Frasi celebri dei Film, Telefilm e Serie TV




Saw IV - Il gioco continua (2007)


Saw IV - Il gioco continua è un film horror del 2007 diretto da Darren Lynn Bousman ed interpretato da Tobin Bell e Costas Mandylor.






Trama

Nonostante la morte di Jigsaw e della sua fedele assistente Amanda, sembra che il meccanismo messo in azione dal folle enigmista sia ancora in funzione. Due esperti dell'FBI giungono in città per supportare il Detective Hoffman per la risoluzione del caso riguardante l'ultimo enigma del serial killer. Nel frattempo il capo della SWAT viene rapito e diventa il nuovo protagonista di uno dei "giochi" di Jigsaw: avrà solo 90 minuti a disposizione per salvarsi o morire.

Paese: USA
Durata: 93 min
Voto: 5,9
Guarda il 🎬 TRAILER ►



Commento

Questo rispetto agli altri è molto confusionario, non segue un ordine cronologico. È quindi difficile da comprendere e penso che ci sia bisogno di una seconda visione per comprenderlo al meglio, oppure di vederlo subito dopo aver rivisto il terzo dal momento che Saw III e Saw IV si svolgono allo stesso tempo! Penso che il regista di questa saga abbia una fantasia incredibile, colpi di scena a non finire! Per concludere penso che il primo resti sempre il migliore.

Avvertenza [VM14]: Le trappole in azione e la scena dell'autopsia possono risultare spaventose per alcuni spettatori.



Spiegazione




Interpreti e personaggi

Tobin Bell (John Kramer), Costas Mandylor (Detective Mark Hoffman), Scott Patterson (Agente Peter Strahm), Betsy Russell (Jill Tuck), Lyriq Bent (Tenente Daniel Rigg), Athena Karkanis (Agente Lindsay Perez), Justin Louis (Art Blank), Simon Reynolds (Lamanna), Donnie Wahlberg (Detective Eric Matthews), Angus Macfadyen (Jeff Reinhart), Shawnee Smith (Amanda Young), Bahar Soomekh (Lynn Denlon), Dina Meyer (Allison Kerry), Mike Realba (Fisk), Marty Adams (Ivan Landsness), Sarain Boylan (Brenda), Billy Otis (Cecil Adams), James Van Patten (Adam Heffner), Kevin Rushton (Trevor), Kelly Jones (Pete), Ingrid Hart (Tracy Rigg), Niamh Wilson (Corbett Reinhart), Janet Land (Morgan), Ron Lea (Rex), Eric Gores (Matt), Devon Bostick (Derek), Tony Nappo (Gus Colyard), Emmanuelle Vaugier (Addison Corday), Noam Jenkins (Michael Marks), Mike Butters (Paul Stallberg), J. Larose (Troy), Oren Koules (Donnie Greco), Alison Luther (Jane), Kim Roberts (Deborah), David Webster (Steve), Sandra Manson (Patti), Vincent Rother (Joe), Erik Knudsen (Daniel Matthews).



Curiosità

- Le copie del film vennero distribuite nei cinema americani con il nome in codice 'Angel Fish'.

- Nella colonna sonora del film è presente la canzone 'I.V.', eseguita dal gruppo giapponese "X Japan" con la quale segna il ritorno della band dopo 10 anni di inattività. La canzone è composta dal leader pianista/batterista Yoshiki.

- La bambina con cui parla Rigg nel corridoio della scuola, riguardo all'abuso sessuale, in realtà è la nipote del regista, Alison Luther.

- Le foto che tappezzano la stanza del motel dove viene torturato il maniaco Ivan Landsness ritraggono la fidanzata del regista.

- Per creare le transizioni fra le varie scene, non vennero impiegati effetti digitali ma vennero costruiti set attigui. In questo modo due scene potevano venire filmate in un unica ripresa continua.

- Il film ottenne l'approvazione della produzione ancora prima che 'Saw III' uscisse nelle sale.

- Spesso nel film si assiste a un espediente tecnico relativo alla transizione da una scena ad un'altra che avviene senza un evidente stacco di montaggio: l'ultimo personaggio inquadrato nella precedente sembra per un istante spostarsi nello spazio di scena della sequenza successiva garantendo quindi un passaggio senza soluzione di continuità fra due situazioni che in realtà non risultano essere direttamente correlate.

- Darren Lynn Bousman non era inizialmente interessato a dirigere il quarto capitolo della serie Saw, ma i produttori lo persuasero a leggere la sceneggiatura in ogni caso. Bousman decise di prendere le funzioni direzionali, quando notò un colpo di scena nello script che lo prese completamente di sorpresa, era un qualcosa che pensava impossibile dopo essere stato coinvolto nella serie Saw per tre anni.

- Questo è il primo episodio della serie che non inizia con un personaggio in una trappola.

- La scena autopsia è stata approvata completamente senza essere limitata dalla MPAA.

- È il primo film in cui Jigsaw fa un giuramento.

- Nella realizzazione della prima trappola, Art (il muto) davvero non era in grado di parlare durante le riprese, ma Trevor (non vedente) era in effetti in grado di vedere.

- L'equipaggio ha realizzato durante le riprese una gag chiamata 'fart machine' in uno dei set, nel corso di una particolare scena seria, per vedere quanto tempo l'attore o gli attori potessero mantenere una faccia seria. Questa volta, Lyriq Bent è stata la vittima. Egli in realtà è riuscito a rimanere nel personaggio per un paio di secondi prima di scoppiare a ridere.

- La scena raccapricciante dell'autopsia all'inizio del film, in origine doveva aver luogo alla fine di Saw III - L'enigma senza fine (2006).

- Il film è stato girato in 32 giorni.

- Anche se i produttori hanno voluto Donnie Wahlberg per interpretare il suo ruolo, il suo programma lo ha reso indisponibile e il suo personaggio non è stato incluso nello script originale. Tuttavia, dopo l'inizio delle ripresa, se ne è liberato, e lo script è stato riscritto per includere il suo personaggio.

- L'unico film della serie Saw in cui Adam non viene visto o nominato.

- Questo è solo il secondo film della serie dove vengono fatte alcune riprese esterne. Gli altri erano stati tutti realizzati negli studi, a parte la scena sul molo di Saw II, dove Eric dice a suo figlio di andare.

- Mentre stava girando Saw IV (2007), Darren Lynn Bousman stava preparando anche il suo prossimo film, Repo! The Genetic Opera (2008).

- Athena Karkanis ha fatto un provino per la parte della moglie del tenente Riggs.



Colonna sonora

  1. I.V. (X Japan)



Frasi celebri

Continua a leggere su Le più belle frasi del film Saw IV - Il gioco continua


CONDIVIDI SU 👇

Nessun commento :

Posta un commento

Commentate ed esprimete il vostro giudizio personale sul film... ma senza spoilerare.
Usate un account Google/Gmail per commentare o la modalità "anonimo".