Frasi celebri dei Film, Telefilm e Serie TV




Captivity (2007)


Captivity è un film horror del 2007 diretto da Roland Joffé ed interpretato da Elisha Cuthbert e Daniel Gillies.






Trama

Jennifer Tree è una giovane e famosissima modella il cui volto compare sulle copertine di centinaia di riviste e New York è tappezzata delle sue foto. In tanti la desiderano ma, inevitabilmente il successo suscita invidia e c'è qualcuno che la vuole morta. Dopo essere stata drogata in un locale si risveglia in una stanza buia priva di porte e di finestre, qui viene in giro e talvolta torturata dal suo rapitore. Quando Jennifer scopre che accanto alla sua stanza vi è un uomo nella sua medesima situazione, capisce che dovranno unire le forza se vorranno uscire vivi da questo posto.

Paese: USA, Russia
Durata: 81 min
Voto: 4,7
Guarda il 🎬 TRAILER ►



Commento

Questo film è davvero bruttino, anche per chi ama questo genere. Scarsa la recitazione dei personaggi (compresa la protagonista), a queste si aggiungono numerose banalità e l'aggiunta di tanti particolari presi da vari film horror, come se aggiungerli tutti bastasse per incrementare la qualità del film: claustrofobia, buio, urla, tecnologia, frullati di occhi, acido solforico, cadaveri sparsi qua e là per la casa, rapporti incestuosi, traumi infantili ecc.

Avvertenza [VM14]: Forti scene di violenza, tortura fisica e psicologica, immagini macabre e alcuni contenuti sessuali.



Spiegazione




Interpreti e personaggi

Elisha Cuthbert (Jennifer Tree), Daniel Gillies (Gary Dexter), Pruitt Taylor Vince (Ben Dexter), Michael Harney (Detective Bettiger), Laz Alonso (Detective Di Santos), Maggie Damon (Detective Susan Luden), Chrysta Olson (Mary D'Abro), Carl Paoli (prima vittima), Trent Broin (seconda vittima).



Curiosità

- Il film ha incassato 10 milioni di dollari, riuscendo a superare il suo budget di 4 milioni.

- L'idea originale era quella di girare un film thriller, in seguito è stato convertito in un film horror.

- Gran parte del film è stato girato in Russia, quasi tutto il cast e la trope parlava solo russo. Elisha Cuthbert ha detto che solo alcuni erano americani, ma almeno avevano formato un gruppo affiatato.



Colonna sonora

  1. March of the Priests (The Failoni Orchestra)
  2. Paper Doll (The Mills Brothers)
  3. G & P Reverberi 'Malizie di Venere' (G & P Reverberi)
  4. Overbite (Cobalt 45)
  5. In the Giant's Mouth (Martin Blasick)
  6. Death Trap (Martin Blasick)
  7. Paper Doll (Dave Van Norden)



Frasi celebri

Continua a leggere su Le più belle frasi del film Captivity


CONDIVIDI SU 👇

Nessun commento :

Posta un commento

Commentate ed esprimete il vostro giudizio personale sul film... ma senza spoilerare.
Usate un account Google/Gmail per commentare o la modalità "anonimo".