Frasi celebri dei Film, Telefilm e Serie TV




Casinò (1995)


Trama del film drammatico "Casinò" del 1995 con Robert De Niro, Sharon Stone e Joe Pesci: frasi celebri, spiegazione, curiosità, colonna sonora e attori del cast.

Casinò (Casino) è un film drammatico del 1995 diretto da Martin Scorsese ed interpretato da Robert De Niro, Sharon Stone e Joe Pesci. Il film è basato sul romanzo Casino: Love and Honor in Las Vegas di Nicholas Pileggi, basato a sua volta sulla vera storia di Frank "Lefty" Rosenthal ed Anthony "The Ant" Spilotro.






Trama

Nel 1975, l'allibratore ed esperto scommettitore Sam Rothstein - Asso per gli amici - è talmente bravo in ciò che fa al punto che la mafia italiana di Chicago lo premia affidandogli la gestione del Casinò Tangiers appena aperto a Las Vegas. Asso ha la possibilità di lavorare tranquillamente, nonostante il suo passato, gli basterà solo cambiare la sua licenza di gioco che finirà per perdersi in un processo senza fine e pertanto non verrà mai presa in considerazione. Il migliore amico di Asso sin dall'infanzia è Nicky Santoro, questi lo raggiunge nonostante glielo avesse sconsigliato e diventa il protettore non ufficiale dell'organizzazione. Asso è in grado sia di far rendere il casinò al massimo, sia di far uscire via valigette piene di soldi per la mafia. Ma tutto quello che è riuscito a conquistare verrà messo in pericolo da Nicky, non solo per il suo comportamento sconsiderato, violento, volatile e spietato, ma anche per la sua voglia di guadagnarsi la fama di gangster a Las Vegas. Anche la moglie di Asso, Ginger, non sarà da meno e si rivelerà essere un problema ancora maggiore per il protagonista, perché è ancora innamorata di un altro uomo.

Paese: Stati Uniti
Durata: 178 min
Voto: 8,2
Guarda il 🎬 TRAILER ►



Commento

Che dire, questo è veramente un capolavoro ragazzi. De Niro in una delle sue migliori interpretazioni, Joe Pesci fuori di testa, Sharon Stone è a dir poco magnifica e, per finire in bellezza il tutto condito dalla regia di Martin Scorsese. Se non l'avete ancora visto, beh dovete rimediare.
Tuttavia per quanto bello possa essere questo film, il capolavoro di Scorsese è indiscutibilmente Goodfellas (Quei bravi ragazzi).

Avvertenza [VM14]: Violenza brutale, linguaggio volgare e pervasivo, uso di droghe.



Spiegazione




Interpreti e personaggi

Robert De Niro (Sam "Asso" Rothstein), Sharon Stone (Ginger McKenna), Joe Pesci (Nicky Santoro), James Woods (Lester Diamond), Don Rickles (Billy Sherbert), Alan King (Andy Stone), Kevin Pollak (Phillip Green), L.Q. Jones (Pat Webb), Dick Smothers (senatore), Frank Vincent (Frank Marino), John Bloom (Don Ward), Pasquale Cajano (Remo Gaggi), Melissa Prophet (Jennifer Santoro), Bill Allison (John Nance), Vinny Vella (Artie Piscano), Philip Suriano (Dominick Santoro), Erika von Tagen (Amy Rothstein), Joseph Rigano (Vincent Borelli), Catherine Scorsese (madre di Artie Piscano), Gene Ruffini (Vinny Forlano), Nobu Matsuhisa (Ichikawa), Michael McKensie Pratt (coreografo), Jack Orend (cuoco), Ffolliott Le Coque (Anna Scott), Andy Jarrell (membro della commissione), Randy Sutton (Randy, poliziotto a casa di Asso), Jeff Corbin (poliziotto a casa di Asso #2), Frankie Avalon (sé stesso).



Curiosità

Alcune curiosità contengono spoiler.

- Viene spesso considerato la terza parte della trilogia della mafia di Scorsese, iniziata nel 1973 con Mean Streets - Domenica in chiesa, lunedì all'inferno, proseguita nel 1990 con Quei bravi ragazzi ed ultimata con questa pellicola nel 1995.

- Nella pellicola compaiono un ex collaboratore di Spilotro e il sindaco di Las Vegas, entrambi con il ruolo di comparse. Anche poliziotti specializzati nella lotta alle truffe, personale del casinò e star dello spettacolo di Vegas vennero usati come comparse o collaboratori.

- Una delle scene più crude del film, la tortura con la testa nella morsa, è ispirata ad un vero metodo di tortura usato da Spilotro.

- Il personaggio del miliardario giapponese è ispirato alla figura reale di Akio Kashiwagi.

- Il film è quarto nella classifica dei film in cui viene pronunciata più frequentemente la parola fuck, con 328 ripetizioni. Il termine ritorna circa una volta ogni venticinque secondi. Lo precedono solo Fuck (629 ripetizioni), The Wolf of Wall Street (506) e Niente per bocca (428). Al momento della pubblicazione della pellicola si posizionò primo, superando il precedente detentore del record, sempre Scorsese con Quei bravi ragazzi (300 ripetizioni), che precedeva di poco Le iene di Quentin Tarantino (269).

- In un'intervista rilasciata al David Letterman Show il 22 gennaio 2014, Martin Scorsese ha rivelato come, durante le riprese del film, Joe Pesci abbia subito una frattura ad una costola.

- Nella versione in lingua originale, la parola fuck viene detta ben 422 volte, in media 2,4 volte al minuto, stabilendo un record, quando uscì nel Novembre del 1995.

- Madonna, Melanie Griffith , Rene Russo, Cameron Diaz, Uma Thurman, Michelle Pfeiffer, Nicole Kidman e Traci Lords erano state considerate per il ruolo di Ginger, ma Sharon Stone riuscì a convincere il regista a scritturare lei per il ruolo.

- In Quei bravi ragazzi Tommy (Joe Pesci) uccide a botte Billy Batts (Frank Vincent). In Toro scatenato, il personaggio di Pesci picchia quasi a morte quello di Vincent. Ma Vincent si rifarà in Casinò, in cui è lui a uccidere il personaggio interpretato da Pesci nel campo di grano.

- Le sale da gioco presenti nel film sono quelle del casinò Riviera di Las Vegas. Le scene sono state girate tra l’1.00 e le 4.00 del mattino per non venire a contatto con i veri frequentatori del casinò.

- Solo per i costumi il film è costato 1 milione di dollari, Robert De Niro ne ha indossati in tutto 70, Sharon Stone 40. Entrambi hanno tenuto i costumi dopo il film.

- Il film è stato un grande successo al Box Office con un incasso totale nel mondo di oltre 116 milioni di dollari (più altri 20 dal videonoleggio), a fronte di un budget di 52 milioni di dollari.

- Quando James Woods ha sentito che Martin Scorsese era interessato a lavorare con lui, Woods ha chiamato l'ufficio di Scorsese per lasciargli il seguente messaggio: "Ogni volta, in ogni luogo, in ogni parte, ad ogni costo."

- Mentre il film inizia affermando che è basato su una storia vera, non vengono mai fatti i nomi delle persone realmente coinvolte nel casinò. Il casinò Tangiers è un nome di fantasia, il reale casinò si chiama Stardust, e la storia è un fatto ben documentato nei libri di storia di Las Vegas. Martin Scorsese documenta con discrezione questo fatto tramite la colonna sonora, il brano "Stardust" si può sentire nel film in tre modi differenti. La versione strumentale si può sentire durante il matrimonio tra Asso e Ginger, la versione vocale durante la scena in cui Remo chiede a Frank Marino se Nicky e Ginger fanno sesso e anche durante la fine dei titoli di coda.

- Frank 'Lefty' Rosenthal odiava la scena di Sam Rothstein dove si esibiva in un numero da giocoliere nel suo show televisivo. Rosenthal sosteneva che non ha mai fatto una cosa simile nel suo show e che la scena lo faceva apparire ridicolo.

- Oscar Goodman, che interpreta l'avvocato di Sam Rothstein, è anche nella vita reale un avvocato ed che ha difeso diversi mafiosi. Nel giugno del 1999, è stato eletto sindaco di Las Vegas.

- Sharon Stone aveva problemi di schiena a causa di una vecchia ferita, e l'abito di perline oro e nero che indossava durante una scena al casinò pesava 45 chili.

- I produttori hanno detto che una delle cose più difficili riguardanti le riprese del film è stato trovare persone che gli dicessero come barare al casinò.



Colonna sonora

  1. J.S. Bach Matthäuspassion BMV (Johann Sebastian Bach)
  2. Matthaus Passion (Chicago Symphony Orchestra)
  3. Angelina/Zooma, Zooma Medley (Louis Prima)
  4. "Moonglow" / Love (Theme From Picnic)
  5. You're Nobody Till Somebody Loves You (Dean Martin)
  6. Sing, Sing, Sing (With a Swing) (Louis Prima)
  7. 7-11 (aka Mambo #5) (The Gone All Stars)
  8. Hoochie Coochie Man (Muddy Waters)
  9. Fa-Fa-Fa-Fa-Fa (Sad Song) (Otis Redding)
  10. Long Long While (Rolling Stones)
  11. (I Can't Get No) Satisfaction (Rolling Stones)
  12. The 'In' Crowd (Ramsey Lewis)
  13. The 'In' Crowd (Dobie Gray)
  14. Compared to What (Les McCann & Eddie Harris)
  15. Slippin' and Slidin (Little Richard)
  16. Love Is Strange (Mickey and Sylvia)
  17. Heart Of Stone (The Rolling Stones)
  18. Love Is the Drug (Roxy Music)
  19. Nel blu dipinto di blu (Volare) (Domenico Modugno)
  20. Takes Two To Tango (Ray Charles & Betty Carter)
  21. How High the Moon (Les Paul & Mary Ford)
  22. I Ain't Superstitious (Jeff Beck e Rod Stewart)
  23. Happy Birthday To You
  24. Unforgettable (Dinah Washington)
  25. Working In The Coal Mine (Lee Dorsey)
  26. Stardust (Instrumental) (Hoagy Carmichael)
  27. Stardust (Vocal) (Hoagy Carmichael)
  28. What a Difference a Day Makes (Dinah Washington)
  29. I'll Take You There (The Staple Singers)
  30. Love Me The Way I Love You (Jerry Vale)
  31. Let's Start All Over Again (The Paragons)
  32. Sweet Virginia (The Rolling Stones)
  33. Basin Street Blues/When It's Sleepy Time Down South (Louis Prima)
  34. Stella By Starlight (Ray Charles)
  35. Boogaloo Down Broadway (The Fantastic Johnny C.)
  36. Sweet Dreams (Emmylou Harris)
  37. Can't You Hear Me Knocking (Rolling Stones)
  38. Toad (Cream)
  39. Those Were the Days (Cream)
  40. Hurt (Timi Yuro)
  41. The Glory of Love (The Velvetones)
  42. Nights in White Satin (The Moody Blues)
  43. Walk On the Wild Side (Jimmy Smith)
  44. Gimme Shelter (live) (Rolling Stones)
  45. Gimme Shelter (Rolling Stones)
  46. EEE-O Eleven (Sammy Davis Jr.)
  47. I'll Walk Alone (Don Cornell)
  48. Sunrise (Prelude From "2001: A Space Odyssey") (Chicago Symphony Orchestra)
  49. That's The Way I Like It
  50. Venus
  51. Flight Of The Bumblebee (Jascha Helfetz)
  52. Contempt/Theme de Camille (Georges Delerue)
  53. Whip it (Devo)
  54. Ain't Got No Home (Clarence 'Frogman' Henry)
  55. Without You (Nilsson)
  56. I'm Sorry (Brenda Lee)
  57. Go Your Own Way (Fleetwood Mac)
  58. I'm Confessin' (That I Love You) (Louis Prima & Keely Smith)
  59. The Thrill Is Gone (B.B. King)
  60. (I Can't Get No) Satisfaction (Devo)
  61. Who Can I Turn to (When Nobody Needs Me) (Tony Bennett)
  62. Harbour Lights (The Platters)
  63. House of the Rising Sun (Eric Burdon)
  64. Stardust (Hoagy Carmichael) (reprise)



Frasi celebri

Continua a leggere su Le più belle frasi del film Casinò



Nessun commento :

Posta un commento

Commentate ed esprimete il vostro giudizio personale sul film... ma senza spoilerare.
Usate un account Google/Gmail per commentare o la modalità "anonimo".