Frasi celebri dei Film, Telefilm e Serie TV




Frasi del film Hunger Games


«Il mondo starà a guardare.»
(Tagline del film)

Titolo Originale:
"Hunger Games" (2012)
Genere: Film drammatico, avventura, thriller, fantascienza
Regia di: Gary Ross
Protagonisti: Jennifer Lawrence, Josh Hutcherson, Liam Hemsworth

Trama breve:
Katniss Everdeen prende volontariamente il posto della sorella minore negli Hunger Games: una gara televisiva, controllata dagli Strateghi per mezzo di computer molto sofisticati, in cui due adolescenti di ciascuno dei dodici distretti di Panem vengono scelti a caso per combattere fino alla morte all'interno di un'arena finché uno solo rimane vivo.
(Scheda completa)



Frasi celebri

Tifa per i tuoi eroi, piangi quando li uccidono... è orrendo... (Gale Hawthorne)

Non ho possibilità di vincere. Nessuna, è chiaro? È la verità. Lo sanno bene tutti. Sai mia madre che ha detto? Che il Distretto 12 potrebbe avere un vincitore. Ma non stava parlando di me. Lei si riferiva a te. (Peeta Mellark)

È il tuo primo anno Prim, il tuo nome è lì dentro per la prima volta, non sceglieranno te! (Primrose Everdeen)

Mi offro volontaria, mi offro volontaria come tributo! (Katniss Everdeen)

Felici Hunger Games e possa la fortuna essere sempre a vostro favore! (Effie Trinket)

Io non voglio che mi cambino. Che mi trasformino in quello che non sono. Non voglio essere solo un'altra pedina del loro gioco. Vorrei solo trovare un modo per dimostrargli che non sono una loro proprietà. Se proprio devo morire, voglio rimanere me stesso. (Peeta Mellark)

Non mi è permesso scommettere, ma io scommetterei su di te. (Cinna)

È il momento di mostrargli ogni cosa. Fa che si ricordino di te. (Haymitch Abernathy)

Sarei dovuto correre da te sotto la pioggia e darti quel pane! Da quel giorno ti ho sempre vista tornare a casa, ogni giorno! (Peeta Mellark)

Ora è sicuro che non ti lascio andare! (Peeta Mellark)

Speranza, è quella l'unica cosa più forte della paura... (Presidente Snow)

Sono morto comunque... Lo sono sempre stato, non è così? (Cato)



Dialoghi

  • Presidente Snow: Seneca, perché abbiamo un vincitore?
    Seneca Crane: Non capisco...
    Presidente Snow: Sai dirmi perché abbiamo un vincitore? Se volessimo solo intimidire i Distretti perché non radunare 24 persone a caso e metterle a morte tutte insieme? Faremo molto prima ... Speranza.
    Seneca Crane: Speranza?
    Presidente Snow: Speranza. È quella l'unica cosa più forte della paura. Un po' di speranza è efficace, molta speranza è pericolosa: una scintilla va bene, purché sia contenuta ...
    Seneca Crane: Quindi?
    Presidente Snow: Quindi... vedi di contenerla...
  • Haymitch Abernathy: Non la uccidere, creeresti solo un martire.
    Seneca Crane: Sembra che uno già ci sia.
    Haymitch Abernathy: So delle voci che arrivano dal Distretto 11, la cosa può sfuggirti di mano.
    Seneca Crane: Tu come la vedi?
    Haymitch Abernathy: C'è una grande rabbia laggiù. So che sai come trattare una folla inferocita, l'hai già fatto... Se non sei in grado di spaventarli, dagli qualcosa per cui fare il tifo...
    Seneca Crane: Ad esempio?
    Haymitch Abernathy: Un giovane amore.
  • Presidente Snow: Ti piace chi parte svantaggiato.
    Seneca Crane: Piace a tutti chi è svantaggiato...
    Presidente Snow: Non a me...
  • Peeta: Che cosa faremo adesso?
    Katniss: Non lo so, cercheremo di dimenticare.
    Peeta: Io non voglio dimenticare!


CONDIVIDI SU 👇

Nessun commento :

Posta un commento

Commentate ed esprimete il vostro giudizio personale sul film... ma senza spoilerare.
Usate un account Google/Gmail per commentare o la modalità "anonimo".