Frasi celebri dei Film, Telefilm e Serie TV




Frasi del film Formula per un delitto


«L'unico difetto nel loro piano era lei.»
(Tagline del film)

Titolo Originale:
"Murder by Numbers" (2002)
Genere: Film thriller, psicologico
Regia di: Barbet Schroeder
Protagonisti: Sandra Bullock, Ben Chaplin, Ryan Gosling

Trama breve: 
La tenace detective della omicidi, Cassie Mayweather, e il suo nuovo partner, Sam Kennedy, dovranno tenere testa a due giovani ma brillanti assassini. Questi, un po' perché sono dei ricchi annoiati, un po' perché credono di essere superiori, hanno realizzato quello che loro definiscono il "delitto perfetto".
(Scheda completa)


Frasi celebri

Mi odi? Ho dovuto farlo, l'ultima cosa che vorrei è ferirti, ma dovevo farti veder com'è veramente, che tipo è... non è giusta per te, non ti apprezza, lei è come tuo padre, tua madre e tutti gli altri, invece io sono l'unico che tiene veramente a te e credo di essere anche l'unico a capire che persona straordinaria sei... no, non te ne andare Justin, dai! Insieme abbiamo fatto una gran cosa, quanti ne hanno avuto il coraggio? (Richard) [a Justin]

Non si vive con pienezza se non si è pronti al delitto e al suicidio, una legge non scritta in base alla quale alcuni sono destinati a vivere e altri a morire. (Justin)

La vita é una, qualsiasi cosa tu ne faccia o venga fatta a te, devi affrontarla,n on puoi fingere che non sia successa. (Cassie Mayweather)

Ho saputo che hai passato l'esame: ti sei scritto le risposte sui polsini! (Cassie Mayweather)



Dialoghi

  • Cassie: Lo stronzetto..beh prova ad uscire con lui..una sera ha esagerato così gli ho rotto il naso con un gatto.
    Sam: Con un gatto?!
    Cassie: Beh..era di ceramica.
  • Sam: Aspetta, che vuoi fare?
    Cassie: Si chiama sesso!
  • Cassie: Ti hanno detto che mi chiamano la "Iena"?
    Sam: No, perché?
    Cassie: Le femmine di Iena hanno una specie di pene. Trai tu le conclusioni.
    Sam: "E la cosa ti secca?"
    Cassie: No, evito solo di portare pantaloni attillati!
  • Richard: Ognuno di noi è al tempo stesso preda e predatore, siamo disposti a rinunciare alla libertà e a farci dominare, tuttavia agoniamo il potere e desideriamo la libertà che consiste nel decidere autonomamente, individualmente ciò che è bene e ciò che è male.
    Justin: Dov'è che vuoi arrivare, a giustificare il crimine?
    Richard: In una società libera il crimine è strutturale in quanto i diritti del singolo vengono sempre prima dell'interesse collettivo.


CONDIVIDI SU 👇

Nessun commento :

Posta un commento

Commentate ed esprimete il vostro giudizio personale sul film... ma senza spoilerare.
Usate un account Google/Gmail per commentare o la modalità "anonimo".