Frasi celebri dei Film, Telefilm e Serie TV




Frasi di Lo straordinario mondo di Gumball (Serie animata)


Le più belle e celebri frasi dell'anime avventura-commedia "Lo straordinario mondo di Gumball" con Gumball, la sua famiglia e i suoi amici.

Titolo Originale: "The Amazing World of Gumball" (2011-in corso)
Genere: Anime avventura, commedia
Autore: Ben Bocquelet
Personaggi principali: Gumball, Darwin, Anais, Nicole, Richard

Trama breve: 
E se il tuo insegnante avesse trecentomila anni? O se il tuo migliore amico fosse un pallone? O se tu fossi un gatto blu? Entra nella vita di Gumball Watterson, un gatto blu dodicenne, e del suo fratello adottivo Darwin, pesciolino rosso di dieci anni, e della loro incredibile città di Elmore, dove accadono le cose più strane ogni giorno. Combinando azione, avventura e commedia, la serie narra le avventure e disavventure di Gumball con la sua famiglia e tutti i suoi innumerevoli amici.
(Scheda completa)


Frasi celebri

Ho visto tutta la vita passarmi davanti agli occhi... [piangendo] Ed è così noiosa! (Gumball)

Basta ridere! Non la guardate la televisione? Se credi in te stesso puoi fare qualsiasi cosa! (Gumball)

Attento a come parli, giovanotto: nominare il cibo invano è un reato gravissimo in questa casa! (Richard)

[A Idhao, riferito a Tina Rex che si è abbattuta al suolo] Dovremmo chiamare il medico, il veterinario o il paleontologo? (Banana Joe)

[A ginnastica] Non è sudore, sono i miei organi che piangono! (Gumball)

Amico, la tua pancia ha più pieghe di una mostra di Origami. (Tobias a Gumball)

Le mosse sono inutili contro i tasti spinti a caso. (Gumball)

Un giorno ripenseremo a quest'avventura e ne rideremo. Ma non oggi. (Darwin a Gumball).

Fare i compiti a casa è come andare in bagno e tornare con gli avanzi. (Gumball)

Hey ragazzi, sapete da che albero proviene il formaggio? (Richard a Gumball, Darwin e Anais)

Tu non sei una spalla, sei un custode. Ho bisogno di te. (Gumball a Darwin)

La tua gentilezza è stomachevole.

Sempre meglio vedere quell'amore sparire davanti ai nostri occhi…che non aver mai amato nella vita.



Dialoghi

  • Segretaria[rivolgendosi a Gumball e Darwin]: Voi avreste 18 anni?
    Gumball: Fa lo stesso se ne ho avuti prima 8 e poi 10?
  • Gumball [sembra che stia per dire alla madre che è stato lui ad allagare la casa al posto di Anais]: Mamma... [Nicole lo guarda sparando fuoco dagli occhi e lui indica Darwin] è stato Darwin!
    Darwin: Cosa?! [indicando Anais] è stata lei a lasciare il rubinetto aperto!
    Anais: Credevo che volevate prendervi la strigliata; Comunque è tutta colpa di mamma: è stata lei ad affidarmi a Gumball!
    Nicole: È colpa di papà che non ha trovato un baby-sitter!
    Richard: Io dico che è stata colpa... sua! [indica il computer distrutto sul pavimento]
    Nicole: Con chi te la stai prendendo?
    Richard: Con Internet... [il resto della famiglia gli dà ragione]
  • Darwin: Un amore così capita una sola volta nella vita... Dobbiamo nutrirlo, prendercene cura, farlo crescere e sbocciare come un... un...
    Idaho [suggerisce]:...una patata...
    Darwin:... come una patata!
  • Gumball: Cosa serve a un guerriero per fare un buon riscaldamento?
    Darwin: Dei guanti e una sciarpa?
  • Anais: Come sai esistono diversi tipi di intelligenza.
    Gumball: Sì...?
    Anais: E tu non ne hai nessuno.
    Gumball: Non capisco.
    Anais: Ecco.
  • Darwin [a Susie che sta respirando rumorosamente con la bocca]: Ehi Senzamento... perché non provi a respirare attraverso le narici? Oh, ti chiedo davvero scusa... dimenticavo che tu non ce l'hai!
    Susie: Appunto!
  • Darwin [a Gumball, riferito a Robot che sembra stia per autodistruggersi]: Disinnescalo!
    Gumball: E come, col disinfettante?!
    Darwin: Non ho detto disinfettalo, ma disinnescalo, come una bomba!
  • Alex (Palloncino): Nuvola... io non so come funziona il mio cuore...
    Gumball: Se è come l'apparato digerente è meglio non saperlo!
  • Nicole [tirando fuori da sotto il letto di Gumball un bicchiere pieno di una sostanza bianca]: E questo che cos'è?
    Gumball: Un bicchiere di latte! [Nicole rovescia il bicchiere e la sostanza scende in maniera lenta e compatta] Formaggio. Un bicchiere di formaggio! [la sostanza cade, sfonda il pavimento e finisce sulla testa di Richard in salotto] Pietre. Un bicchiere di pietre!
  • Richard [riferendosi al malumore di Gumball e Darwin]: Cosa facciamo?
    Anais [sarcastica]: Gli compriamo qualcosa, così almeno avranno altro per lamentarsi.
    Richard [rispondendo ingenuamente]
    : Ok!
    Anais: Mi chiedo perché questa famiglia sia immune al sarcasmo!
    [Successivamente al supermercato]
    Richard: Allora... cosa gli compriamo?
    Anais [sarcastica]: Tutto il negozio, costa solo un milione di dollari.
    Richard: Ok!
    Anais [stufa]: Ah!
    Richard [offeso]: Ancora sarcasmo?
    Anais [stufa]: Sì!
    [Tornati a casa, dopo aver comperato un motoscafo, spendendo gran parte dei soldi]
    Il Padre di Carmen: Il padre non è cattivo c'hanno mentito!
    Anais: Noo! Ha speso tutto quel che ha per comprare il motoscafo ora si che siamo poveri!
    Alan/Alex/Palloncino: Quindi sono poveri sì o no?
    Richard [sarcastico]: Sono disoccupato, sono sposato e ho tre figli, quindi sono praticamente un milionario!
    Anais: Pessimo tempismo ma bravo era sarcasmo!
  • Tobias [sta parlando con Banana Joe, Darwin e Gumball di sua madre, è il giorno della mamma]: Mia madre è la più super del mondo!
    Gumball [sta rispondendo a Tobias e Banana Joe]: Phs... le vostri madri saranno le migliori delle vostre vie, almeno.
    Darwin [rispondendo a Gumball]: Guarda che mamma passa per quelle vie.
  • Nicole [arrabbiata]: ho detto che siete due "Procrastinatori"
    Darwin: Che cosa vuol dire?
    Gumball: Ohohoh!, caro Darwin! Deriva da "Proca" che significa "chiaro di luna" e il termine vichingo "Astinatori" che significa "pane asciutto" cioè: uomo seduto su un panino al chiaro di luna. [Darwin lo guarda con aria confusa] Che vuoi che ne sappia io il vocabolario lo uso in altri modi.
  • Nocciolina [triste e buona]: Stavi piangendo?
    Gumball: Noo... solo gli occhi che sudano. Nah, che schifo! Sì, stavo piangendo, sob, sob!!!
  • Mr. Small: Quando la scimmia guarda la montagna...
    Gumball e Darwin: Sta cercando un albero di banane.
  • Darwin: Cosa facciamo?
    Gumball: Ciò che fa un vero uomo quando è nei guai.... Mammina aiuto! Maaamma! Maaamma!
    Darwin: Smettila, urlare non serve. Mamma è nel centro commerciale, al di là del parcheggio. Non può sentirti.
    Gumball: Mamminaa, aiuto!
  • Darwin: Ho così tanta fame che ho le allucinazioni.
    Gumball: Io ho così tanta fame che ho le allucinazioni sbagliate.
  • Gumball: Ti amo nocciolina..
    Nocciolina: Cosa hai detto Gumball?
    Gumball: Ehm..le noccioline, mi piacciono le noccioline, quelle vere.
    Nocciolina: Gumball, è come se dicessi che mi piace mangiare i gatti. Pensa alle cose prima di dirle.
  • Darwin: Anais! Anais! Mi è successa una cosa bellissima, stupenda, strepitosa!
    Anais: Cosa?
    Darwin: Mi sono innamorato!
  • Darwin: L'amore trova sempre un modo.
    Pesce: Oggi hai detto tante cose assurde, ma questa è proprio la più stupida!



Nessun commento :

Posta un commento

Commentate ed esprimete il vostro giudizio personale sul film... ma senza spoilerare.
Usate un account Google/Gmail per commentare o la modalità "anonimo".