Frasi del film Shut In

«Non credere a tutto quello che vedi.»
(Tagline del film)

Titolo Originale:
"Shut In" (2014)
Genere: Film thriller
Regia di: Farren Blackburn
Protagonisti: Naomi Watts, Jacob Tremblay, Charlie Heaton

Trama breve: 
Un thriller al cardiopalma con una psichiatra infantile che vive un'esistenza isolata nelle zone rurali del New England dove si prende cura del figliastro in stato vegetativo da quando è rimasto coinvolto in un incidente stradale che ha portato alla morte del marito. La sua zona sta per essere colpita da una tempesta invernale mortale, e lei è disperatamente alla ricerca di un suo paziente, un bambino a cui è affezionata, prima che il freddo possa portarglielo via.
(Scheda completa)


Frasi celebri

Non è mio figlio, questo è solo un corpo che nutro, lavo e vesto. (Mary)

Sta sopportando molto dolore... (Dott. Wilson)

È come se riavessi il mio bambino... (Mary)

Ho visto Tom, ma tutti dicono che è morto... (Mary)

Sta succedendo qualcosa, Stephen ha dei graffi sul viso. (Mary)

Le autorità hanno dichiarato che il bambino non avrebbe potuto sopravvivere a temperature così basse. (Notiziario televisivo)

Essere una psicologa non fa dite un genitore perfetto. Nessuno può esserlo. (Dott. Wilson)

L'ho mandato via. Ho mandato via mio figlio e ora l'ho perso. (Mary)

Dormi dormi mio bel bambino, la mamma ti regala un piccolo uccellino. E se l'uccellino di cantare smetterà, un anellino mamma ti comprerà. (Canzoncina di Mary)

Credo che qualcuno sia entrato in casa mia. (Mary)

Ti rendi conto che mi stai parlando di uno spettro? È assurdo? (Dott. Wilson)

Cerchi di dare un senso a tutto questo anche attraverso spiegazioni prive di logica. (Dott. Wilson)

Non so cosa sia peggio, sapere è tutto vero o se sto diventando pazza. (Mary)



Dialoghi

  • Dott. Wilson: Come sta Stephen?
    Mary: Come la settimana scorsa. E la settimana prima ancora. L'ho perso il giorno in cui persi Richard in quell'incidente.


Nessun commento :

Posta un commento

Commentate ed esprimete il vostro giudizio personale sul film... ma senza spoilerare.
Usate un account Google/Gmail per commentare o la modalità "anonimo".