Frasi celebri dei Film, Telefilm e Serie TV




Frasi del film Resident Evil: Extinction


Le più belle e celebri frasi del film "Resident Evil: Extinction", film d'azione e di fantascienza con Milla Jovovich e Oded Fehr.

«La città del peccato incontra il suo creatore.»
(Tagline del film)

Titolo Originale:
"Resident Evil: Extinction" (2007)
Genere: Film azione, fantascienza, orrore, fantastico, avventura, thriller
Regia di: Russell Mulcahy
Protagonisti: Milla Jovovich, Oded Fehr, Iain Glen, Ali Larter

Trama breve: 
I sopravvissuti alla catastrofe di Raccoon City viaggiano attraverso il deserto del Nevada, sperando di arrivare in Alaska. Alice si unisce alla carovana e alla loro lotta contro i malvagi della Umbrella Corporation.
(Scheda completa)


Frasi celebri

La Umbrella Corporation credeva di aver fermato l'infezione, si sbagliava. Raccoon City era solo l'inizio. In poche settimane il virus T ha consumato gli Stati Uniti, dopo qualche mese il mondo. Il virus non ha spazzato via solo la vita umana, i laghi e i fiumi si sono prosciugati, le foreste sono diventate deserti e interi continenti terre aride desolate. A poco a poco inesorabilmente la Terra ha cominciato ad appassire e a morire. I pochi sopravvissuti hanno imparato a restare in movimento, evitiamo le grandi città, se ci fermiamo troppo a lungo in un posto sono attratti da noi. Sono pochi all'inizio, ma poi sempre di più, un'armata infinita di non morti. Per quelli di noi ancora in vita: restare nomadi sembrava l'unico modo di restare vivi. (Alice)

[Al dottor Isaacs] Continui la sua ricerca, dottore... finché è ancora "la sua" ricerca. (Albert Wesker)

[Lui e Carlos entrano in un motel abbandonato] Io mi prendo una stanza, un letto ad acqua, una Jacuzzi e mi affitto un bel porno. (LJ)

Dividetevi, prendete cose utili, benzina, cibo, munizioni, solita storia... (Claire)

[Dal trailer originale] Abbiamo combattuto l'infezione, siamo sopravvissuti all'apocalisse, ora affrontiamo l'estinzione.

[Dal trailer italiano] A poche ore dalla normalità c'è un posto dove tutto è lecito, dove l'eccitazione è senza fine, e la festa non muore mai... e la festa non muore mai... e la festa non muore mai...

Arrampicarsi sulla Torre Eiffel con un grosso fucile. Di sicuro non mi noterà nessuno... Beh, diamo il via alle danze... (Chase)

[Dopo aver trovato uno spinello nascosto nel camion dell'olio schiantato] Che mi prenda un colpo, LJ, brutto figlio di puttana. (Carlos Olivera)

Se deve scegliere da che parte stare, cerchi di scegliere bene. (Dr. Isaacs)

Alice, buona fortuna. (Regina Bianca)

Ah, non aspetterete così a lungo, ragazzi. Perché vi verrò a cercare e porterò anche qualche amico con me. (Alice)



Dialoghi

  • Claire: Ti siamo grati per l'aiuto che ci hai dato.
    Alice: Ma volete sapere quando me ne andrò...
    Claire: Non fraintendermi, ti siamo veramente grati. Stanno tutti parlando di quello che hai fatto e hanno paura.
    Alice: Non li biasimo, la gente ha il vizio di morire accanto a me.
    Claire: Non sei l'unica.
  • [Uno stormo di corvi circonda il convoglio, uno atterra sul cofano di un camion]
    K-Mart: Che hanno i loro occhi?
    Claire: Hanno mangiato della carne infetta.
  • K-Mart: [Dopo aver visto una Las Vegas post-apocalittica, che è stata divorata dalla sabbia] Cosa è successo?
    Alice: Il deserto deve essersela ripresa. Cinque anni. Nessuno per fermare la sabbia.
  • Carlos Olivera: Devi promettermi solo una cosa... quando arrivi laggiù...
    Alice: Consideralo fatto.
  • Regina bianca: Perdonami, non volevo farti spaventare. Io sono l'intelligenza artificiale.
    Alice: Sì, so bene cosa sei. Conoscevo tua sorella. Era una puttana assassina.
    Regina bianca: La mia gemella stava semplicemente seguendo il sentiero più logico per preservare la vita umana.
    Alice: Sì, uccidine alcuni, salvane tanti...
  • Slater: [dopo aver visto le numerose fiale di anti-virus vuote che Isaacs si era iniettato] Quanta ne hai usato di questa roba?
    Dr. Isaacs: [mentre si sta iniettando l'anti-virus] Il suo sangue ha incrementato il potere della creatura. Ma ha anche rinforzato l'infezione. Mi serviva.
    Slater: Lei non ha idea di quello che le farà.
    Dr. Isaacs: [sarcasticamente] Sì, ce l'ho invece.
    Slater: Lei è fuori controllo. Beh, adesso basta. Su ordine esecutivo 1345 del presidente Wesker, per insubordinazione e cattiva condotta, la condanno a una liquidazione sommaria.
    Dr. Isaacs: Liquidazione?
    Slater: [prima di sparare a Isaacs nel cuore con la sua pistola] Oh, deve solo morire.
  • Dr. Isaacs [in versione Tyrant]: Per tanto tempo ho creduto che tu fossi il futuro. Mi sbagliavo. Io sono il futuro.
    Alice [Ride]: No, tu sei solo un altro stronzo! E moriremo tutti e due qui sotto.
    [La griglia laser si accende e fa a pezzi Tyrant]



Nessun commento :

Posta un commento

Commentate ed esprimete il vostro giudizio personale sul film... ma senza spoilerare.
Usate un account Google/Gmail per commentare o la modalità "anonimo".