Frasi celebri dei Film, Telefilm e Serie TV




Frasi del film Scream - Chi urla muore


«Qualcuno sta esagerando con la sua passione per i film dell'orrore.»
(Tagline del film)

Titolo Originale:
"Scream" (1996)
Genere: Film thriller, horror
Regia di: Wes Craven
Protagonisti: Neve Campbell, Rose McGowan, Jamie Kennedy

Trama breve: 
Un anno dopo l'omicidio di sua madre, la giovane Sidney viene terrorizzata da un nuovo assassino che, che si rivolge a lei e alle sue amiche telefonicamente. Col volto coperto da una maschera, prenderà spunto dai più celebri film horror per realizzare un gioco mortale.
(Scheda completa)


Frasi celebri

Voglio vedere come sono fatte le tue budella! (Killer)

Non devi mai chiedere «chi è?»! Non li vedi i film dell'orrore? È come chiedere di morire! (Killer)

Qual è il tuo horror preferito? (Killer)

Il problema non è chi sono. Il problema è dove sono. (Killer)

Che si prova ad essere quasi brutalmente massacrati?! (Giornalista)

C'è una formula standard! Una formula semplicissima! Sono tutti sospettati! (Randy)

Ci sono delle regole precise che devono essere rispettate se si vuole sopravvivere in un horror, va bene? E vado a incominciare. Numero uno: non si deve mai fare sesso. Mai! No! È proibito! È proibito! Sesso uguale morte! Va bene?! Numero due: mai ubriacarsi o drogarsi. No, perché è il peccato, peccato per estensione della regola numero uno. E numero tre: mai, mai e poi mai, in nessun caso dire «torno subito», perché non si torna più! (Randy)

Se non rispetti le regole, sei un uomo morto. Ti troverò in cucina con un pugnale nel cuore. (Randy)

Ora devi morire: sono le regole! (Stu)

Tutti morti tranne noi! Tutti morti tranne noi! Perché noi dobbiamo restare qui per girare il seguito! Ammettilo baby, al giorno d'oggi ci vuole un seguito! (Stu)

"Siamo tutti un po' pazzi a volte"... Anthony Perkins, Psyco. (Billy Loomis)

No, Sid! Non dare la colpa al cinema. I film non fanno nascere nuovi pazzi, li fanno solo diventare più creativi. (Billy Loomis)



Dialoghi

  • Casey Becker: Pronto?
    Voce al telefono: Chi parla?
    Casey: Lei con chi vuole parlare?
    Voce: Che numero ha lei?
    Casey: Mi dica che numero voleva fare?!
    Voce: Non lo so.
    Casey: Allora mi sa che ha sbagliato ...non importa, succede. Addio!
  • Killer: Ti piacciono i film dell'orrore?
    Casey: Ah, ah.
    Killer: Qual è il tuo preferito?
    Casey: Non lo so...
    Killer: Dimmene uno, il primo che ti viene in mente...
    Casey: Uhm... Halloween. Sai? Quello con quel tizio con la maschera bianca che va in giro ad ammazzare le babysitter.
    Killer: Ah, sì...
    Casey: ... e tu?
    Killer: Indovina!
    Casey: Eh... Nightmare: dal profondo della notte!
  • Casey: Perché vuoi sapere il mio nome?
    Killer: Perché voglio sapere chi sto guardando...
    Casey: Che cosa hai detto?
    Killer: Che voglio sapere con chi sto parlando.
    Casey: Prima non hai detto così...
    Killer: Ah, si? E che cosa ho detto?... pronto?
    Casey: Senti, forse è il caso...
    Killer: Aspetta, credevo volessimo uscire!
    Casey: Non mi sembra il caso, va bene?
    Killer: Non riattaccare!
    [Riattacca il telefono, ma il killer richiama subito]
    Killer: Ti avevo detto di non riattaccare!
    Casey: Che cosa vuoi?
    Killer: Parlare!
    Casey: Be', chiama qualcun altro!
    [Riattacca il telefono, ma risuona subito]
    Casey: Stammi a sentire, stronzo!
    Killer: No, ascoltami tu, troietta! Se riattacchi un'altra volta, ti sbudello come un branzino! Hai capito?!
  • Casey: Se non la smetti, chiamo il mio ragazzo!
    Killer: Avevi detto di non averlo, il ragazzo...
    Casey: Ho mentito! Ce l'ho il ragazzo! È grosso e gioca a football, e ti caccerà tutti i denti in gola!
    Killer: Oh, che paura... Me la faccio sotto...
    Casey: [piangendo] Esatto! Quindi è meglio se te ne vai!
    Killer: Non è che per caso si chiama... Steve?
  • Sidney: Allora dimmi, dove sei?
    Killer: Sotto il tuo portico!
    Sidney: E perché dovresti chiamarmi dal mio portico?
    Voce: Questo è il bello...


CONDIVIDI SU 👇

Nessun commento :

Posta un commento

Commentate ed esprimete il vostro giudizio personale sul film... ma senza spoilerare.
Usate un account Google/Gmail per commentare o la modalità "anonimo".