Frasi celebri dei Film, Telefilm e Serie TV




Frasi del film Il maratoneta


«I tentativi pericolosi di un uomo per discolpare il nome di suo padre...»
(Tagline del film)

Titolo Originale:
"Marathon Man" (1976)
Genere: Film drammatico, thriller
Regia di: John Schlesinger
Protagonisti: ustin Hoffman, Laurence Olivier

Trama breve:
Un timido e introverso studente universitario divide il suo tempo tra lo studio e allenandosi nella corsa. La sua vita scorre tranquillo fino a quando non rimane involontariamente invischiato in una cospirazione internazionale che coinvolge diamanti rubati, un criminale di guerra nazista in esilio, e un agente del governo canaglia.
(Scheda completa)



Frasi celebri

Non so di che cosa sta parlando, non posso dirle se qualcosa è sicuro se non so con precisione di che costa sta parlando. Ha dimenticato il soggetto della frase. Sì è sicuro, sicurissimo, ci può giurare. No, non è sicuro, è pericoloso, bisogna che stia attento. (Babe risponde in diversi modi alla domanda più volte ripetutagli "È sicuro?")

Può tenersi tutto quello che riesce ad ingoiare. (Babe)



Dialoghi

  • Babe: Signore, non devo preoccuparmi di discolparlo, perché era innocente. Lei non crede che fosse innocente?
    Professore: No, io credo che fosse colpevole, era colpevole di arroganza, di intelligenza e di ingenuità. Era colpevole di non aver reagito all'umiliazione di essere stato dimesso, ma per quando concerne alle accuse so che era innocente. E se ha importanza... io piansi nel giorno in cui morì.
    Babe: 
    Fu un brutto giorno per tutti noi.
  • Szell: È sicuro?
    Babe: È sicuro cosa?
    Szell: Sollievo e sofferenza: quale dei due applicherò, adesso dipende unicamente da lei. Quindi ci pensi su e mi risponda: è sicuro?


CONDIVIDI SU 👇

Nessun commento :

Posta un commento

Commentate ed esprimete il vostro giudizio personale sul film... ma senza spoilerare.
Usate un account Google/Gmail per commentare o la modalità "anonimo".