Frasi celebri dei Film, Telefilm e Serie TV




Frasi del film Bugiardo bugiardo


«Fidatevi!»
(Tagline del film)

Titolo Originale:
"Liar Liar" (1997)
Genere: Film commedia
Regia di: Tom Shadyac
Protagonisti: Jim Carrey

Trama breve:
Fletcher Reede è un avvocato di grande successo che ha costruito la sua carriera basandosi sulle bugie. Ma lo stesso metodo non funziona in ambito familiare: è divorziato (ma ancora innamorato) e l'unico che pone un po' di speranza nel suo cambiamento è suo figlio Max figlio. Una sera Max, deluso più che mai dal padre che si è assentato al suo compleanno, esprime un desiderio particolare che stravolgerà la vita del suo papà...
(Scheda completa)



Frasi celebri

[Esprimendo un desiderio al suo compleanno] Voglio che per un giorno mio padre non dica neanche una bugia. (Max)

Il colore della penna che stringo nella mano destra è ro..ro..ro.. blu! (Fletcher)

Non riesco a mentire! (Fletcher)

[Descrivendo il proprio capo, che gli sta di fronte] È un patetico imbecille superbo e pedante. Un bastardo, un povero vecchio guerrafondaio, una vagonata di sterco fumante di mucca schizzofrenica... salvando le altre mucche. (Fletcher)

Signor Reed, è solo per una mia morbosa curiosità che permetterò a questa farsa di continuare. (Giudice Stevens)

Si faceva riempire come un tacchino nel giorno del ringraziamento... (Fletcher Reede)

Si faceva montare come una cavalla storna... (Fletcher Reede)


 

Dialoghi

  • Barbone: Scusi signore ha qualche spicciolo?
    Fletcher: Oh mi dispiace mi hanno appena rapinato!
  • Max: La maestra dice che la vera bellezza è dentro di noi.
    Fletcher: Sì, è una cosa che dicono i brutti e i grassi!
  • Max: È vero che se fai le smorfie poi da grande ti rimane la faccia deformata?
    Fletcher: Ehi, c'è gente che ci campa alla grande con le smorfie!
  • Camionista [Dopo che Fletcher gli ha tagliato la strada]: Ehi imbecille, hai qualche problema?
    Fletcher: Io sono la quintessenza dell'imbecillità!
  • Agente: Sa perché l'ho fermata?
    Fletcher: Dipende solo da quanto tempo mi seguiva...
    Agente: Perché non mi racconta tutto fin dal principio?
    Fletcher: Allora... non ho mantenuto la distanza di sicurezza, non mi sono fermato a uno stop, ho tagliato la strada ad una Chevrolet, a un incrocio non ho dato la precedenza, sono passato con il rosso, andavo troppo veloce, ho girato senza mettere la freccia!
    Agente: È tutto?
    Fletcher: No! Ho anche un paio di multe inevase.
  • Avv. Appleton: Obiezione! Sta aggredendo il teste!
    Giudice Marshall Stevens: Tanto è il suo teste!
  • Barbone: Ma perché non mi dà niente?
    Fletcher: Perché ti compreresti un bidone di birra!!! Ogni tanto vorrei andare da casa al lavoro senza essere molestato dalla decadenza della società occidentale! E poi sono tirchio! Ah!
  • Fletcher: Vostro onore, la corte è disposta ad accordarmi una breve pausa per la toilette?!
    Giudice Marshall Stevens: Non può aspettare?
    Fletcher: Sì! Certo!...Ma ho sentito dire che se te la tieni danneggia la ghiandola prostatica rendendo difficile l'erezione e ogni altra forma di eccitazione!
    Giudice Marshall Stevens: ... Sarà vero?
    Fletcher: Be', potrebbe essere!
    Giudice Marshall Stevens: ... Allora sarà meglio che faccia una pausa anch'io...
  • Giudice Marshall Stevens: Avvocato, oggi come si sente?
    Avv. Appleton: Bene, grazie.
    Giudice Marshall Stevens: E lei, signor Reed?
    Fletcher: Sono un po' arrabbiato perché ieri sera ho avuto una brutta esperienza sessuale, ahah!
    Giudice Marshall Stevens: .Be', lei è ancora giovane, succederà sempre più spesso ora che ne direbbe di concentrarsi sul nostro lavoro abituale?


CONDIVIDI SU 👇

Nessun commento :

Posta un commento

Commentate ed esprimete il vostro giudizio personale sul film... ma senza spoilerare.
Usate un account Google/Gmail per commentare o la modalità "anonimo".