Frasi celebri dei Film, Telefilm e Serie TV




Frasi del film Il profeta


«Uccidi o sarai ucciso.»
(Tagline del film)

Titolo Originale:
"Un prophète" (2009)
Genere: Film drammatico, carcerario
Regia di: Jacques Audiard
Protagonisti: Tahar Rahim

Trama breve: 
Il diaciannovenne franco-arabo Malik El Djebena ha appena iniziato la sua pena detentiva di sei anni nel Brécourt. Anche se ha trascorso gran parte della sua vita in un carcere minorile, questa è la sua prima volta in un carcere per adulti. Non ha amici dentro il carcere e spera solo di trascorrere il tempo in pace e senza incidenti. Il boss César Luciani lo prende di mira e lo mette sotto la sua protezione, e dato che è analfabeta si mette a studiare con gli arabi... un passo alla volta guadagnerà il rispetto del gruppo dei corsi che comandano all’interno del carcere…
(Scheda completa)


Frasi celebri

È una mia impressione o continuano a moltiplicarsi? Scommettiamo che tra un po' gli danno anche i tappeti? Una volta il cortile era nostro! Menomale che sono un branco di coglioni! (Luciani)

Però non capisco, ci volevi fottere? Che cosa ti ho detto l'ultima volta è? Se ti abbuffi è grazie a me, se sogni, se pensi, se vivi è solo grazie a me! (Luciani)

Toglimi quelle cazzo di manette!

Da parte di César Luciani, ora sei sotto la sua protezione. (Un detenuto)

Quando esci per me le tue uscite mi appartengono. (Luciani)


CONDIVIDI SU 👇

Nessun commento :

Posta un commento

Commentate ed esprimete il vostro giudizio personale sul film... ma senza spoilerare.
Usate un account Google/Gmail per commentare o la modalità "anonimo".