Frasi celebri dei Film, Telefilm e Serie TV




Frasi del film 70 Binladens - Le iene di Bilbao


Le più belle e celebri frasi del film "70 Binladens - Le iene di Bilbao", film thriller del 2018 con Emma Suárez e Nathalie Poza.

«Una donna disperata. 24 ore. 70 di cinquecento.»
(Tagline del film)

Titolo Originale:
"70 Binladens" (2018)
Genere: Film thriller, Azione
Regia di: Koldo Serra
Protagonisti: Emma Suárez, Nathalie Poza, Hugo Silva, Bárbara Goenaga, Daniel Pérez Prada

Trama breve:
Una donna che cerca di riappropriarsi di sua figlia chiede un prestito di 35.000 € alla banca, ma quando tutto sembra andare per il meglio rimane intrappolata in una rapina in banca diventando una degli ostaggi.
(Scheda completa)


Frasi celebri

Non toccare i pulsanti o ti spappolo il cervello! (Lola)

10 minuti più 5 per svuotarla, 15 minuti. Sedetevi tutti quanti a terra. Un quarto d'ora signori. Se fate come dico e nessuno gioca a fare l'eroe saremo tutti a casa per l'ora del dolce. (Lola)

Se fossi in voi spegnerei tutti i telefoni. Sono le 3, è ora di pranzo. Appena si accorgono che non torniamo a casa inizieranno a chiamarci. Se li spegnete staremo più tranquilli. (Raquel)

[Al direttore di banca che sta svuotando la banca per i rapinatori] Qui è come in guerra. Mio nonno diceva che durante i pasti per primo si mangiava la carna e per secondo la zuppa. Tutto al contrario, hai capito? Così avrebbero avuto calorie per scappare. Qui è uguale, prima quelle da 500 e poi quelle da 200, e poi a seguire le più piccole. Coglione! Devo spiegarti tutto? Se qualcosa resta fuori che siano gli spicci. (Lola)

Posso rispondere io per voi. Voglio dire che se risponderete voi, la prima cosa che faranno sarà registrare le voce. Poi le manderanno a tutti i carceri del paese. E scopriranno la vostra identità. Nessuno può camuffare la propria voce. Immagino che siete stati dentro entrambi, no? (Raquel)

L'ingegno è importante, ma quello che conta di più è l'ambizione di chi hai davanti. (Raquel)

Con un'arma sembrerai più figlia di puttana. (Lola)

Entro un paio d'anni il ricordo di quella truffatrice che aveva per madre, sarà un puntino nello nella sua testolina. (Uomo d'affari)

E dimmi, cosa ci fai ora del tuo quoziente intellettivo di 167? (Uomo d'affari)



Dialoghi

  • Lola: Apri bene le orecchie e ascolta quello che ti dico. Mi devi dire tutto quello che vedi là fuori dalla prima all'ultima cosa e non dire che non ti ho avvisato.
    Direttore: No, io non posso farlo bene. Non ho la memoria fotografica.
    Lola: Conserva l'amnesia per quando ti cheideranno il mio identikit.



Nessun commento :

Posta un commento

Commentate ed esprimete il vostro giudizio personale sul film... ma senza spoilerare.
Usate un account Google/Gmail per commentare o la modalità "anonimo".