Frasi celebri dei Film, Telefilm e Serie TV




Frasi del film Psych: The Movie


Le più belle e celebri frasi del film "Psych: The Movie", film commedia-poliziesco del 2017 con James Roday.

«Una miracolosa vacanza di due ore.»
(Tagline del film)

Titolo Originale:
"Psyche: The Movie" (2017)
Genere: Film commedia, poliziesco
Regia di: Steve Franks
Protagonisti: James Roday, Dulé Hill, Maggie Lawson, Kirsten Nelson, Zachary Levi

Trama breve: 
La vecchia banda si riunisce durante le vacanze dopo che un assalitore misterioso prende di mira uno di loro. E Shawn non si è ancora sposato con O'Hara perché non ha ancora recuperato l'anello di nonna che gli era stato rubato nell'ultimo episodio della serie.
(Scheda completa)


Frasi celebri

Credo che dobbiamo far di tutto perché cattivi non facciano male ai buoni. Vuol dire che a volte bisogna essere creativi. (Carlton Lassiter)

Sembra che io sia una calamita per uomini vecchi e pelati. (Heather Rockrear)



Dialoghi

  • El Proveedor: [Tira fuori la barba finta di Shawn, trovando un altra barba finta] Chi diavolo si mette una barba sopra la barba?
    Shawn Spencer: Chi si mette una barba barbuta? Un perfezionista. Ecco chi, Jack.
  • Karen Vick: un dongle è un dispositivo di sicurezza.
    Shawn Spencer: certo, per alcune persone.
    Karen Vick: lo infili nel tuo computer ...
    Shawn Spencer: non è il mio computer. Non dal liceo. Jules, sostenimi su questo?
    Juliet O'Hara: Shawn, smetti di parlare.
  • Shawn Spencer: È fantastico, vero? L'ho abbiamo appena finito. È identico al blue-ray del trentesimo anniversario.
    Burton Guster: Di Greemlins?
    Shawn Spencer: Fantastico!
    Burton Guster: Shawn, siamo tre metri sottoterra alla fine di un vicolo di Chinatown.
    Shawn Spencer: Gus, non fare la virgola in Earth, Wind and Fire. È un trionfo, specialmente considerando tutti i vincoli che hai imposto.
    Burton Guster: Vincoli?
    Shawn Spencer: Vediamo, vicino alla linea del tram... a distanza d'olfatto da Ghirardelli Square...
    Burton Guster: È mezza città col mio naso. E sappiamo entrambi che il problema è il nome. Parli come un ubriaco.
    Shawn Spencer: Quel nome è oro colato. Psychphrancisco! Una parola, tutto minuscolo, ph per la f. Cosa non capisci, Gus?
    Burton Guster: Se avremo dei clienti, servirà un nome che abbia senso. E non possiamo continuare a comprare cose, finché non avremo dei casi.
    Shawn Spencer: Gus, non intendo fare il professore con te, ma ti è familiare l'espressione "devi spendere soldi per comprare cose"?
    Burton Guster: Non funziona affatto così, e non si dice in entrambi i modi.
    Shawn Spencer: Irrilevante, perché noi abbiamo già un caso.
  • Karen Vick: Un dongle è un dispositivo di sicurezza.
    Shawn Spencer: Certo, per alcuni.
    Karen Vick: Si inserisce nel computer.
    Shawn Spencer: Non nel mio. Non dal liceo. Jules, aiutami su questo.
    Juliet O'Hara: Shawn, smettila.
  • Juliet O'Hara: Perché sei qui?
    Shawn Spencer: Per offrire i nostri servizi.
    Burton Guster: Lui è qui per offrire i nostri servizi. Io sto per andare ad osservare dei buchi neri.
    Shawn Spencer: Pessima scelta di parole.
    Burton Guster: Fuori contesto, me ne sono pentito.
  • Burton Guster: Quasi quasi provo a saltare. Quanti squali credi che ci siano nella baia?
    Shawn Spencer: Almeno uno.
    Burton Guster: Dannazione.
  • Burton Guster: Hey, devo ammetterlo... il restauro sta venendo proprio bene. Se devo guardare il lato positivo, è bello vederlo in anteprima.
    Shawn Spencer: Stai parlando dei lati positivi di morire ad Alcatraz.



Nessun commento :

Posta un commento

Commentate ed esprimete il vostro giudizio personale sul film... ma senza spoilerare.
Usate un account Google/Gmail per commentare o la modalità "anonimo".