Frasi celebri dei Film, Telefilm e Serie TV




A cena con un cretino (2010)


A cena con un cretino (Dinner for Schmucks) è un film commedia-comica del 2010 diretto da Jay Roach ed interpretato da Steve Carell e Paul Rudd. È un remake del film "La cena dei cretini" del 1998.






Trama

Tim Conrad lavora come analista presso un'importante compagnia e, dato che uno dei dipendenti più grossi è stato appena licenziato, vorrebbe, come tanti altri, prendere il suo posto... soprattutto per convincere la sua ragazza a sposarlo. Durante una riunione aziendale richiama l'attenzione del CEO Lance Fender, per spiegargli la sua grande idea di riciclare degli ordini per la costruzioni di lampade e di avere già ottenuto l'interesse di un ricchissimo uomo d'affari, che potrebbe essere utile all'azienda anche per ben altri scopi. Tuttavia il capo ha un modo tutto suo per promuovere dipendenti ai piani alti, devono prima invitare un cretino a una cena ristretta a poche persone, come un fenomeno da baraccone e, se risulterà il più eccentrico della serata, riceverà la sua promozione. Si tratta di un gioco malato, questo è il parere sia di Tim che di sua moglie, ma quando investirà Barry, uno strano tipo con la passione di imbalsamare i topi... si rende conto che le cose non capitano mai per caso.

Paese: USA
Durata: 114 min
Voto: 5,9
Guarda il 🎬 TRAILER ►



Commento

Non è divertente, delude, a tratti annoia, anche se "qualcosa di buono c'e" (l'unico a salvarsi è Carrel eccellente secondo me nella sua interpretazione), ma nel complesso e un film sopravvalutato, evitabile. Bastava già il primo film, non se ne sentiva davvero il bisogno di un remake.

Avvertenza [VM13]: Riferimenti sessuali, linguaggio volgare.



Spiegazione




Interpreti e personaggi

Steve Carell (Barry), Paul Rudd (Tim Conrad), Stephanie Szostak (Julie), Jemaine Clement (Kieran Vollard), Zach Galifianakis (Therman), Lucy Punch (Darla), Bruce Greenwood (Fender), David Walliams (Müeller), Ron Livingston (Caldwell), Octavia Spencer (Madame Nora), Jeff Dunham (Lewis / Diane), Chris O'Dowd (Marco).



Curiosità

- Il film è un remake della pellicola francese del 1998 "La cena dei cretini" di Francis Veber, in cui il "cretino" invitato dal protagonista alla cena aveva come hobby quello di costruire modellini di monumenti famosi con i cerini.

- L'elaborato diorama con i topi e i "Mouseterpieces" (riproduzioni di capolavori dell'arte con topi come protagonisti) sono stati creati dai Fratelli Chiodo.

- I ruoli principali erano in origine destinati a Steve Martin e Bill Murray.

- Robin Williams era stato considerato per il ruolo di Barry Speck.

- Jeff Dunham, che interpreta il ventriloquo Lewis e sua "moglie" Debbie, è un popolare comico noto per il suo ventriloquismo.



Colonna sonora

  1. The Fool on the Hill (The Beatles)
  2. Senza Fine (Monica Mancini)
  3. Jig-A-Lo (Thelonious Carter Jr.)
  4. Imagine (John Lennon)
  5. Partiste (The Rosewood Project)
  6. Pick It Up (Spanjew)
  7. Scherzo No. 1 in B Flat Major (Franz Schubert)
  8. Escape (The Piña Colada Song) (Rupert Holmes)
  9. Sonata for Piano No. 17 in B Major (Allegro) (Wolfgang Amadeus Mozart)
  10. String Trio, Op. 9, No. 3 (Ludwig van Beethoven)
  11. Camptown Races (Stephen Foster)
  12. Dear Laughing Doubters (Sondre Lerche)



Frasi celebri

Continua a leggere su Le più belle frasi del film A cena con un cretino


CONDIVIDI SU 👇

Nessun commento :

Posta un commento

Commentate ed esprimete il vostro giudizio personale sul film... ma senza spoilerare.
Usate un account Google/Gmail per commentare o la modalità "anonimo".