Frasi del film Strade perdute

«Non mi piacciono le telecamere, a me piace ricordare le cose come le ricordo io.»
(Frase celebre del film)

Titolo Originale:
"Lost Highway" (1997)
Genere: Film thriller, drammatico
Regia di: David Lynch
Protagonisti: Bill Pullman, Patricia Arquette, Balthazar Getty

Trama breve: 
Dopo un bizzarro incontro ad una festa, un sassofonista jazz rimane coinvolto nell'omicidio della moglie e mandato in prigione. Qui si trasforma inspiegabilmente in un giovane meccanico e inizia condurre una nuova vita.
(Scheda completa)


Frasi celebri

Non mi piacciono le telecamere , a me piace ricordare le cose come le ricordo io. (Fred Madison)

Quel verme vede più figa di una tazza del cesso. (Investigatore)

Non ci provare più a starmi così addosso! Mai.. Tu lo sai quanti cazzi di metri ci vogliono per fermare una macchina che va a 50 chilometri l'ora? Ci vogliono 35 metri...35 metri..hai capito signorino? Se frenavo all'improvviso mi venivi addosso..Comprati un cazzo di manuale di guida e imparalo a memoria figli di puttana..Tu lo devi rispettare il codice della strada.. sono morte 50.000 persone in incidenti stradali l'anno scorso per colpa di teste di cazzo come te figlio di puttana..Dimmi che ti compri un manuale di guida, dimmi che te lo compri... Fanculo! (Mr. Eddy)

Dick Laurent è morto. (Fred Madison)



Dialoghi

  • 1° Poliziotto [È notte fonda. Due poliziotti stanno sorvegliando una casa. Dentro la casa ci sono un uomo ed una donna che fanno sesso. Da una finestra, si intravvede tutto. Un poliziotto dice all'altro]: Che lavoro del cazzo.
    2° Poliziotto: Il nostro o il loro?


Nessun commento :

Posta un commento

Commentate ed esprimete il vostro giudizio personale sul film... ma senza spoilerare.
Usate un account Google/Gmail per commentare o la modalità "anonimo".