Frasi del film Il curioso caso di Benjamin Button

«La nostra vita è determinata dalle opportunità, perfino da quelle che non cogliamo.»
(Tagline del film)

Titolo Originale:
"The Curious Case of Benjamin Button" (2008)
Genere: Film drammatico, sentimentale, fantasy
Regia di: David Fincher
Protagonisti: Brad Pitt, Cate Blanchett

Trama breve: 
Il giorno in cui l'uragano Katrina colpisce New Orleans, un'anziana Daisy Williams (nata Fuller) è sul letto di morte in un ospedale della città. Al suo fianco vi è la figlia adulta, Caroline. Daisy chiede a Caroline di leggerle a voce alta il diario del suo caro amico, Benjamin Button. Il diario di Benjamin racconta tutto della sua straordinaria vita, un bizzarro essere umano nato con l’aspetto di un ottantenne che crescendo, invece di diventare ancora più vecchio, ringiovanisce: un’esistenza decisamente complicata, destinata a soffrire e far soffrire…
(Scheda completa)


Frasi celebri

tu sei diverso da tutti quelli che ho conosciuto... (2° Tagline)

Le nostre vite sono determinate dalle opportunità, anche da quelle che ci lasciamo sfuggire. (Benjamin Button)

Il colibrì non è un uccello come gli altri: ha un ritmo cardiaco di 1200 battiti al minuto, le sue ali sbattono ottanta volte al secondo. Se gli impedisci di battere le ali, lui muore in meno di dieci secondi. Questo non è un uccello qualunque, questo è una specie di miracolo. Hanno rallentato le sue ali col cinematografo e sapete cosa hanno visto? Che le punta delle ali fanno così, eh? [mimando il gesto con le mani] E cosa rappresenta il numero otto come simbolo matematico? L'infinito! (Capitano Mike Clark)

[Ultime parole] Uno si può incazzare quando le cose vanno così. Si può bestemmiare, maledire il destino, ma quando arriva la fine non resta che mollare. (Capitano Mike Clark)

Ti puoi incazzare per come vanno le cose. Puoi bestemmiare, maledire il fato, ma quando arrivi alla fine non resta che mollare. (Benjamin Button)

Per quello che vale, non è mai troppo tardi, o nel mio caso troppo presto, per essere quello che vuoi essere. Non c'è limite di tempo, comincia quando vuoi, puoi cambiare o rimanere come sei, non esiste una regola in questo. Possiamo vivere ogni cosa al meglio o al peggio, spero che tu viva tutto al meglio, spero che tu possa vedere cose sorprendenti, spero che tu possa avere emozioni sempre nuove, spero che tu possa incontrare gente con punti di vista diversi, spero che tu possa essere orgogliosa della tua vita e se ti accorgi di non esserlo, spero che tu trovi la forza di ricominciare da zero. (Benjamin Button)

Proprio in quel momento si rese conto che nessuno è perfetto per sempre e trovò la pace. (Benjamin Button)

Nente è per sempre, niente dura! (Benjamin Button)

Mi sembra di avere vissuto tutta una vita, però non me lo ricordo… (Benjamin Button)

Hai imparato qualcosa che si può raccontare? (Daisy)

Capita a tutti di sentirsi diversi in un modo o nell'altro, ma andiamo tutti nello stesso posto, solo che per arrivarci prendiamo strade diverse... (Queenie)

Prima o poi tutti finiamo con il pannolone. (Daisy)

La nostra vita è delimitata dalle opportunità… perfino da quelle che non cogliamo! (Benjamin Button)

A volte a nostra insaputa ci troviamo diretti verso un precipizio, sia che ciò avvenga per caso o intenzionalmente, non possiamo fare niente per evitarlo... (Benjamin Button)

Non sai mai cosa c'è in serbo per te! (Queenie)

È buffo tornare a casa. Tutto ha lo stesso aspetto, lo stesso odore, ti dà la stessa sensazione di sempre. Ti rendi conto che l'unico ad essere cambiato sei tu. (Benjamin Button)

C'è chi nasce per star seduto sulla riva di un fiume, c'è chi viene colpito dal fulmine, c'è chi ha orecchio per la musica, c'è chi è artista, c'è chi nuota, c'è chi è esperto di bottoni, c'è chi conosce Shakespeare, c'è chi nasce madre e c'è anche chi danza! (Benjamin Button) [voce fuoricampo mentre vengono mostrati in rassegna tutti i personaggi conosciuti da Benjamin nel corso del film]

Stavo pensando che nella vita niente dura... e questo è un gran peccato. (Benjamin Button)



Dialoghi

  • Daisy: Cosa si prova a ringiovanire?
    Benjamin: Non saprei dire... io mi vedo sempre con gli stessi occhi...
  • Daisy: Sei così giovane.
    Benjamin: Solo dall'esterno.


Nessun commento :

Posta un commento

Commentate ed esprimete il vostro giudizio personale sul film... ma senza spoilerare.
Usate un account Google/Gmail per commentare o la modalità "anonimo".