Frasi del film Allucinazione perversa

«La cosa più terrificante dell'incubo di Jacob è che non sta sognando.»
(Tagline del film)

Titolo Originale:
"Jacob's Ladder" (1990)
Genere: Film drammatico, horror
Regia di: Adrian Lyne
Protagonisti: Tim Robbins, Elizabeth Peña

Trama breve: 
Jacob Singer è un impiegato alle poste perseguitato da allucinazioni dal momento in cui è stato ferito nella guerra in Vietnam. Dopo che hanno tentato di farlo fuori, decide di indagare sul suo passato, mentre un grave caso di dissociazione prende in lui il sopravvento. Per riuscirci, dovrà decifrare la realtà e la natura dei suoi sogni, illusioni, e la percezione della morte.
(Scheda completa)


Frasi celebri

Lo sai Louis che sembri un angelo? Un cherubino cresciuto troppo. (Jacob Singer)



Dialoghi

  • Louis: Hai mai letto Ekard?
    Jacob: No.
    Louis: Sei laureato in filosofia e non hai mai letto Ekard?… Beh, anche Ekard ha visto l’inferno. E sai che ha detto? La sola cosa che brucia all’inferno è la parte di te che rimane aggrappata alla vita. I ricordi, gli affetti… Ti bruciano via tutto. Non lo fanno per punirti, sostiene, ma per liberarti l’anima. A suo modo di vedere, se abbiamo paura di morire e ci aggrappiamo di più alla vita, vedremo i diavoli strapparcela via.
    Ma se raggiungiamo la pace i diavoli diventeranno angeli che ci liberano dalle cose umane. È solo un problema d’approccio, capisci? Quindi: non preoccuparti. Ok?


Nessun commento :

Posta un commento

Commentate ed esprimete il vostro giudizio personale sul film... ma senza spoilerare.
Usate un account Google/Gmail per commentare o la modalità "anonimo".