Cenerentola (2015): trama e spiegazione


Trama del film "Cenerentola" con Lily James, Richard Madden e Cate Blanchett: frasi celebri, spiegazione del finale, curiosità e attori.

Cenerentola (Cinderella) è un film fantastico del 2015 diretto da Kenneth Branagh. ed interpretato da Lily James, Richard Madden e Cate Blanchett.





Trama

Il nuovo film Disney Cenerentola racconta le vicende di una giovane ragazza, Ella, figlia di un mercante. Dopo la morte di sua madre, suo padre si risposa e lei, per dimostrargli il suo affetto, accoglie in casa la matrigna e le sue figlie, Anastasia e Genoveffa. Ma quando improvvisamente suo padre muore, Cenerentola si ritrova alla mercé di tre donne gelose e malvage. Relegata alla stregua di una serva coperta di cenere e stracci, Cenerentola potrebbe facilmente perdere ogni speranza. Invece, nonostante le crudeltà di cui è vittima, desidera solo onorare le parole pronunciate da sua madre sul letto di morte, che le raccomandava di “avere coraggio ed essere gentile”. La giovane fanciulla non intende disperarsi né disprezzare chi la maltratta. E poi c’è l’affascinante straniero che incontra nel bosco. Senza sapere che si tratta di un principe, e non di un semplice apprendista del Palazzo Reale, Cenerentola sente di aver incontrato la sua anima gemella. E quando i reali invitano tutte le fanciulle del regno a partecipare a un ballo, spera che il suo destino stia finalmente per cambiare e di poter nuovamente incontrare l’affascinante principe. Purtroppo la sua matrigna le proibisce di andare al ballo, strappandole l’abito che avrebbe dovuto indossare. Ma come in tutte le favole che si rispettino, qualcuno accorre in aiuto: una gentile mendicante si fa avanti e, con una zucca e qualche topolino, cambierà per sempre la vita di Cenerentola.

Paese: USA
Durata: 105 min
Voto: 6,9
Guarda il 🎬 TRAILER ►


Commento

Un bel film di Cenerentola! No, non è come l'originale ma è fantastico a modo suo! I personaggi del principe e della matrigna sono ben sviluppati e anche Cenerentola regge bene il ruolo da protagonista: penso che questa Cenerentola sia più tranquilla e che la sua sia una bellezza silenziosa. Se amate il genere siamo certi che adorerete questo film.

Avvertenza [T]: insulti non volgari, alcune scene un po' drammatiche.



Spiegazione




Interpreti e personaggi

Lily James (Ella), Richard Madden (principe Kit), Cate Blanchett (Lady Tremaine), Helena Bonham Carter (fata madrina), Stellan Skarsgård (granduca), Derek Jacobi (re), Nonso Anozie (capitano), Hayley Atwell (madre di Ella), Ben Chaplin (padre di Ella), Eloise Webb (Ella bambina), Holliday Grainger (Anastasia Tremaine), Sophie McShera (Genoveffa Tremaine), Alex Macqueen (banditore reale), Rob Brydon (maestro Phineus), Jana Perez (principessa Selina di Saragozza), Richard McCabe (barone).



Curiosità

- Ovviamente questo non è il primo film di Cenerentola, è uno dei tanti remake di Cenerentola, film d'animazione del 1950.

- In Italia il film ha avuto un ottimo successo nel primo week end, incassando oltre 5 milioni di euro e un totale di 15 milioni. Nel nord America ha incassato 201 091 690 dollari e 341 200 000 dollari negli altri territori per un totale mondiale di 542 291 690 dollari. - Un totale di 10.000 cristalli Swarovski sono stati posizionati uno per uno sull'abito blu e anche sui capelli di Lily James.

- I magnifici abiti che vediamo nella sala da ballo sono stati disegnati basandosi sugli abiti di diverse principessa Disney: La bella e la bestia (1991), La principessa e il ranocchio (2009), La bella addormentata nel bosco (1959), Biancaneve e i sette nani (1937), Mulan (1998), La sirenetta (1989).

- Sono state realizzate 8 versioni del celebre abito blu di Cenerentola che venivano utilizzate a seconda di ciò che Lily James avrebbe dovuto fare nella scena del film. Ad esempio quello sollevato 10 cm da terra è servito per permettere all'attrice di girare la scena della corsa dalla sala da ballo alla carrozza allo scoccare della mezzanotte, invece quello che sfiorava leggermente per terra è stato utilizzato per il suo ingresso nella sala da ballo.

- Per la realizzazione dell'abito blu dienerentola, ci sono voluti un team di venti persone e circa quattromila ore di lavoro.

- In un'intervista, Lily James (Cenerentola) ha detto che la celebre scarpetta di vetro usata in questo film, a dire il vero, non era fatto su misura per i suoi piedi.

- La scena finale del ballo è stata interamente improvvisata. Il regista Sir Kenneth Branagh ha deciso di mantenerla nel montaggio finale.

- Lily James ha originariamente fatto un provino per il ruolo della sorellastra Anastasia Tremaine prima di essere scelta per fare Cenerentola.

- È sbagliato pensare che Cenerentola della Disney (1950), e successivamente questo film, abbiano tagliato alcuni degli elementi più violenti e inquietanti della fiaba dei fratelli Grimm (come le sorellastre che si tagliano i talloni e le dita dei piedi per far calzare la pantofola e gli uccelli che beccano negli occhi) per rendere questo film più adatto alle famiglie. In verità, la Disney non ha basato il film originale sulla Cenerentola dei fratelli Grimm (XIX secolo), ma piuttosto sulla Cenerentola del 1697 di Charles Perrault. La versione di Perrault include la fata madrina e il cocchiere che sono assenti dalla versione di Grimm e non include alcuni degli elementi più sinistri. Entrambi i film attribuiscono al film il merito di essere basati sulla storia di Perrault.

- La Fata madrina indossa una gonna bianca con ali d’argento, realizzata con 120 metri di tessuto, 10.000 cristalli Swarowski e 400 luci a LED, cucite sul tessuto, che si illuminano ogni volta che lancia un incantesimo.

- La matrigna Cate Blanchett ha ammesso che il suo carattere è molto diverso da quello del suo personaggio, in particolare quando Lady Tremaine era nella sala da ballo e ha visto Cenerentola ballare con la principessa. Il suo personaggio odiava questo accoppiamente, invece lei come tutti i fan di Cenerentola è molto romantica e si è commossa in quella scena.

- L'abito da ballo di Cenerentola è composto da diversi strati di tessuti molto fini, ciascuno con una diversa tonalità di blu e viola che conferisce all'abito quell'effetto acquerello. Sandy Powell voleva che l'abito sembrasse "un acquerello in movimento".

- La fiaba è stata spesso criticata per elementi della trama che sono stati visti come incongruenze, come il motivo per cui la sua famiglia adottiva non ha riconosciuto Cenerentola al ballo e perché la scarpetta non si adattava a nessun altro durante la ricerca, poiché è impensabile che nessuno nel regno avesse la sua stessa taglia di scarpe. Questo adattamento ha tentato di affrontare questi problemi con la Fata Madrina usando un incantesimo per nascondere la sua identità in modo che non venisse notata da chiunque la conoscesse, e inoltre il narratore spiega che la scarpa di vetro era una creazione magica e che andava ad adattarsi solo al piede di Ella.

- Quando indossava il vestito di scena per il ruolo del principe Prince Kit, Richard Madden aveva dei pantaloni così attillati che risaltavano il rigonfiamento delle sue parti intime. Dato che questo film dovrebbe essere adatto alle famiglie, sono stati usati diversi metodi per cercare di nascondere i suoi genitali, come far provare a Richard diversi cinturini per atleti in modo che nulla potesse essere visto attraverso i pantaloni. Una delle cinghie era apparentemente così stretta che Richard era costretto a stringere i denti per il dolore.

- Lily James ha ammesso in un'intervista con FOX che la trasformazione della carrozza in una zucca era una delle sue scene preferite da girare.

- La casa di Cenerentola in questo film ha la stessa architettura, su scala più piccola, del castello di Cenerentola a Walt Disney World.

- C'è stata molta polemica sul fatto che la vita (fianchi/pancia) di Lily James fosse stata photoshoppata, dal momento che sembrava essere incredibilmente magra. Nelle interviste successive, Lily James, il regista Sir Kenneth Branagh e altri membri del cast hanno rivelato che la vita di James era già molto sottile (60 cm) e che era il vestito rigonfiato negli altri lati del corpo che creava questa prospettiva ingannevole.

- Durante i titoli di coda, Lily James canta la sua versione di "A Dream Is A Wish Your Heart Makes" e Helena Bonham Carter canta la sua versione delle parole magiche "Bibbidi-Bobbidi-Boo". Entrambe le canzoni furono rese popolari nell'animazione Cenerentola (1950).

- I costumi del principe che Richard Madden indossava in questo film spesso avevano sfumature di blu per accentuare i suoi occhi di colore blu naturale.

- La scena della sala da ballo ha richiesto un luogo ampio di 45 metri di lunghezza e 32 di larghezza, con pavimenti di marmo imporporato, una gigantesca scalinata, tende realizzate con quasi due chilometri di tessuto, 17 enormi candelabri appositamente realizzati in Italia, oltre tre chilometri di velluto turchese, più di 16.000 fiori di seta, e 5.000 candele a olio, ciascuna delle quali doveva essere accesa manualmente.

- C'è una scena sul retro della loro casa in cui Cenerentola dà da mangiare agli animali mentre canticchia la canzone "Sing, Sweet Nightingale". La canzone è cantata anche da Cenerentola mentre svolge le sue faccende nel film Cenerentola (1950).
- Mentre si avvicinava al progetto con una profonda comprensione della storia della fiaba, Sir Kenneth Branagh ha detto: "È impossibile pensare a Cenerentola senza pensare alla Disney, e alle immagini senza tempo con cui tutti noi siamo cresciuti. E quei momenti classici sono irresistibili per un regista".

- Le sorellastre Anastasia (Holliday Grainger) e Genoveffa (Sophie McShera), sono sempre vestite in modo identico con colori diversi, proprio come i loro personaggi nella versione animata.

- Derek Jacobi (Il Re) è l’unico attore (insieme a Sir Lawrence Olivier) ad aver ricevuto due Cavalierati dalla Regina Elisabetta II, ma anche Kenneth Branagh è stato nominato cavaliere dalla Regina Elisabetta II, per i servigi resi all’arte drammatica e alla comunità in Irlanda del Nord.

- Emma Watson era in trattativa per interpretare Cenerentola, ma per qualche motivo non è stato possibile concludere l'accordo con la Disney. Forse perché lei ha rfiutato. Alla fine ha avuto la possibilità di interpretare una principessa Disney quando è stata scelta per il ruolo di Belle in "La bella e la bestia" (2017). - Ci sono voluti mesi per Lily James e Richard Madden affinché si esercitassero nella coreografia per il ballo. È stato particolarmente difficile per Madden, poiché doveva essere in grado di sopportare il peso dell'abito da ballo e James. Secondo lui, durante i primi giorni di pratica, la danza era così brutta che l'abito si scuciva e si strappava continuamente.

- Sia Lily (Cenerentola) che Helena (Fata Madrina) inizialmente impiegavano più di un'ora per entrare nel loro vestito. Dopo svariate volte di tentativi sono riusciti a ridurre il tempo a 20 minuti.

- Lily James andava sempre in bagno prima di essere cucita nell'abito blu, ma se la natura chiamava di nuovo, una mini toilette portatile da campeggio le veniva infilata sotto il vestito.

- La scarpetta di vetro nel film è stata creata dalla società austriaca di cristalli Swarovski che ha sviluppato un macchinario speciale per la sua realizzazione. Ne sono state fatte 8 copie ma nessuna è stata indossata nel film. La maggior parte di loro sono stati usati come oggetti di scena.

- Il famoso dipinto in stile rococò "L'altalena" di Jean-Honoré Fragonard del 1767, che raffigura una donna che perde la scarpa mentre dondola in un giardino (ed è raffigurato in Frozen - Il regno di ghiaccio (2013) mentre Anna balla intorno al castello) viene ricreato nella scena dove Cenerentola è nel giardino segreto insieme al principe Kit.

- Nella scena che porta a Cenerentola che prova la scarpetta di vetro, c'è un dipinto di Biancaneve dietro di lei.

- Per ricreare quella sensazione di familiarità, alle due sorellastre Sophie McShera e Holliday Grainger è stato chiesto di improvvisare le loro battute sul set durante il loro primo giorno di riprese.

- Helena Bonham Carter (Fata Madrina) anche interpretato la Regina Rossa in Alice in Wonderland (2010) di Tim Burton.

- Per prepararsi al ruolo del principe Kit, Richard Madden ha dovuto raddrizzare i capelli chimicamente e indossare estensioni poiché i suoi capelli erano relativamente corti prima della produzione.

- Nella stanza dei dipinti, ci sono alcuni dipinti che sono monarchi nella vita reale, all'inizio c'è una giovane regina Vittoria con sua madre, la duchessa di Kent, e durante la scena del ballo. Due dei ritratti sono il re Filippo II di Spagna e Caterina la Grande di Russia con suo marito, lo zar Pietro III di Russia.

- Prima della produzione, Lily James non aveva mai cavalcato prima.

- Lily James (Cenerentola) e Hayley Atwell (la madre di Cenerentola) condividono lo stesso giorno di compleanno, a sette anni di distanza.

- Kit si presenta come apprendista. Difatti KIT è l'acronimo di: King In Training.

- Cate Blanchett e Stellan Skarsgård sono gli unici attori non britannici in questo film. Cate è australiana, Stellan è svedese.

- Il film è uscito per il 65° anniversario d Cenerentola (1950).

- Questo film segna la prima collaborazione di Sir Kenneth Branagh con la Walt Disney Pictures. Branagh ha anche diretto Thor (2011), che è stato distribuito dalla Paramount Pictures, ma solo successivamente è stato ribattezzato come un film Disney.

- Il regista Sir Kenneth Branagh e Helena Bonham Carter (Fata Madrina) hanno avuto una relazione e si sono frequentati negli anni '90, mentre Branagh era ancora sposato con Emma Thompson.

- Saoirse Ronan, Alicia Vikander e Gabriella Wilde sono state prese in considerazione per il ruolo di Cenerentola.

- Le riprese del film si sono svolte tutte in Inghilterra. Gli interni del palazzo reale vengono girati al Royal Naval College, mentre gli esterni vengono girati tra i Pinewood Studios ed il castello di Windsor, mentre le riprese della foresta adiacente al palazzo vengono effettuate al Black Park di Iver Heath.

- Per la sua interpretazione, Cate Blanchett ha tratto ispirazione per il suo personaggio Tremaine principalmente dalla performance di Joyce Carey nel film Breve incontro (1945).

- Sebbene questa versione di Cenerentola non sia basata sul racconto dei fratelli Grimm, le sorellastre hanno una breve discussione in cui Drizella minaccia di graffiare gli occhi di Anastasia, che ricorda la versione dei fratelli Grimm in cui le sorellastre hanno gli occhi beccati dagli uccelli. - C'è un momento in cui il principe avvolge la sua mano intorno alla vita di Cenerentola per iniziare la danza, e lei sussulta brevemente. Questa è stata una vera reazione da parte di Lily James e non è stata sceneggiata, poiché era nervosa ed entusiasta di iniziare la scena del ballo. La ripresa è stata mantenuta perché al regista è piaciuta l'autenticità della sua reazione.

- Nel film Cinderella (1950), Anastasia è la sorella con i capelli rossi e Drizella è la sorella con i capelli castani. In questa versione, è il contrario.

- Il film con il maggior incasso di Kenneth Branagh come regista.

- Helena Bonham Carter appare nel film solo per 10 minuti ma è l'attrice che ha guadagnato più di tutti.



Colonna sonora

  1. Lavender's Blue (Hayley Atwell)
  2. Oh, Sing Sweet Nightingale (Lily James)
  3. It Was A Lover And His Lass (Sophie McShera)
  4. A Dream Is A Wish Your Heart Makes (Lily James)
  5. Bibbidi-Bobbidi-Boo (Helena Bonham Carter)
  6. Strong (Sona Rele)
  7. Liberi (adattamento di Strong) (Arisa)



Frasi celebri

Continua a leggere su Le più belle frasi del film Cenerentola



Nessun commento :

Posta un commento

Commentate ed esprimete il vostro giudizio personale sul film... ma senza spoilerare.
Usate un account Google/Gmail per commentare o la modalità "anonimo".


© Frasifilms.com - Frasi film, serie tv, cartoni animati! © 2021, diritti riservati di Andrea Sapuppo
P. IVA 05219230876

Policy Privacy - Cambia Impostazioni Cookies