Premonition (2007): trama e spiegazione


Trama del film "Premonition" con Sandra Bullock e Julian McMahon: frasi celebri, spiegazione del finale, curiosità e attori.

Premonition è un film drammatico-sentimentale del 2007 diretto da Mennan Yapo ed interpretato da Sandra Bullock e Julian McMahon.





Trama

Linda Hanson (Sandra Bullock) era una casalinga normale con una famiglia amorevole, ma quando un poliziotto arriva con la notizia che suo marito Jim (Julian McMahon) è stato coinvolto in un fatale incidente d'auto, il mondo di Linda inizia lentamente a incasinarsi. Anche se all'inizio il suo dolore è travolgente, Linda presume che l'intera faccenda non fosse altro che un sogno vivido quando si sveglia e trova la sua famiglia al completo, incluso suo marito. Con il passare dei giorni, tuttavia, la realtà di Linda cambia e le sue circostanze diventano sempre più surreali; un giorno Jim è morto e quello dopo è proprio lì al suo fianco. Mentre la sua indagine la lascia convinta che la morte di suo marito non fosse un sogno e che la sua vita da cartolina potrebbe non essere stata così impeccabile come pensava, Linda intraprende un viaggio sconvolgente per evitare che la sua cupa premonizione diventi realtà. Ora, per salvare l'uomo che ama, Linda dovrà ricostruire un mistero sconcertante che sembra abbracciare due piani separati della realtà.

Paese: USA
Durata: 96 min
Voto: 5,9
Guarda il 🎬 TRAILER ►


Commento

Non sai mai cosa otterrai da Sandra Bullock. A volte scegli uno dei suoi titoli e ottieni un disastro assoluto, ma poi ne scegli un altro e ottieni "Premonition".
Bullock è stata molto brava in questo thriller/suspense nei panni di Linda Hanson, una giovane moglie e madre di due bambini a cui viene data la notizia che suo marito è morto in un incidente d'auto solo per svegliarsi il giorno successivo e scoprire che è ancora vivo. Era un sogno? Era una premonizione? Sta impazzendo? Con l'avanzare del film, ogni mattina che si sveglia sembra essere una realtà nuova: alcune mattine suo marito è morto, altre mattine è vivo.
Intendiamoci, non è un capolavoro, ma il film è piacevole e ci si chiede cosa sta realmente accadendo, trascinandoci nella sua confusione. A parte Linda, la maggior parte del resto dei personaggi (incluso Jim, suo marito) sono nella migliore delle ipotesi dei personaggi secondari; esistono semplicemente per portare avanti la sua storia, quindi nessuno del resto del cast ha un ruolo dominante nei dialoghi. Il finale non è il massimo, ma sarebbe potuto essere peggiore.

Avvertenza [VM13]: Tra le avvertenze ci possono anhe essere degli spoiler inevitabili. Non sono presenti scene di nudo, il linguaggio non è volgare, ma alcune scene potrebbero turbare i più piccoli perché un bambino si ferisce vistosamente il volto e rimane sfregiato, uno dei personaggi rimane coinvolto in un esplosione e un personaggio ha la testa mozzata.



Spiegazione




Interpreti e personaggi

Sandra Bullock (Linda Quinn Hanson), Julian McMahon (Jim Hanson), Shyann McClure (Megan Hanson), Courtney Taylor Burness (Bridgette Hanson), Nia Long (Annie), Kate Nelligan (Joanne Hanson), Amber Valletta (Claire Francis), Irene Ziegler (sig.ra Quinn), Marc Macaulay (Sceriffo Reilly), Peter Stormare (Dr. Norman Roth), Jude Ciccolella (Padre Kennedy), Mark Famiglietti (Doug Caruthers), E.J. Stapleton (Model Home Salesman).



Curiosità

Alcune curiosità contengono spoiler - (a circa 39 minuti) Quando Sandra Bullock è stata trattenuta e ha lottato nella scena dell'ospedale, si è davvero tagliata per caso. Quindi, invece di usare un controfigura per l'iniezione, all'attrice Bullock è stata davvero fatta un'iniezione di antitetanica.

- Il film è stato girato in continuità, quindi Sandra Bullock ha dovuto incontrarsi con la troupe ogni giorno per poter sapere cosa sapeva ogni giorno.

- Il film doveva essere girato a New Orleans, ma l'uragano "Katrina" ha costretto i realizzatori a scegliere un'altra location.

- Sebbene in questo film interpretino la madre e la figlia, Kate Nelligan ha solo 14 anni in più di Sandra Bullock.

- Il film è stato girato in 45 giorni.

- La storia è quasi identica all'episodio "The Ides of March" della CBS Radio Mystery Theatre, trasmesso originariamente più di tre decenni prima, il 10 settembre 1975.

- Il pronto soccorso dell'ospedale presente nel film era in realtà una vecchia terapia intensiva al secondo piano. È lo stesso che è utilizzato per girare le scene del telefilm E.R. - Medici in prima linea.

- Non è un remake dell'omonimo film giapponese.

- Julian McMahon ha anche recitato nel programma televisivo Streghe (1998). Per coincidenza, in questo spettacolo era innamorato di una strega chiamata Phoebe (Alyssa Milano) che aveva anche il potere delle premonizioni.

- Il dipinto presente nel ufficio del dott. Norman Roth, dietro la sua scrivania, è "Las Meninas" di Diego Velázquez. Il nome italiano del dipinto è "Le damigelle d'onore".

- Questo è il secondo film dopo "La casa sul lago del tempo" con Sandra Bullock in cui interpreta un personaggio che usa una manipolazione magica del tempo per salvare l'uomo che ama.

- Le pillole mostrate nel film che sono presumibilmente al litio, in realtà sono solo Tylenol.

- In questo film avviene il debutto cinematografico di Shyann McClure, che interpreta la figlia più piccola di Linda.

- Sia Julian McMahon che Sandra Bullock condividono quasi il loro compleanno a un giorno di distanza.

- È stata un'idea di Sandra Bullock avere Linda incinta alla fine del film. Sentiva che avrebbe dato un impatto maggiore al tragico finale del film, perché Linda potrebbe non essere stata in grado di salvare Jim, ma i suoi tentativi di riparare i torti nelle loro vite e fare pace tra loro prima che morisse almeno l'hanno portata a lei poter creare un nuovo figlio che altrimenti non sarebbe esistito.

- La sceneggiatura originale prevedeva che Linda salvasse Jim, ma sembrava troppo "Hollywood", quindi hanno finito per renderlo più oscuro per sorprendere il pubblico.

- Il primo giorno del film, il marito di Linda muore. La figlia maggiore Bridgette avrebbe dovuto avere dei punti di sutura sul viso per aver attraversato la porta scorrevole di vetro quandp suo padre era vivo all'inizio di quella settimana. Ma il suo viso è completamente chiaro, senza cicatrici, senza ferite.

- Nel messaggio audio che Jim lascia in segreteria, Jim rassicura la moglie dicendole che quello che ha detto la sera prima davanti alle figlie è vero. In realtà c'è un errore di traduzione dall'inglese all'italiano: in inglese "last night", che sarebbe dovuto essere tradotto in "l'altra sera", è stato invece tradotto in "ieri sera".



Colonna sonora

  1. Who Killed Cock Robin? (Shyann McClure e Courtney Taylor Burness)



Frasi celebri

Continua a leggere su Le più belle frasi del film Premonition

© Scuolissima.com - appunti di scuola online! © 2021, diritti riservati di Andrea Sapuppo
P. IVA 05219230876

Policy Privacy - Cambia Impostazioni Cookies