Frasi celebri dei Film, Telefilm e Serie TV




Drive (2011)


Drive è un film thriller-drammatico del 2011 diretto da Nicolas Winding Refn ed interpretato da Ryan Gosling.






Trama

Un giovane ragazzo fa ben tre lavori: di giorno il meccanico e lo stuntman, mentre di notte l'autista per alcuni rapinatori di banche. Il suo datore di lavoro, Shannon, ha avuto in passato problemi con la mafia che lo ha azzoppato, invece adesso con l'aiuto economico di un altro boss, Bernie Rose, ha in mente la creazione di una scuderia automobilistica per correre nella NASCAR mettendo come pilota proprio il "ragazzo" (che non viene chiamato per nome per tutta la durata del film). Il suo carattere è simile a quello di un lupo solitario ma nutre un certo interesse per la sua coinquilina, una giovane e indifesa madre, che a causa del marito appena uscito di prigione si ritroverà implicata in un pericoloso giro criminale... il "pilota" le darà tutto l'aiuto che serve.

Paese: USA
Durata: 100 min
Voto: 7,8
Guarda il 🎬 TRAILER ►



Commento

Contemporaneo ad alto scorrimento di sangue dove azione ed emozione si uniscono nel creare un vero concentrato adrenalinico,,La “natura dello scorpione” è ciò che caratterizza il misterioso e taciturno Ryan Gosling un film fatto di silenzi e sguardi, gesti impercettibili ed intensi, dialoghi scarni ed essenziali che lasciano ben presto spazio ad una esplosione di violenza e rabbia furiosa. L'intero film si regge sulle straordinarie capacità degli interpreti; impassibile ed impenetrabile Gosling.

Avvertenza [VM14]: Breve scena di nudo femminile all'interno di uno strip club, molta violenza, molto sangue, linguaggio volgare, scene intense e spaventose.



Spiegazione




Interpreti e personaggi

Ryan Gosling (Il pilota), Carey Mulligan (Irene), Bryan Cranston (Shannon), Albert Brooks (Bernie Rose), Oscar Isaac (Standard Gabriel), Christina Hendricks (Blanche), Ron Perlman (Nino), Kaden Leos (Benicio), Jeff Wolfe (Tan Suit), James Biberi (Cook), Russ Tamblyn (Doc), Andy San Dimas (Dancer).



Curiosità

Alcune curiosità contengono spoiler.

- Il film ha sorpreso il pubblico che si aspettava un film alla "Fast and Furious" e che, invece, come tutti sappiamo è un capolavoro a volte lento e dall'atmosfera ipnotica.

- Inizialmente il ruolo del “driver” (guidatore), il cui nome non viene mai rivelato, nemmeno nei titoli di coda, avrebbe dovuto essere interpretato da Hugh Jackman, sostituito poi da Ryan Gosling.

- Per prepararsi al ruolo, Ryan Gosling ha riparato e rimesso a nuovo la Chevy Malibu del 1973 che si vede nel film. Queste le sue parole: "È una Chevrolet Malibu, che ho aiutato a rinnovare. Passavo gli attrezzi al meccanico e andavo a comprargli il pranzo. Adoro girare in macchina di notte, a Los Angeles."

- Nonostante il film ruoti attorno a un uomo che fa il meccanico e guida le auto per il cinema come stuntman, il regista Nicolas Winding Refn non ha la patente ed è stato bocciato all’esame di guida ben otto volte.

- I produttori di Drive sono fan accaniti della serie tv Breaking Bad: per questo hanno assolutamente voluto nel cast Bryan Cranston, alias Walter White, che nel film ha il ruolo del meccanico Shannon.

- I titoli di testa in corsivo rosa sono un omaggio di Refn al film del 1983 Risky Business, diretto da Paul Brickman e con protagonista Tom Cruise.

- Da quando ha girato Drive, Ryan Gosling ha scoperto una passione per i giubbotti come quello che indossa nel film di Nicolas Winding-Refn. L'attore ha spiegato che per lui la moda è importante, e che nel suo guardaroba trovano spazio soprattutto numerosi giubbotti: "Ne indosso uno particolarmente cool in Drive, in satin imbottito bianco, con uno scorpione sul retro."

- Una donna del Michigan ha citato i produttori di Drive di Nicolas Winding Refn perchè a suo giudizio il trailer del film è ingannevole. Sarah Deming ha affermato infatti che nel film non c'è tutta questa azione che lei si aspettava, ed inoltre è rimasta oltraggiata dall'atteggiamento "gratuitamente diffamatorio" che la pellicola ha nei confronti delle persone di fede ebraica. Nella sua citazione, la Deming ha affermato inoltre che nel film si guida poco, a dispetto del titolo. La donna ha chiesto un risarcimento ai realizzatori del film e ha chiesto che sui poster e sul trailer della pellicola venga specificato che i contenuti sono "razzisti ed estremamente e gratuitamente diffamatori".

- I boss del network BBC sono stati costretti a scusarsi con i telespettatori dopo che nel corso di un'intervista televisiva, il regista Nicolas Winding Refn aveva usato termini non adeguati alle circostanze. Refn era stato invitato insieme a Carey Mulligan allo show del mattino Breakfast per promuovere Drive, quando ha usato un termine di paragone poco elegante per definire il livello di violenza nel film, sostenendo più volte che fosse "un po' come scopare". Immediatamente il presentatore Bill Turnbull si è scusato con il pubblico e ha invitato Winding Refn ad esprimersi senza utilizzare parole volgari.

- Dopo numerosi speculazioni su un possibile seguito, Refn ha dichiarato: "No, non ci sarà un secondo Drive. Il film finisce in maniera troppo imperfetta, ed è per questo che funziona."

- Stando alle dichiarazioni di Refn, il film è dedicato a Alejandro Jodorowsky.

- Jonatan Söderström, il creatore di Hotline Miami ha dichiarato che il film lo ha ispirato alla creazione del videogioco.

- Nicolas Winding Refn ha rimpiazzato Neil Marshall nel ruolo da regista. E’ stato scelto appositamente da Ryan Gosling.

- Per la famosa scena dell’ascensore dove Gosling schiaccia la testa dello scagnozzo di Bernie, Refn ha chiesto a Gaspar Noè come avesse fatto per la scena simile presente nel film Irreversible (2002).

- Carey Mulligan ha dormito a casa di Refn durante il periodo delle riprese del film.

- Ryan Gosling ha girato la città di notte al volante sotto richiesta del regista, in modo che quest’ultimo scegliesse le location dove girare.

- Il fatto che tra il pilota e Irene ci fossero pochi dialoghi è stato deciso a posteriori da Carey Mulligan e Ryan Gosling: entrambi hanno preferito ignorare parte della sceneggiatura e puntare molto sull’aspetto introspettivo. In tutto il film Gosling pronuncia 116 parole su un totale di 891.

- Date le numerose scene di sparatorie, nel post produzione sono stati aggiunte notevoli quantità di sangue per rendere più tragiche le scene.

- Irene e Standard dovevano avere origini ispaniche. La nazionalità dell'attrice venne modificata quando Carey Mulligan entrò nel cast.

- Ron Perlman ottenne il ruolo dopo aver spiegato a Nicolas Winding Refn che si sente: "Un ebreo che vuole essere un gangster italiano, perché questo è quello che è, un ragazzo ebreo di New York".

- Jacinda Barrett ha fatto il provino per il ruolo di Blanche.

- Per Nicolas Winding Refn si tratta del primo film che ha diretto, ma anche il primo film di cui non ha scritto la sceneggiatura.

- La maschera indossata da Ryan Gosling è stata realizzata da SPFX, società americana che vende maschere ultra-realistiche al pubblico.

- Il personaggio Shannon, interpretato da Bryan Cranston, dice che il pilota è andato in Messico o forse in Belize. È un chiaro riferimento alla serie tv Breaking Bad, infatti Belize non è solo un bellissimo posto ma viene usato anche come metafora per far "sparire" le persone.

- Il film è costato 15 milioni di dollari ma al box office internazionale ne ha incassati circa 35.

- Proiettato nella sezione "Piazza Grande" al Festival Internazionale del Film Locarno (2011).

- Presentato in competizione alla 64. edizione del Festival di Cannes.



Colonna sonora

  1. Nightcall (Kavinsky)
  2. Under Your Spell (Desire)
  3. A Real Hero (College)
  4. Oh My Love (Riz Ortolani)
  5. Tick of the Clock (Chromatics)
  6. Back in Toon (Craig Riley)
  7. Rubber Head (Cliff Martinez)
  8. Drive (Cliff Martinez)
  9. He Had a Good Time (Cliff Martinez)
  10. They Broke His Pelvis (Cliff Martinez)
  11. Kick Your Teeth (Cliff Martinez)
  12. Where's the Deluxe Version? (Cliff Martinez)
  13. See You in Four (Cliff Martinez)
  14. After the Chase (Cliff Martinez)
  15. Hammer (Cliff Martinez)
  16. Wrong Floor (Cliff Martinez)
  17. Skull Crushing (Cliff Martinez)
  18. My Name on a Car (Cliff Martinez)
  19. On the Beach (Cliff Martinez)
  20. Bride of Deluxe (Cliff Martinez)



Frasi celebri

Continua a leggere su Le più belle frasi del film Drive


CONDIVIDI SU 👇

Nessun commento :

Posta un commento

Commentate ed esprimete il vostro giudizio personale sul film... ma senza spoilerare.
Usate un account Google/Gmail per commentare o la modalità "anonimo".