Frasi celebri dei Film, Telefilm e Serie TV




Arancia meccanica (1971)


Trama del film drammatico-grottesco "Arancia Meccanica" del 1971 con Malcolm McDowell: frasi celebri, spiegazione, curiosità, colonna sonora e attori del cast.

Arancia meccanica (A Clockwork Orange) è un film drammatico-grottesco del 1971 diretto da Stanley Kubrick ed interpretato da Malcolm McDowell.






Trama

Il teppista in bombetta Alex (Malcolm McDowell) si diverte spaccando, pestando, rubando, cantando, violentando e ballando il tip-tap, a tragiche spese degli altri. Il suo viaggio di andata e ritorno da delinquente amorale a bravo cittadino che ha subito il lavaggio del cervello forma l'arco dinamico della visione di Stanley. Uscito di galera però, tutte le persone che hanno subito da lui violenze, gli si ritorcono contro.

Paese: Regno Unito, USA
Durata: 136 min
Voto: 8,3
Guarda il 🎬 TRAILER ►



Commento

Film sublime, appoggiandosi ad uno stile fantascientifico in una società votata (in un'Inghilterra prossima ventura) ad una esasperata violenza (giovanile, ma non solo) e ad un condizionamento del pensiero, è la perfetta interpretazione del disagio giovanile inglese (ormai quasi mondiale) causato dalla noia e dall'avere tutto con la solita finale del mettere la testa a posto per molti ma... non per tutti. Sinceramente per un pubblico non influenzabile.

Avvertenza [VM18]: Scene di sesso, moltissimi riferimenti sessuali, scene di nudo femminile e maschile, molte scene di violenza anche disturbanti.



Spiegazione




Interpreti e personaggi

Malcolm McDowell (Alex DeLarge), Patrick Magee (sig. Alexander), Michael Bates (capo guardia), Warren Clarke (Dim), Michael Tarn (Pete), John Clive (attore teatrale), Adrienne Corri (sig.ra Alexander), Carl Duering (dr. Brodsky), Paul Farrell (vagabondo), Clive Francis (pensionante), Michael Gover (governatore della prigione), Miriam Karlin (Catlady), James Marcus (Georgie), Aubrey Morris (Deltoid), Godfrey Quigley (cappellano della prigione), Sheila Raynor (mamma), Madge Ryan (dr.ssa Branom), John Savident (cospiratore), Anthony Sharp (ministro), Philip Stone (papà), Pauline Taylor (psichiatra), Margaret Tyzack (cospiratrice), Peter Burton (vice ministro), Steven Berkoff (Tom), David Prowse (Julian).



Curiosità

- Il film è tratto dall'omonimo romanzo scritto da Anthony Burgess.

- “Arancia Meccanica” ottenne alla sua uscita la classificazione “R” costringendo il regista a tagliare diverse scene.

- In seguito, lettere minatorie e minacce di morte ricevute da Kubrick e la sua famiglia, lo costrinsero anche a chiedere e ottenere dalla Warner Bros il ritiro della pellicola dalle sale inglesi, dove il film non fu più proiettato fino alla morte del regista, avvenuta nel 1999.

- Nella maggior parte dei paesi del mondo, dalla Spagna alla Corea del Sud, il film è stato vietato ai minori di 18 anni per le numerose scene di efferata violenza, divenendo uno dei bersagli preferiti della censura.

- Il divieto ne impedì per legge anche la messa in onda sul piccolo schermo, fino a quando nel 1998 un ricorso della Warner Bros, accolto da una sentenza del Consiglio di Stato ne sbloccò il divieto, abbassandolo ai minori di 14 anni.

- A quanto pare ad arricchire i trascorsi critici del film contribuì anche la faida nata tra Stanley Kubrick e Gene Kelly, infastidito dall'usò fatto dalla canzone "Singin' In The Rain", nella celebre sequenza di Arancia Meccanica.

- Diversi problemi nacquero anche durante la scena dello stupro. La prima attrice coinvolta cedette per lo stress, regalando la parte ad Adrienne Corri, che continuò a lamentarsi del perfezionismo esagerato di Kubrick, il quale proseguiva a rigirare la sequenza all'infinito.

- Il Nadsat è lo slang artificiale derivato dall'inglese, con numerose influenze russe, inventato dallo scrittore Anthony Burgess e usato da Alexander DeLarge e dai suoi Drughi (dal russo Друг / Друзья: Drug / Druz'ja = amico/i). Lo stesso titolo inglese del film (A Clockwork Orange) sarebbe riconducibile a questo slang, visto che "Orange" significa "uomo" e il titolo tradotto diventerebbe "Uomo ad orologeria", pronto a "esplodere" in qualunque momento.

- Da principio il regista non era proprio interessato a girare il film e il romanzo originale scritto da Anthony Burgess che gli passò lo sceneggiatore Terry Southern, non gli piaceva, ritenendo il suo linguaggio poco adatto alla sua visione cinematografica. Qualche anno dopo cambiò idea, iniziando a considerare il protagonista Alex come una sorta di moderno Riccardo III.

- Rispetto alla versione di 136 minuti, il primo montaggio preparato dal regista durava ben 4 ore, ma Kubrick fece bruciare il resto della pellicola tagliata da un suo assistente.

- K. ha sempre pensato a Malcolm McDowell come interprete ideale per il suo Alex, mentre l'attore ancora sconosciuto ignorava anche chi fosse, arrivando a scambiarlo per Stanley Kramer.

- La disponibilità dell'attore non gli risparmio una costola incrinata e l'abrasione delle cornee durante la scena della cura Ludovico.

- Tra le semi-comparse del film, c'era anche David Prowse nel ruolo di un infermiere, molto prima di indossare il casco di Darth Vader sul set di Guerre Stellari.

- Arancia meccanica esce una prima volta nel dicembre del 1971 nell'anteprima di New York, ma se l'accoglienza restò al di sotto delle aspettative di Kubrick e della Warner Bros, dopo le revisioni del regista il film costato 2 milioni di dollari è arrivato ad incassare 26 milioni solo negli Stati Uniti.

- Il film ha ricevuto quattro candidature agli Oscar del 1972 (miglior film, miglior regia, miglior sceneggiatura non originale e miglior montaggio) e ha scosso la platea del Lido alla 33ª Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia.

- Kubrick mette la colonna sonora di “2001” nel negozio di dischi dove si rifornisce Alex.

- Kubrick chiese ai Pink Floyd di poter utilizzare la canzone Atom Heart Mother Suite ma visto che il celebre gruppo diede il permesso per alcune porzioni, ma Kubrick esigeva di avere un controllo illimitato, in quanto non sapeva bene nemmeno lui quali parti del brano avrebbe utilizzato. Stanco di queste pretese, la band britannica decise di rifiutare.

- Stando ad un'intervista televisiva rilasciata da Malcolm McDowell, l'utilizzo della canzone "Singin' in the Rain" nel film fu del tutto casuale e improvvisata dall'attore, in seguito alla richiesta del regista di provare a cantare e ballare durante la scena del pestaggio e dello stupro a casa dello scrittore, per renderla più 'convincente'. Di sicuro il dissacrante uso della canzone canticchiata da Alex canticchia mentre esegue lo stupro di una donna, contribuisce ad esasperare la visione della scena già disturbante, rendendola una delle sequenze più raccapriccianti della storia del cinema.

- La scena finale di Arancia meccanica fu completata dopo settantaquattro ciak.

- Nonostante interpretasse un quattordicenne, l'attore Malcolm McDowell ai tempi della realizzazione di Arancia meccanica aveva 27 anni.

- La sceneggiatura di Arancia meccanica è la prima scritta unicamente dal regista Stanley Kubrick.

- Ad un anno dall'uscita di Arancia meccanica, il compositore del film, Walter Carlos, decise di sottoporsi ad un intervento di cambio di sesso, diventando così Wendy Carlos.

- Durante la scena in cui è in atto il progetto Ludovico, Malcom McDowell si rovinò le cornee e rimase temporaneamente cieco. Durante la scena dell'umiliazione sul palcoscenico ebbe alcune costole incrinate.

- Il serpente Basil venne introdotto da Kubrick quando seppe che Malcom McDowell aveva paura dei rettili.

- Korova Milk Bar prende il nome dalla parola Moloko (mucca). Le statue presenti all'interno del bar sono dell'artista Allen Jones.

- Fu Stanley Kubrick stesso a promuovere il film con campagne pubblicitarie, posters, pubblicità ecc.

- Nella scena in cui Malcom McDowell fa pipì, la fece veramente bevendo una gran quantità di caffè.



Colonna sonora

  1. Symphony No.9 in D Minor, Opus 125 (Ludwig van Beethoven)
  2. The Thieving Magpie (Overture) (Gioachino Rossini)
  3. Molly Malone (Paul Farrell)
  4. William Tell (Overture) (Gioachino Rossini)
  5. I Want to Marry a Lighthouse Keeper (Erika Eigen)
  6. Singin' In the Rain (Gene Kelly)
  7. Overture to the Sun (Terry Tucker)
  8. March from 'Funeral Music for Queen Mary' (Wendy Carlos)
  9. Pomp and Circumstance Marches No.1 and 4 (Edward Elgar)
  10. Orange Minuet (Wendy Carlos)
  11. The Sea And Sinbad's Ship (Nikolai Rimsky-Korsakov)
  12. Biblical Daydreams (Wendy Carlos)
  13. Timesteps (Wendy Carlos)
  14. Country Lane (Wendy Carlos)



Frasi celebri

Continua a leggere su Le più belle frasi del film Arancia meccanica



Nessun commento :

Posta un commento

Commentate ed esprimete il vostro giudizio personale sul film... ma senza spoilerare.
Usate un account Google/Gmail per commentare o la modalità "anonimo".