Frasi celebri dei Film, Telefilm e Serie TV




Frasi del film Knock Knock


«Alcune porte non dovrebbero mai essere aperte.»
(Tagline del film)

Titolo Originale:
"Knock Knock" (2015)
Genere: Film horror, thriller
Regia di: Eli Roth
Protagonisti: Keanu Reeves

Trama breve:
Un fedele marito e padre di famiglia viene lasciato da solo nel fine settimana e nel giorno che sarebbe dovuta essere la festa del papà. Quando inaspettatamente bussano alla sua porta due giovani donne in cerca d'aiuto. Glielo darà e, quello che potrebbe essere un bel gesto da ricambiare con gratitudine, si trasformerà invece in una seduzione pericolosa.
(Scheda completa)



Frasi celebri

[i due bambini spingono la torta in faccia a Evan] Chi ha fatto questo a MOSTRO? Arrrh, non potete nascondervi da MOSTRO! MOSTRO sente il vostro odore. (Evan)

Una notte può costare tutto. (2° Tagline del film)

Che cosa volete? - Giocare a nascondino.

Deve essere il destino che ci ha fatti incontrare. Credi nel destino Evan? - Sono architetto. Credo che ogni cosa segua un disegno specifico.

Questo è quello che succede quando non rispetti le regole del gioco. - Ora dobbiamo punirti.

Sono contenta che abbiamo bussato alla tua porta.


 

Dialoghi

  • Evan: MOSTRO ha fatto sparire i bambini.
    Karen: eeeh...?
    Evan: MOSTRO vuol finire quello che ha cominciato!
    Karen: Troppo tardi, i bambini sono svegli.
    Evan: MOSTRO triste.
    Karen: Penso proprio che MOSTRO possa aspettare Lunedì.
    Evan: MOSTRO ha aspettato tre settimane.
    Karen: Sì ma tra i bambini e l'allestimento della mostra non posso sempre far felici tutti.
    Evan: Calma, calma, MOSTRO non vuole litigare.
  • Bell: Scusa, sono stata troppo sincera?
    Evan:
     No no figurati, è soltanto che non sono abituato a parlare con ragazze così aperte su questo.
    Genesis: Su questo cosa? Sul sesso?
    Evan: No, ehm insomma, Sì!
    Bell: Adesso sembri vecchio!
  • Genesis: Pronti a riprendere dalla domanda da un milione di dollari... Qual è la punizione più appropriata per un pedofilo?
    Evan:
    Vi prego, io amo i miei figli, io amo mia moglie. Sono un buon padre, come potete giudicare voi, assassine.
    Genesis: È la risposta definitiva perché stai per diventare sordo nel giro di un minuto.
    Evan: Ti prego Genesis, io sono un buon padre!
    Bell: Lo eri fino a ieri.
    Evan: Ma questo non cambia quanto io ami la mia famiglia.
    Genesis: Credi di amarla veramente, Evan? Veramente?
    Evan: Più di qualsiasi cosa al mondo.
    Genesis: Perché non hai pensato a loro mentre eri dentro di noi?
    Bell: Sì, perché, Evan?
    Evan:
     La cosa di ieri notte non c'entra niente con la mia famiglia.
    Genesis: È evidente che non c'entra, Evan! Non ha niente a che fare con loro, i tuoi familiari sono le vittime. Vittime del tuo squallido, lurido e perverso comportamento. Jake, Licia non meritano di avere un padre come te.
    Bell: È questo che hai fatto alla tua famiglia [sputa sulla foto di famiglia], pervertito! maiale!
  • Evan: Genesis, ti prego! Non è questa la risposta
    Genesis: 
    Risposta sbagliata! Quella giusta è Morte! Torneremo dopo la pausa pubblicitaria.
    Evan: Morte? Volete uccidermi? Volete veramente uccidermi? Perché? Perché vi ho scopate? Voi avete scopato me. Siete venute nella mia casa, siete venute voi da me. Vi ho trovato una macchina, vi ho portato i vestiti, avete fatto il vostro bel bagno caldo. Lo volevate voi, lo volevate, mi siete saltate addosso, che cosa avrei dovuto fare io? Avete succhiato il mio uccello, mi avete succhiato il cazzo in due. Salve, pizza in omaggio, goditela pizza in omaggio. Vi siete presentate alla mia porta così, che cosa avrei dovuto fare? Siamo assistenti di volo, prego, scopaci, non lo saprà mai nessuno. Andiamo, scopaci! In due va bene, in tre va bene, che vuoi che importi: stoccafissi, mariti, vi scopereste qualunque cosa, voi mi avete mentito e io volevo aiutarvi. Vi ho fatto entrare, sono stato buono con voi, sono un buon padre, voi avete voluto fregarmi. E ora, e ora volete uccidermi? Volete uccidermi perché mi avete scopato? Quanto folle, folle, folle è tutto questo?


CONDIVIDI SU 👇

Nessun commento :

Posta un commento

Commentate ed esprimete il vostro giudizio personale sul film... ma senza spoilerare.
Usate un account Google/Gmail per commentare o la modalità "anonimo".