Frasi celebri dei Film, Telefilm e Serie TV




The Experiment - Cercasi cavie umane (2001)


The Experiment - Cercasi cavie umane (Das Experiment) è un film drammatico del 2001 diretto da Oliver Hirschbiegel ed interpretato da Moritz Bleibtreu.






Trama

Il tassista ed ex reporter Tarek se ne stava seduto nel suo taxi a leggere il giornale, quando trova un annuncio che attira la sua attenzione: "cercasi partecipanti per test scientifico, 2000 euro per 14 giorni, esperimento in un finto penitenziario". Decide di prenderne parte non tanto per il compenso dell'esperimento quanto per quello dello scoop che potrà riprendere con una telecamera installata nella montatura dei suoi occhiali. L'esperimento consiste nel suddividere i volontari in guardie e detenuti, i primi hanno il compito di far rispettare le regole ai secondi, che invece dovranno rinunciare a gran parte della loro privacy e dei loro diritti civili. In compenso è espressamente vietato compiere atti di violenza da parte di chiunque, pena l'espulsione. Cosa mai potrebbe succederci di tanto pericoloso se siamo sorvegliati 24 ore su 24, pensò Tarek...

Paese: Germania
Durata: 119 min
Voto: 7,8
Guarda il 🎬 TRAILER ►



Commento

Un buon film tedesco, che fa vedere come l'essere umano può diventare/cambiare, se messo in determinati ruoli. Molte volte i modi di fare di una persona dipendono anche dal ruolo che ha nella società (infatti quando le persone hanno più potere, e più soldi, diventano più fredde, distaccate, insensibili, strafottenti, malvagie, prepotenti, egoiste, e si allontanano da emozioni come empatia, sensibilità, umiltà e rispetto per gli altri). Interessante esperimento!

Avvertenza [VM14]: Scene di nudo maschile e femminile, scene di violenza, linguaggio volgare, contenuti che possono creare disturbo allo spettatore.



Spiegazione




Interpreti e personaggi

Moritz Bleibtreu (Tarek Fahd - numero 77), Maren Eggert (Dora), Christian Berkel (Steinhoff - numero 38), Oliver Stokowski (Schütte - numero 82), Wotan Wilke Möhring (Joe - numero 69), Justus von Dohnányi (Berus), Nicki von Tempelhoff (Kamps), Timo Dierkes (Eckert), Antoine Monot Jr. (Bosch), Edgar Selge (professor Klaus Thon), Andrea Sawatzki (dottoressa Jutta Grimm).



Curiosità

Alcune curiosità contengono spoiler.

- Trae ispirazione dal romanzo Black Box di Mario Giordano, a sua volta basato sull'esperimento carcerario di Stanford, condotto nel 1971 dallo psicologo statunitense Philip Zimbardo.

- Anche se nessuno è morto nell'esperimento della prigione di Stanford su cui è basato il film, l'esperimento è stato prematuramente concluso dopo solo sei giorni su un programma che sarebbe dovuto durare due settimane. Un bel paio di scene del film in realtà sono accadute davvero anche nella realtà, compreso la scena dell'estintore e i prigionieri costretti a pulire i bagni a mani nude.

- Il film è stato girato in ordine cronologico.

- Nel 2010 è stato realizzato un remake intitolato The Experiment.

- Nel 2015 è stato realizzato un nuovo remake con protagonisti più giovani intitolato The Stanford Prison Experiment.

- (A circa 15 minuti) Oliver Stokowski (Schütte) è claustrofobico. In una delle prime scene in cui i prigionieri vengono stipati in ascensore, è visibile un accenno della sua vera inquietudine.

- Christian Berkel ha fatto il provino per la parte di Schütte, ma è stato poi lanciato come Steinhoff.



Colonna sonora

  1. One Step Closer
  2. Are You Lonesome Tonight
  3. Be Bop A Lula
  4. Concerto For Flute
  5. Wouldn't It Be Nice
  6. Mali Ghanni Aannak (Azeez Alnecheymi)
  7. Wann fangt denn endlich d'Musi an (MARIANNE & MICHAEL)



Frasi celebri

Continua a leggere su Le più belle frasi del film The Experiment - Cercasi cavie umane


CONDIVIDI SU 👇

Nessun commento :

Posta un commento

Commentate ed esprimete il vostro giudizio personale sul film... ma senza spoilerare.
Usate un account Google/Gmail per commentare o la modalità "anonimo".