Frasi celebri dei Film, Telefilm e Serie TV




Frasi di Rossana (Anime)


Le più belle e celebri frasi dell'anime romantico-drammatico "Rossana" con Rossana, Heric, le sue amiche e i suoi compagni di classe.

«Rossana dai pensaci un po' tu Perché così non se ne può più Sappiamo che non ti arrendi mai E provi e riprovi finché ce la fai»
(Spezzone della sigla)

Titolo Originale:
"Kodocha" (1996-1998)
Genere: Anime commedia, romantico, drammatico
Autore: Miho Obana
Personaggi principali: Rossana, Heric, Terence, Alyssa, Charles

Trama breve: 
Sana Kurata (Rossana) è una ragazzina di 11 anni che lavora già nel mondo dello spettacolo. Vive con la madre adottiva Misako Kurata (Catrin), stravagante scrittrice vincitrice del premio Aoki, e con il suo Manager Rei Sagami (Robby). A scuola Rossana si ritrova in una classe particolarmente turbolenta: la maggior parte dei problemi vengono causati dal gruppo dei maschi, capeggiato dal taciturno Akito Hayama (Eric). I professori sembrano intimoriti dai ragazzi e Sana non ne capisce il motivo fino a quando non lo scopre e decide di intervenire per risolvere il problema alla sua maniera...
(Scheda completa)




Frasi celebri

Puoi alzarti presto o tardi, la cosa non mi interessa, ma è mio dovere impedirti di andare a scuola senza prima averti fatto fare un'abbondante colazione. (Cathrine, rivolgendosi a Sana)

Sana fa l'attrice da quando era piccola, ha cominciato con il teatro poi è entrata nell'esaltante mondo della televisione. Ora è la protagonista di una serie in diretta di successo che porta il titolo di "Evviva l'Allegria". (Bab)

Eccolo lì, Heric! È lui il vero responsabile, è lui l'istigatore di questa guerra ad oltranza nei confronti degli insegnanti, è lui che capeggia i maschi della nostra classe. (Rossana)

Ci sono momenti della vita in cui bisogna tirare fuori le unghie! (Cathrine)

Buongiorno Heric, oggi voglio proporti una bella sfida. Oggi faremo una prova di coraggio per stabilire una volta per tutte chi dei due è il migliore. Ci diamo appuntamento in palestra dopo le lezioni, vedi di non mancare, ti aspetterò con impazienza! (Rossana)

Io sono gentile soltanto con chi stimo! (Heric)

Una volta mi hai detto che se mai avrò bisogno di una spalla sulla quale piangere di venire da te... ma come posso farlo se la persona che mi fa piangere sei tu? (Rossana)

Signora Cathrine, il manoscritto! (Oliver, innumerevoli volte)

Io voglio starti vicino Sana..non ti chiedo niente..lo capisci..non voglio spiegazioni..voglio che tu tenga presente questo..protrai sempre contare su di me..qualunque cosa succeda..sempre.. (Charles)

È giusto che sappiate che noi ragazzi siamo molto intimoriti da voi adulti, viviamo in una società che voi avete costruito e formato. Io sono una ragazzina come tante che vorrebbe vivere la vita appieno, quindi, dato che voi siete gli adulti datevi un regolata!!
Perché vedete..noi non possiamo scegliere gli adulti che ci stanno intorno. (Rossana)

Oh Heric..che bello se si potesse fermare il tempo..sarei tanto felice..ma non voglio pensare a quello che è stato o quello che sarà..voglio solo vivere il presente..ma il presente non è come lo desidero. (Rossana)

Sai Heric..trovo che sia molto bello il modo in cui ci aiutiamo a vicenda, è confortante sapere che c'è qualcuno su cui puoi contare, è vero litighiamo spesso e ci teniamo il muso per futili motivi però a modo nostro riusciamo ad essere amici e a darci una mano nei momenti di bisogno ed è ciò che più conta. (Rossana)

Sul lavoro devo essere allegra e sorridente..qualunque cosa succeda! (Rossana)

Correvo..senza notare lo sciame di lucciole che c'era intorno a me, proprio io che desideravo tanto vederle, ma avevo visto una cosa molto più rara: il sorriso di Eric, questo mi faceva sentire felice. (Rossana)

Sana, la realtà certe volte può essere dura e sembrare incomprensibile. Quando sarai più grande allora capirai molte cose, però non occorre che tu le sappia adesso, per ora continua pure a sognare, questo è un privilegio dei bambini, non dimenticarlo mai. (Catherine Smith)

Voi adulti fate tutto facile, per voi non ci sono problemi, ma per i ragazzini della nostra età il mondo di oggi è un vero e proprio incubo. Noi viviamo in una giungla di cemento popolata da un'orda di barbari, dove vige la legge del più forte, dove l'aggressività regna sovrana e dove il caos la fa da padrone. (Rossana)

Io sono molto contenta della mia esistenza. Bisogna essere riconoscenti di quello che la vita ci offre. Prendi me per esempio: si,anch'io ho i miei momenti di difficoltà ma cerco di affrontarli e superarli col sorriso. Non credi che sia molto meglio così? (Sana ad Akito)

Da quassù cambia il modo di vedere le cose: quelli che sembravano ostacoli insormontabili sono solo preoccupazioni senza fondamento. Gli esseri umani si credono grandi ma in realtà sono piccini piccini e se riusciamo ad entrare in quest’ottica possiamo valutare i nostri problemi per quello che sono. (Sana)



Canzoni RAP

Episodio 2 "COMPAGNI DISPETTOSI"
IL SUO PUNTO DEBOLE
Devo trovare il suo punto debole!
Devo trovare il suo punto debole!
Ora mi chiedo ma il suo punto debole dove sta?
Io lo cercherò finché non lo troverò!
Lui vuole nasconderlo ma no gli servirà:
io lo troverò e la vittoria mia sarà!!! IEHH!!!!!


Episodio 3 "MILLE FOTO ALLO SBARAGLIO"
CHE FIGURA!!!!
Chi figura ho fatto povera me!!!
Chi figura ho fatto povera me!!!
Chi figura ho fatto povera me!!!
Tutti i ragazzi il giorno si divertono,
tutti sorridono eccetto quanto me!
Io sono reduce da un fallimento.
Che figura ho fatto povera me!!!


Episodio 4 "È SOLO APPARENZA"
MAIALE SOLITARIO
Gioia e serenità a casa mia non mancano mai!!
Io credevo che fosse un po' per tutti così.
Invece tu.....
Quello è un lupo solitario e infelice!!!
Quello è un lupo solitario e infelice!!!
Come una barca sperduta in mezzo al mare,
come un uccello che non sa volare.
Triste come il pianto e la nostalgia,
o un maiale solitario nella fattoria!!!!!!!
Un maiale solitario?!"
[Sana s'immagina Eric in versione suina e scoppia a ridere]


Episodio 5 "IO TI SALVERO'"
[Canzoncina RAP cantata da un Robbie annoiato in auto]:

1. IL MIO NOME È ROBBY
Il mio nome è Robby
e Rossana sto aspettando,
sulla macchina mia un po' mi sto annoiando.
Il tempo inganno facendo un po' di rap.
In auto mi trovo,
sto qui e non mi muovo
e una canzone provo,
la provo, riprovo, di nuovo cercando le parole.
Io faccio tutto quello che Rossana vuole:
mi ha detto di non togliere gli occhiali da sole.
Così non me li tolgo e quando Rossana arriverà....


Episodio 6 "DALLA FINZIONE ALLA REALTÀ"
1. IN AUTO VERSO GLI STUDI
Ma io farò di tutto per aiutarlo
Ma io farò di tutto per aiutarlo
Io farò di tutto per aiutarlo
Non c'è motivo alcuno per non farlo
Qualunque cosa che sia nelle mie capacità
Qualunque cosa che un pò più felice lo farà
Mi piace aiutare le persone
é tanto bello quanto fare colazione.


2. LO SCENEGGIATO
Tutti guarderanno questo sceneggiato
che sarà il migliore che ci sia mai stato.
Soprattutto poi sarà una meraviglia
per il nostro amico Hayama e per la sua famiglia.
Loro hanno bisogno di tirarsi su e
potranno farlo guardando la TV.
Forse capiranno tutti i loro errori e
troveranno la forza di venirne fuori.
Tutti guarderanno questo sceneggiato
che sarà il migliore che ci sia mai stato.


Episodio 7 "UNA PROVA DI CORAGGIO"
NON CI CREDERÒ MAI
Cascasse il mondo non ci crederò mai!
Cascasse il mondo non ci crederò mai!
A pensar male non ci si guadagna niente,
io sono convinta che sia solo un incidente.
O forse è meglio dire che è una coincidenza.
È meglio stare calmi, ci vuole pazienza.
Non è davvero il caso di buttarsi giù.
Facciamo un bel sorriso e non pensiamoci più.
A certe cose una persona seria non bada,
è meglio andare dritti per la propria strada.
Guarda di qua, poi guarda di la.
Corri veloce tutta tua la città.
Corri e nessuno più ti fermerà, nessuno più ti fermerà!


Episodio 8 "MILLE DUBBI"
1. CHI LO SA PERCHÉ
Chi lo sa perché
ma non me ne va mai bene una.
Chi lo sa perché
io devo avere tutta questa sfortuna!
Ma poi chi lo sa perché
io sono sempre nei guai,
questa è una cosa che io non capirò mai.
Io mi sforzo ma non lo capirò mai!
Quanto mi sforzo non lo sai!
No tu non lo sai, non insistere tu non lo sai!


2. SEI UN'ATTRICE
Sei un'attrice,
cura l'espressione!
Sei un'attrice,
cura l'espressione!
Nel mio mestiere l'espressione è importante:
devo far di tutto per piacer alla gente,
devo presentarmi sempre in modo brillante,
bisogna avere una faccia sorridente.
E se certe volte mi sento un po' giù,
faccio un bel sorriso e non ci penso più!
Se sono allegra io cambio colorito,
mi sembra di toccare il cielo con un dito!
Sono felice, lo sento dentro al cuore e
sento che mi sale in gola il buonumore!
Sento che mi scoppia in gola una risata.
Sento che son tanto tanto fortunata.
Io della fortuna son la preferita...


Episodio 9 "LA BUONA NOTIZIA"
1. BUDDA
Chiedo a Buddha lui mi ascolterà,
lui sicuramente qualche bel consiglio mi darà!
Chiedo a Buddha lui mi ascolterà,
lui sicuramente qualche bel consiglio mi darà!
Ascoltami Buddha,
ti ruberò un minuto.
Solamente tu puoi darmi un po' d'aiuto!
Ciò che è successo non ha importanza,
si tratta di una cosa senza alcuna rilevanza.
Dimmi che quel bacio lo saprà scordare,
che tutto come prima potrà continuare.
Rei non saprà mai quello che mi è accaduto,
che è una cosa che non avrei mai voluto


2. L'INCIDENTE
Rossana: In che guaio che mi sono cacciata!
In che guaio che mi sono cacciata!
Io mi metto sempre nei guai!
Son nei guai e mi capita spesso!
Gerard: Dicci dicci che cosa è successo!
Rossana: È tutta colpa di uno stupido incidente!
Gerard: Incidente stravolgente
Rossana: Durante l'incidente uno mi ha baciato!
Gerard: Durante l'incidente uno ti ha baciato! .......Cosa!!?


Episodio 10 "IL PULCINO"
1. NON CAPISCO
Io non lo so non capisco,
proprio non capisco!
Lo dico e lo ripeto io non capisco,
proprio non capisco!
e quando non capisco certe cose impazzisco
e quando non capisco certe cose barrisco!
Ne ho piene le tasche!


2. CHE FARÒ
Oh povera me che farò
io non lo so
forse scapperò
e mai mi fermerò!


Episodio 12 "QUANDO GLI AMICI TI ABBANDONANO"
L'ALFABETO
O L C R M T A
Mischio le lettere dell'alfabeto!
A squarciagola le canto e le ripeto!
A F G M Z O P S L M N H P C
Tanti suoni che non vogliono dire proprio niente,
ma chi se ne importa è un gioco troppo divertente!
Ripeto l'alfabeto,
faccio quello che mi va
H K Z P C L M N A
So che se comincio non mi fermerò mai più
F Z K P Q R W
Se solo potessi tutto il giorno canterei!
L M N P Q K Z J
Si lo so che infondo non è poi tanto normale,
ma dovete ammettere che è molto originale!
Chi comincia solo mai più la smetterà!
Questo mio alfabeto è una grande novità!
O L M N P Q R A!!!


Episodio 13 "UNA COTTA PER TERENCE"
LA VITA È DURA
La vita non è sempre un gran divertimento,
a volte piove forte e tira brutto vento.
Tieni duro arriveranno giorni migliori,
se sei triste pensa a quando ne verrai fuori.
Per te farò di tutto, ti voglio aiutare.....


Episodio 14 "ARRIVA L'ESTATE" -prima parte-
LA GITA
Niente al mondo è meglio di una bella gita,
l'ho pensato fin da quando son partita
di salire in pullman non vedevo l'ora.
E adesso sono qui con tutti i miei amici,
non so nemmeno dire quanto siam felici.
E mentre il pullman corre lungo l'autostrada,
so che sarà stupendo vada come vada.
Ad ogni metro ognuno è sempre più vivace,
sa che può fare tutto quello che gli piace.
Mangiamo e rosicchiamo frutta candita,
nulla al mondo è meglio di una bella gita!


Episodio 15 "ARRIVA L'ESTATE" -seconda parte-
SORRIDI ALLA VITA
Attenzione amico questo è l'ultimo avviso,
se tu non ti decidi a farmi un bel sorriso,
io ti costringerò in qualche maniera a farlo,
è inutile che scappi, saprò quando farlo.
Io conosco il modo di tirarti su e
se ti prendo non mi scappi più!
Dai ascolta quella che ti vuole bene.
Dai stammi vicino e parleremo insieme.
Io non mi tiro indietro quando ho deciso,
finché non ti decidi a farmi un bel sorriso!!!


Episodio 26 "QUANDO CANTA IL GALLO"
CHE BELLA VITA NELLA FATTORIA!
Chicchirichicchi chicchirichì
che bella vita laggiù alla fattoria
tra i prati e i campi tutti stanno in grande armonia
al mattino si sente il chicchirichì
sveglia tutti quanti il gallo in campagna
è così e ad ogni nuovo spuntare del dì
puntuale senti il suo chicchirichì


Episodio LA FESTA SUPER MITICA
Una grande festa super mitica sarà
tra due compleanni sarà giusto alla metà
io non vedo l'ora
pensa che felicità
quando ....?.
... il giorno di natale arriverà


Episodio 36 "TUTTI IN GITA"
1. ANDIAMO A TERMABELLA
Sana:Termabella è un posto magnifico,
tutti quanti dovrebbero venirci!
Robby: Ben detto!
Sana: Ma se hai il cuore spezzato,
non ti possono curare neanche i dottori,
quindi non andarci!
Robby: Hai ragione!


2. W TERMABELLA
Sana: Chiunque venga a Termabella lieta sai sarà
Roby: Questo posto è un paradiso di felicità
Sana: Anche il cibo è delizioso e tanto bene fa
Sana-Robby-sig.Frank: Chi ci va una volta certo ci ritornerà!
Sig. Frank: Iuppi iuppi pera iuppi iuppi iuppi pah!


Episodio 38 "VIGILIA DI NATALE"
Sana: Siamo tutti felici
Alissya Marine Margaret: La sera insiem festeggiam
Sana: Festeggiamo il Natale
Terence Ivan George: e il giorno di metà compleanno!


2-KODOCHA SAMBIKA
Buon Natale lo auguriamo noi a te!
Noi cantiamo tutti insieme questa gran bella canzon per te!
In questa notte di speranza e
di gran felicità,
auguriamo di cuore un Buon Natale a te!


Episodio 40 "UN BRUTTO SOGNO"
1-BANCAROTTA!
Katrine: È una storia cominciata tanto tempo fa,
quando ho dato ascolto ad una vecchia società.
Disse: Ma purtroppo quella società
ha risolto la questione con un grande CRACK!
Ovvio che a quel punto anche il mio conto è andato giù
e ho perso dei soldi che non rivedrò mai più!


2-LA SALUTE È LA COSA PIÙ IMPORTANTE!
Per fortuna siamo sani e salvi!
Per fortuna siamo sani e salvi!
Solo la salute ci è rimasta,
ma per il momento è questo e basta!
Sana-Mama-Rei-Oliver: La salute è la cosa più preziosa,
poi con calma troveremo ogni cosa.
Sana: Domani le cose certamente
andranno meglio e potremo avere un buon risveglio
S.-M.-R.-O.: Non bisogna mai perder l'ottimismo,
restiamo tutti insieme e cantiamo a bassa voce!


Episodio 41 "L'IMBROGLIO"
CHE STORIA TRISTE!
Ho fatto un maglione con le mie mani
per regalarlo a te!
Ma mi son scordata l'apertura della testa, AIMEH! È
una storia triste
che più triste non ce ne è
aspro come l'aceto
questo è un altro segreto!


Episodio 42 "IL MANOSCRITTO"
1. SCRIVO
Se scrivo in fretta
Risolvo tutti i miei problemi
Se scrivo in fretta
Risolvo tutti i miei problemi
Se riuscirò a finire il mio libro
Rispetterò il termine fissato
Così potrò avere del tempo libero per fare ciò che più mi è grato


2. SCRIVO SEMPRE
Scrivo sempre
scrivo la notte e il dì
Mai son stata più stanca di così
Giuro amici non ce la faccio più
È normale che mi senta un po' giù!


Episodio 43 "UN AMICO NEI GUAI"-parte prima-
1-SOLA SOLETTA! (POVERETTA)
Al colloquio sola sola io andrò! Poverina!
Che figura farò?!!!!
Non ci posso andare sapendo che
tutti quanti rideranno di me!


Episodio 44 "UN AMICO NEI GUAI"-parte seconda-
2-I RAGAZZI! MA COME PENSANO?
I ragazzi hanno un loro modo di pensare!
Metre le ragazze ne hanno un altro eccezionale!
Quando certe volte Heric è in difficoltà,
io cerco di aiutarlo ma so già che mi dirà:
Lascia perdere: non sono affari tuoi!
Non puoi essere sempre così cocciuto!
Certe volte si può anche chiedere un aiuto!


Episodio 45 "SAN VALENTINO"
IL CIOCCOLATINO PER S. VALENTINO!
Giro giro e rimescolo per bene
finché il cioccolato non si è sciolto tutto!
Poi lo verso in un apposito stampo e
ne faccio un cioccolatino gigante!
Il "cioccolato di Sana" ed è destinato ad una persona molto speciale!
L'ho preparato apposta perché
lo voglio regalare a lui il giorno di S. Valentino!


Episodio 46 "VIAGGIO IN MONTAGNA"
SONO TRISTE!
Sono triste quanto mi sento giu
forse non lo son mai stata di più
io sò che la colpa è soltanto mia
che tristezza quanta malinconia


Episodio 48 "UNA GRANDE AMICIZIA"
ALICIA!
C'è una donna che Robby fa tanto sospirar,
il suo nome è Alicia ed è
una grande grande star.
Dorme tanto in modo che così
la può sognar!
E io ho delle foto che lo posson confermar!


Episodio 49 "IL GRANDE CUORE DI PAPÀ"
OGGI È OGGI E DOMANI È DOMANI!
Oggi è oggi e domani è domani
Oggi è oggi e domani è domani!
Bisogna sempre guardare un po'
più in la
un giorno se ne è andato e un altro arriverà!
Lasciati alle spalle i momenti del passato,
perché il futuro limiti non ha!
Sana e Taddeus: Siamo amici oggi e saremo amici domani!
niente e nessuno ci separerà!
Sana: Niente e nessuno ci separerà!


Episodio 50 "RACCOGLI IL TUO CORAGGIO"
1. SONO UN VULCANO DI ENERGIA
Sono in grande forma,
sono piena di energia!
Sono un vulcano di entusiasmo e fantasia!
Le canzoni son da sempre la passione mia!


2. TADDEUS È INFREDDOLITO
Sarai molto stanco e anche infreddolito
ma non aver paura adesso io t'aiuto
preparerò subito una tazza di caffè
per combattere il freddo è ciò che serve a te.


Episodio 51 "LA TAVOLA ROTONDA"
KODOCHA SAMBIKA (versione 2)
È natale giorno di felicità
è una notte magica che più buoni ci farà
è una notte un pò speciale tanta gioia porterà
siate felici il natale è già quà
è natale giorno di felicità
questa notte pace ed amore porterà
stenderà il suo manto bianco su milioni di città
site felici il natale è già quà


GLI ESAMI!
Ora che nessun esame si farà
nella scuola torna la felicità!
Son tornati i tempi più felici
si può fare festa insieme con gli amici!
Si può andare al parco giochi
oppure al mare!
Tanto non c'è più bisogno di studiare!
In fondo in fondo c'è bastato così poco
c'è voluta solo una piccola foto!
L'orizzonte nostro si più rasserenato,
l'aspetto degli esami si è allontanato!
Ci siamo risparmiati una tremenda noia
non saprei descriverti la grande gioia!
La stan provando tutti in in questo momento,
non saprei descriverti come mi sento!
Possiamo andare al parco giochi
oppure al mare,
tanto non c'è più bisogno di studiare!


Episodio 52 "UNA NUOVA AMICA"
ORA SONO UNA STUDENTESSA DELLE MEDIE
Ora sono una studentessa delle medie
e per questo io frequenterò le scuole medie!
Mi vedrò con i ragazzi delle scuole medie
e spero che otterrò nella pagella buone medie!
Non vedevo l'ora di iniziar le scuole medie
e ora sono una studentessa delle medie!


FUKA
Ho trovato una ragazzina che
come amica è perfetta per me!
È un tesoro, divertire mi fa,
mi regala tanta felicità!


Episodio 53 "UNA VECCHIA STORIA"
A ME PIACE SOLO RECITARE!
È inutile che tu fai quella faccia li
ti informo che sto per girare un altro film
a me non interessa cosa importa a te
mi importa solo che tra un po' sarò sul set
fatemi largo sgombrate la pista sta per passare la grande artista
non mi importa quello che la gente dice
sò soltanto che sono una grande attrice
non mi importa quel che dicono le persone
quando assisteranno all’interpretazione
più sbalorditiva del corrente anno!
So che tutti quanti si ricrederanno
io sono sicura di una cosa sola
che per quanto sia importante andare a scuola
che qual cosa in fondo dovrò pur studiare
quello che mi piace è solo recitare!!!!


Episodio 54 "GITA ALLO ZOO"
W IL RISO!
Buono come il riso non c’è niente al mondo credi a me
con il pollo con i funghi con i cavoli e il purè
con le fragole e con le banane perché no...


Episodio 56 "IL PRIMO FILM"
GUARDA UN PO'!
Non ci credo, se ci penso sembra una follia.
Chi è quel pazzo che ha inventato questa parte mia.
Guarda un pò che mi doveva capitare,
guarda un po' di chi mi devo innamorare.
Io capisco tutte le esigenze di copione,
sì ma questa mi sembra un'esagerazione.
Una cosa brutta, una tremenda seccatura,
una cosa inutile nella sceneggiatura.
Quando ho cominciato il film ero così felice,
non pensavo che nella carriera di un'attrice.
Ti trovassi dentro certe situazioni,
senza che ti diano delle spiegazioni.
Questa scena non riuscirò a girarla.
Non so proprio come fare ad affrontarla.
Guarda un po' che mi doveva capitare,
guarda un po' di chi mi devo innamorare.


Episodio 62 "L'INCENDIO"
Con babbit all'interno della casa che va a fuoco.
Certe volte basta così poco e
tutto intorno ad un tratto prende fuoco
o qui finisce male!
Quando fa un cenno l'aiuto regista
scappate via,
libeerate la pista!
State in campana, vietato distrarsi
Non abbiate dubbi sul dafarsi!
Oggi pomeriggio stare qui è rischioso
è molto azzardato, pericoloso.
Il mondo intorno, ci vuole così poco,
perché tutto vada a fuoco.
Ci vuole molto poco e si scatena il fuoco
Ci vuole molto poco e si scatena il fuoco


Episodio 63 "RITORNO A SCUOLA"
Con Mama all'ospedale
Che bellezza è di nuovo estate,
le vacanze sono cominciate.
Tutti al parco e io dove sono?
Sono rinchiusa in ospedale!!
Sì nel suo letto sta Rossana ma
Presto come nuova tornerà
A giocare con gli amici andrà ed un mondo si divertirà.


Episodio 66 "A NEW YORK"
LA MUSICA TI DA' LA SCOSSA
Basta fare un po' di musica
e la vita ti sorriderà
Se la musica ti dà una smossa
se alla festa tu darai una scossa
tutti quanti si divertiranno
quasi come fosse capodanno
Suona forte e tutti balleranno
Basta fare un po' di musica
e la vita ti sorriderà
Episodio 74 "LA FUGA"
SONO APPOGGIATA ALLA TUA SPALLA
Sono appoggiata alla tua spalla e
continuo a sentirmi sola.
Continuo a sentirmi sola e
Non riesco a capire perché.
Sento le tue parole
sono dolcie e tenere.
Vorrei che mi capisse
non mi lasciassi più
Ricordo ancora il giorno in cui ci incontrammo
C'era un ombra nei tuoi occhi
Io non vorrei vederla
Se mi stai mentendo
Continua a farlo
finchè io non ti vedrò più!
Continua a farlo
finchè non ti vedrò più!


Episodio 77 "DEBUTTO A BRODWAY"
ENDLESS SUMMER!
Fagli vedere quel che sai fare
Che ti sai muovere e sai danzare
Noi se non altro ci proveremo
Il pavimento tremar faremo!
Ma che figura mi vuoi far fare!
Non ci vuol molto per imparare!
AAAAAAAAHHHHHHHHHHHH
Non ci vuol molto per imparare
La nostra arte non ha confini
Siamo due ottimi ballerini
Siam due fantastici campioni
In tutte le figurazioni!
Fagli vedere quel che sai fare
Che ti sai muovere e sai danzare
Noi se non altro ci proveremo
Il pavimento tremar faremo!
AAAAAAAAAAAAHHHHHHHHHH
AAAAAAAAAAAAHHHHHHHHHH
E non ci servono i grandi teatri
Ne palcoscenici o grandi arene
A noi ci basta anche una stanza
Per esprimere la nostra danza!
Dove ci metti non c'é problema
Tanto comunque balliamo bene
In tutte le figurazioni
Episodio 87 "UN PO' DI VERITA' "
In questo mondo ci sono cose inspiegabili
Cose molto strane e molto complicate.
Ti comporti bene e ti criticano
fai del tuo meglio ma i tuoi sforzi sono inutili
E' difficile vivere nel mondo dello spettacolo
C'è sempre qualcuno pronto a gettarti fango addosso
Insomma fare l'attrice è tutt'altro che facile.


Episodio 92 "IMPARIAMO LA MATEMATICA"
1-IMPARIAMO L'ARITMETICA
Se tu fai un sorriso
L'aritmetica più bella sarà.
Non è il caso di aver paura,
Non è il caso di spaventarsi.
E' una magnifica avventura,
basta soltanto esercitarsi.
Non è difficile da imparare
a cattivo gioco si fa buon viso.
Non è impossibile da studiare,
se tu la prendi con un sorriso.
Non è difficile da imparare se tu la prendi con un sorriso.
E' una magnifica avventura,
basta soltanto esercitarsi.
In fondo poi non è così dura
basta soltanto esercitarsi

2-PROBLEMI IN MATEMATICA
So che la matematica interessa a tanta gente,
Sarà che è vero, ma io non c'ho mai capito niente
Passi per le sottrazioni e le addizzioni
Ma odio moltiplicazioni e divisioni.
Che cosa sono mai i numeri cardinali
che differenza c'è con i numeri ordinali
Non riesco a sopportare neanche le frazioni
Non voglio neanche nominare le funzioni.
Mi fa venire il tremito la geometria e
Non parliamo della trigonometria.
Forse c'è qualcuno che la trova divertente.
Ma io dico d'avvero non c'ho mai capito niente!!!!!!!!!!!!!!!
Episodio 97 "AMORE CHE VIENE, AMORE CHE VA"
AHI, AHI AH
AHI, AHI, AH
AHI, AHI, AH
Cosa ha inventato stavolta
chi lo sa
Chi sa che cosa ci riserverà
Quando Rossana un'idea in testa ha
Non si sa mai cosa sucederà.
Non si sa, non si sa, non si sa mai
Non si sa, non si sa, non si sa mai


Episodio 99 "IL CLUB DI KARATE"
IL CLUB DI KARATE
Se ti senti malinconico perché,
non riesci a fare il tuo club di karate.
Rossana di certo un'aiuto di darà
e chissà come questa storia finirà
Non si sa
Non si sa
Non si sa mai
Tranne che succederanno dei guai


IL COMPLEANNO DI SANA
Oggi ragazzi è il compleanno di Rossana,
Io lo sto aspettando già da qualche settimana.
Il dottore disse alla mia mamma una mattina
complimenti è proprio una bellissima bambina.
Da quel giorno 13 anni son passati
anni felicissimi, davvero fortunati
Da quando nel vedermi tutta avvolta nella lana
la mamma disse a tutti, io ti chiamerò Rossana.
la mamma disse a tutti, io ti chiamerò Rossana.
la mamma disse a tutti, io ti chiamerò Rossana.


Episodio 100 "IL MISTERO DEI CANCELLINI SCOMPARSI"
AMORE?
Quando mi hai incontrata nel tuo club di Karate
Hai capito quanto son importante io per te....



Dialoghi

  • Rossana: Buongiorno Heric, immagino che anche oggi come tutti gli altri giorni tu sia di malumore. Come mai quell'aria di sufficienza, ti è andato storto qualcosa?
    [Heric la ignora]
    Rossana: Non mi degni neanche di una risposta? Senti un po', brutto antipatico, questo è il mio banco quindi togli subito i tuoi piedacci da qui sopra, se no mi vedrò costretta ad adottare le maniere forti e di' ai tuoi amici che devono smetterla di comportarsi come un branco di selvaggi, questa è una scuola, non una giungla!
  • Robby: Voglio che tieni questo sempre con te!
    Rossana: Che cos'è?
    Robby: Un cerca persone guru guru. In caso di emergenza se vuoi metterti in contatto con me basterà che tu prema questo pulsante e io riceverò un impulso elettrico.
  • George: Adesso preparati a ricevere la lezione che ti meriti! [si scaglia contro Sana per picchiarla per aver parlato male di Heric in tv]
    Heric: Che sta succedendo?
    George: Hai sentito cosa ha detto Sana alla tv ieri sera.
    Heric: Lasciatela stare, non mi importa.
  • Rossana: Ma io gli ho detto di peggio. Allora perché non se l'è presa con me?
    Terence: Perché anche se non lo dice apertamente lui ti rispetta molto.
    Rossana: Dici davvero?
    Terence: Sì, come il cobra che teme e rispetta la mangusta.
  • Terence: Conosco bene Heric. Tu sei l'unica persona che potrebbe contrastarlo!
    Rossana: Se vuole essere un complimento sappi che non ti credo. So bene che sei schierato dalla sua parte!
    Terence: Non è un complimento di circostanza, tu non lo sai, ma io ti ammiro moltissimo.
    Rossana: Non dire sciocchezze! Non mi sono mai piaciuti i bugiardi.
    Terence: Aspetta! Credimi, sono sincero, ho detto la verità. Tu mi piaci molto sai, mi piaci moltissimo, sono cotto di te!
  • Cathrine: E così rispondendo ad alcune domande questo curioso aggeggio traccerebbe un quadro della tua personalità! Ecco qui il risultato: sai ascoltare gli altri e dai sempre degli ottimi consigli, sei una persona estroversa, sensibile e la tua grande dote è la saggezza. Sana vuoi un consiglio da una persona saggia?
    Sana: Eh?
    Cathrine: Se vuoi affrontare Heric la prima cosa da fare è scoprire qual è il suo tallone d'Achille, cioè il suo punto debole.
  • Nelly: Sei capace di combinare solo disastri! Lascia stare, ora sistemo io!
    Sana: Di chi è quella voce?
    Terence: Credo che sia della sorella di Heric!
    Nelly: Forse è meglio che tu vada a fare un giro.
    Heric: Me ne vado, me ne vado, basta che la smetti di arrabbiarti sempre.
    Nelly: Io mi arrabbio perché non riesci mai a combinarne una giusta, correggimi se sbaglio... Ah, non ti sopporto, perché non cresci una buona volta! Vai a schiarirti le idee e ne parleremo quando tornerai a casa!
    Sana: Hai sentito, sua sorella ha detto che non lo sopporta. Cosa avrà fatto per meritare un trattamento del genere?
    Terence: Guarda, arriva il padre di Heric!
    Sana: Non posso crederci! Ma come? Hai visto che non si rivolgono nemmeno la parola? Tu sei proprio sicuro che sia suo padre?
  • Sana: Oh no, ho svegliato l'altro studente…
    Sana [si accorge di Heric] EHH…. Ehhh…. Tu che ci fai qui?
    Heric: La notte scorsa… non ho chiuso occhio… ero in classe… e sono caduto per terra…
    Sana [tra sé e sé] Come mai non ha dormito?
    Sana: Bene … allora… io me ne vado, ciao… Infermiera, mi sento molto meglio adesso.. grazie infinite..
    Infermiera: Sicura di star bene? Ti stavo portando la medicina.
    Sana: Oh no.. grazie non ne ho bisogno… Arrivederci! (esce)
  • Sana: Oh ciao, bentornato! Sei stato in palestra ad allenarti? Ah, scusami se mi sono appostata qui davanti a casa tua, ma dopo l'altro giorno sentivo il bisogno di vederti e di parlarti da sola prima di sparire… Non verrò a scuola per un po' e ci tenevo a venire a salutarti. Eh, farò cinema, teatro, televisione, mi butterò nel lavoro e diventerò famosa. È stato un bene aver capito che questa storia appartiene al passato.
    Heric: Al passato?
    Sana: Sì, esatto al passato. Ti prego di dimenticare tutte le cose che ho detto e di chiedere perdono a Funny da parte mia.
    Heric: Veramente…
    Sana: Mh?
    Heric: Veramente… io non me la sento proprio di abbandonare Funny adesso.
  • Sana: Heric! Oh, che faccia hai!
    Heric: Salve, ragazzina egoista.
    Sana: Eh? Come dici? Ma che cosa stavi facendo?
    Heric: Una maratona! Il giro della città di corsa.
    Sana: Eh? Che cosa è successo?
    Heric: Di cosa parli?
    Sana: Si può sapere perché mi guardi con quegli occhi? Oh… Heric… quello sguardo… è lo stesso che avevi tanto tempo fa… (lo trascina dalla panchina a terra abbracciandolo e lui la stringe forte) Mi vuoi dire che cosa è accaduto?
    Heric: Sono io che dovrei chiedertelo.
  • Rossana: Se guardo gli occhi tuoi...
    Eric: Nei quali poi si specchiano i miei...
    Rossana: Puoi dirmi quel che vuoi...
    Heric: Sei magica cosi come sei...
    Rossana: Se chiudo gli occhi penso a te...
    Heric: Perciò vorrei sapere se pensi a me...
    Heric e Rossana: Perché sei tu la cosa più importante... la più importante che per me adesso c'è.
  • Sana: Heric..vorrei sapere perché mi hai baciata? Che cosa ti è passato per la testa in quel momento? Perché l'hai fatto?
    Heric: Perché non mi sei antipatica.
    Sana: E tu mi hai dato un bacio solo perché non ti sono antipatica?! Ti è antipatica questa bambola?
    Heric: No..non direi..
    Sana: Allora che aspetti..se non ti è antipatica che aspetti a baciarla..che aspetti!!



Nessun commento :

Posta un commento

Commentate ed esprimete il vostro giudizio personale sul film... ma senza spoilerare.
Usate un account Google/Gmail per commentare o la modalità "anonimo".