Frasi celebri dei Film, Telefilm e Serie TV




Frasi del film City Hunter Special 2: Guerra al Bay City Hotel


«Quando sono affamato, anche il mio mokkori, entra in riserva!»
(Frase celebre del film)

Titolo Originale:
"City Hunter: Bay City Wars" (1990)
Genere: Film d'animazione
Regia di: Kenji Kodama
Personaggi principali: Ryo, Kaori, Falcon, Saeko

Trama breve: 
È la sera inaugurale di Bay City, un futuristico complesso architettonico che comprende un lussuoso albergo, un parco dei divertimenti e un padiglione esposizioni. Per Ryo Saeba inaugurazione vuol dire soprattutto sbafare gratis su invito, e magari dar sfogo al suo mokkori con qualche bellezza di passaggio. Neanche a farlo apposta, sulla strada per il Bay City ecco l'incontro fatale con la bellissima Luna, che trasformerà una tranquilla serata a sbafo in una pirotecnica avventura nella quale sono coinvolti un generale sudamericano in fuga, il Pentagono e il potentissimo computer del Bay City.
(Scheda completa)




Frasi celebri

Quando sono affamato, anche il mio mokkori entra in riserva. (Ryo Saeba)

Se vuoi sparare, fa' pure. Ma sappi, che in questo modo,tutti i presenti verranno sterminati. Non si addice ad una bella ragazza come te comportarsi tanto sgarbatamente. E tu che cosa decidi? (Colonnello)

Sudamerica, sono passati due settimane da quando il generale Gillian, capo della repubblica di Costelo, è scomparso senza lasciare tracce in seguito all’intervento militare delle truppe americane, incaricate di catturarlo. Le autorità americane ritengono che la sua fuga confermi i sospetti secondo la quale il generale avrebbe introdotto, in questi ultimi cinque anni, mentre ricopriva la carica di presidente, almeno 70.000 tonnellate di narcotici negli Stati Uniti. Voci autorevoli affermano che si sarà rifugiato all’estero. Queste le notizie provenienti dalla repubblica di Costelo. passiamo ora agli indici di borsa. (Notiziario televisivo)

Hanno preso gli ospiti in ostaggio. ma cosa diavolo avranno architettato? E poi non sono riuscito neanche a trovare Luna! (Ryo Saeba)

Abbiamo una possibilità su mille. (Saeko)

I soldati americani hanno invaso il mio paese e cacciato via mio padre. Ma tu sei venuto fin qui seguendo me, non è vero? Se uno come te facesse da guardia del corpo a mio padre, visto che tu sei cosi forte e cosi coraggioso, il piano di mio padre non incontrerebbe più ostacoli. (Ryo Saeba)

[Dopo aver usato il bazooka contro il super computer] Boooooooom! C’è un solo modo per fermare questi aggeggi elettronici! (Falcon)



Dialoghi

  • Proprietario dell'hotel: Voglio ringraziarvi di cuore per la vostra presenza, oggi, qui all'inaugurazione dell’hotel “Bay City” di Tokyo! Come ben sapete, il “Bay City”, oltre ad essere un albergo prestigioso, da domani verrà aperto al pubblico, sia come struttura per ospitare convegni internazionali, che come parco di divertimento.
    KaoriMiki,vorrei proprio sapere dov’e’ Ryo.
    Miki: Anche Falcon è in ritardo.
    Kaori: Strano! Falcon è di parola. Non sarà per caso che si sta occupando di qualche faccenda particolare?
    Miki: Beh, può darsi.
    Kaori: Sarà meglio che vada a controllare che Ryo non stia facendo come al solito il cascamorto con qualche ragazza, giù nell'atrio! Adesso lo sistemo io!
    Miki: Aspetta, Kaori!
    Proprietario dell'hotel: L’intero complesso del “Bay City” è gestito e controllato da un computer centrale che si trova nei sotterranei di questo albergo. Proprio questo computer fa di “Bay City” il prototipo perfetto della città avveniristica, che è costantemente in collegamento diretto con il mondo intero!
    Miki: Davvero stupendo!
    Kaori: Anche se Miki ha invitato Ryo tanto gentilmente, credo proprio che non verrà.
  • Ryo: Qui non c’è… qui niente… che strano… sarà caduto da qualche parte! Chiuso, "sono momentaneamente assente." Accidenti! Non c’è neanche Falcon!
    E io ho perso l’invito che mi aveva dato Kaori! Adesso come posso fare a trovarne uno? Qualcuno mi sa dire dov’è il party? Cosa vedo? Mokkori! Eccomi! Arrivo!
    [Vlasshhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh Dopo essersi preso un calcio in faccia]
    Ragazza: Cosi sei sistemato!
    Ryo: Quando sono affamato, anche il mio mokkori entra in riserva!
  • Proprietario dell'hotel: Bene! E adesso brindiamo con un giorno di anticipo all’inaugurazione di domani. Mi auguro vogliate anche gradire la cena che ho fatto preparare in vostro onore! Vi prego,non dovete pensare a fare nient’altro che servivi a piacere e divertirvi!
    Miki: Che roba!
    Miki: Kaori, che cosa ne dici di andare subito a mangiare? Io non ho voglia di aspettare che arrivano quei due perditempo!
    Kaori: Ottima idea! Che delizia! Ehi e questo che cos’è? Champagne?
    Proprietario dell'hotel: E ora brindiamo al futuro del “Bay City”! Alla salute!
    Tutto il pubblico: Alla salute!
  • Kaori Ultimamente ho mangiato con moderazione, ma adesso… al diavolo! È tutta roba che mi piace! Che pacchia! Dunque, vediamo un po’… una bella aragosta!
    Miki: Scusa, Kaori.
    Kaori: Che cosa c’è?
    Miki: Senti, Fa finta di niente. Ti stanno guardando tutti!
  • Ryo: Ehi, ciao! Dove vai cosi di fretta, bella signorina? Che fortuna Ryo! Chissà se riuscirai ad uscire con questo schianto!
    Luna: Mi lasci! Non vede che vado di fretta?
    Ryo: Qualcuno la sta inseguendo, forse? Se è cosi, ci sono qua io ad aiutarti.
    Falcon: Sei di troppo!
    Ryo: Non provare ad avvicinarti! Falcon?!
    Falcon: Questa ragazza la prendo in custodia io.
    Ryo: No, amico, non vale! Guarda che la ragazza l’ho vista prima io! Aspetta, Falcon!
    Cosi mentre Miki non c’è, tu te la spassi, eh? Ti ingoio la mano fino allo stomaco, Falcon!
    Falcon: Guarda che faccio sul serio! Lasciami perdere! Hai capito?
    Ryo: Ho capito, ho capito! Ti cedo la ragazza! E anche questo!
    Falcon: No!
    Ryo: Aspetta! Non te ne andare! Che ti succede? Se non vuo prendere anche il gattino dovrai rinunciare alla ragazza!
    Falcon: Smettila, o non porterò a termine il mio lavoro!
    Ryo: Se n’è andata!
    Falcon: Togliti!
    Ryo: Ma che fai? Ehi,aspetta! Sei completamente pazzo? Hai staccato il sedile della mia macchina!
    Falcon: Altrimenti non ci potevo salire!
    Ryo: Sei un idiota! A me serviva! È pericoloso! Rallenta!
    Falcon: Se non vuoi farti male, ti consiglio di tenerti ben stretto!
    Ryo: Ma non potresti cercare di guidare un po’ meglio, Falcon?
    Falcon: Chiudi il becco, altrimenti ti faccio volare via!
    Ryo: Guarda che la macchina è la mia!
    Generale: Chi sono quei due là dietro?
    Colonnello: Sono Falcon e Ryo Saeba, due segugi di professione.
    Generale: Due professionisti! Sono a conoscenza del nostro piano? Klodo.
    Colonnello: Il nostro è un piano perfetto in ogni dettaglio,se riusciremo a sbarazzarci di loro.
    Generale: Come? Cosa state aspettando? Eliminateli subito!
    Colonnello: Non si preoccupi, Signor Generale. Eseguiremo il suo ordine immediatamente.
    Falcon: “Bay City”!
    [Tatatatatatatatatata tatatatatatatatatatatata]
    Ryo: Ehi, Falcon! Ma che fai?!
    Falcon: Zitto! Sono occupato! Cerca di cavartela da solo adesso!
    Ryo: Ti prego,fermati! Voglio scendere!
    Soldato/i: Gli inseguitori sono stati eliminati!
    Colonnello: Bene,bloccate il ponte!
    Soldato/i: Ricevuto!
    Ryo: Spero soltanto che il povero Falcon non sia annegato. Beh,comunque sia,ha preso la cosa troppo sul serio! Comportarsi cosi per una ragazza!
  • Soldato/i: Eccolo!
    [Tatatatatatatatatata tatatatatatatatatatatata]
    Ryo: Ma che diavolo sono quelli?
    Booooooooooooooooooooooooooooooom
    Ryo: Allora Falcon è ancora vivo.
  • Ryo: Questo è il momento di raccogliere tutte le energie,quindi, mokkori!
    [Tatatatatatatatatata tatatatatatatatatatatata] Falcon: Possibile che tu abbia in mente sempre e soltanto le donne?
    Ryo: Certo! Perché,faccio male?
    Falcon: Se non hai niente da fare,dammi una mano!
    Ryo: Se vuoi che ti aiuti,devi dirmi come si chiama lei!
    Tatataatattatata tatatatatatatata
    Falcon: Come si chiama? Ma hai capito in che razza di guaio ci troviamo?
    Saeko: Falcon? Falcon, rispondi!
    Ryo: Ma è la voce di Saeko! Ti sei fatto ingaggiare da Saeko?
    Falcon: Sta’ zitto, Ryo!
    Tatatatatatatatata tatatatatatattata
    Saeko: Falcon, che sta succedendo? Voglio un rapporto della situazione.
    Ryo: Cosi Saeko, tiene in pugno anche te con le sue proposte!
    Falcon: Chiudi il becco!
    Ryo: Ciao, Saeko! Da quando tempo!
    Saeko: Eh? Ryo ?!
    Falcon: Non ho nulla da comunicare, capo!
    Ryo: La radio! Dammi la radio!
    Falcon: Ora basta! Sono molto occupato!
    [Tatatatatatatatatata tatatatatatatatatatatata] Saeko: cosa ci fa li Ryo?
  • [Banggggggggggggggggg]
    Miki: Un m-29! Senti questi spari? È Falcon!
    Kaori: Falcon? Possibile?
    Colonnello: Proprio cosi. Non c’è dubbio:dietro a tanta confusione ci sono sempre Falcon e saeba! E voi siete le loro degne compagne!
  • Ryo: In ogni caso ha visto se quei tizi hanno rapito una ragazza di nome luna?
    Proprietario dell'hotel: Beh, sì, quei disgraziati, purtroppo, sono riusciti a portare via due ragazze. Si tratta di Miki e Kaori Makimura.
    Ryo: Ha detto Kaori e Miki? E Si trovavano in questo albergo? Accidenti! È questa la festa alla quale mi avevano detto che potevo abbuffarmi a volontà!
    Proprietario dell'hotel: Come? La festa?
    Ryo: Qui è tutto gratis, vero?
    Proprietario dell'hotel: Beh, sì.
    Ryo: Non è rimasto nulla! Niente! La mia cena! Ma forse... brava, Kaori! Buon appetito! Che delizia!
    Proprietario dell'hotel: Ecco. Mi scusi tanto se la disturbo mentre è cosi occupato, ma le dispiace se noi scappiamo?
    Ryo: Beh, dal momento che il “Bay City” è nelle mani dei terroristi, è meglio che restiate nascosti da qualche parte, qui sull’isola.
  • Colonnello: L’hai sentita bene? La ragazza sta per morire,non la trovi coraggiosa? Ti chiamo dalla stanza 3508. se rivuoi la ragazza,dovrai arrivare qui entro 10 minuti da ora.Se ritarderai anche di un solo secondo, saltera in aria. Spero che tu abbia capito il messaggio. Falcon.
    Falcon: Forte e chiaro!
  • Ryo: Non aprire o salteremo in aria!
    Falcon: Sfonderò il muro di fianco alla porta!
  • [Boooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooom]
    Norton: Ma che cosa succede? Signorina Nogami lei mi deve dare delle spiegazioni!
    Saeko: Posso dirle solo questo, sono assolutamente sicura che la situazione si sta smuovendo velocemente.
    Norton: Che razza di risposta! E io dovrei mettere a repentaglio il futuro dell’America solo sulla base delle sue intuizioni?
    Saeko: Se è cosi preoccupato, perché non fa lei la prima mossa, facendo bloccare il sistema di difesa del Pentagono?
    Norton: Ma è impazzita? Non potrei nemmeno se fosse un'esercitazione!
    Saeko: Allora non resta che rischiare, abbiamo una possibilità su mille.
    Norton: Una possibilità su mille è una follia!
  • Kaori: Ehi! Credete che sia giusto quello che state facendo? Se andrete fino in fondo, sarà l'inferno! Il signore degli inferi verrà a strapparvi la lingua!
    Colonnello: E io strapperò la tua, se continui a fare tanto chiasso.
  • Falcon: Quei maledetti stanno cercando di avere accesso al sistema di difesa strategica del Pentagono, usando il super computer che si trova in questo albergo.
    Ryo: E scommetto che Luna è un’esperta di computer, vero?
    Falcon: [vede Ryo sfiorare il sedere di Miki] E tu in cosa sei esperto? Sentiamo!
    Ryo: Mokkori! Io non centro!
  • Falcon: Dare il colpo di grazia, non è lavoro per una comparsa, ma per un primo attore come me, quindi togliti di torno!
    Ryo: Ma quale primo attore? Il lavoro è stato tutto tuo fin dall'inizio!
  • Amico di Norton: Norton, dopo aver risolto un caso come questo, otterrà di certo una promozione, avanzando molto più di un grado.
    Norton: Beh, non avevo mai visto splendere sulla mia carriera, un Sole cosi luminoso come quello di stamattina.
    Saeko: Sembra che Ryo e compagni siano sani e salvi.
    Norton: Signorina Saeko! Non so come lei abbia potuto compiere questo miracolo! Io desidero ringraziarla in qualche modo.
    Saeko: Ma no, si figuri, Norton! Basta che vi occupate del risarcimento dei danni all’hotel “Bay City”.
    Norton: Cosa?! Sta dicendo davvero che dovremo occuparci noi dei danni all’hotel?
    Saeko: Chi aveva detto che il Pentagono si sarebbe fatto carico di tutte le spese? Era lei, se non sbaglio!
    Norton: Mi licenzieranno! La promozione! La pensione!
  • Kaori: Senti, Ryo! Se Falcon non fosse arrivato al momento giusto, avresti avuto il coraggio di sparare a Luna?
    Ryo: Non lo so. Falcon, c’è qualcosa che devo chiederti!
    Falcon: Cosa c’è?
    Ryo: Saeko è una vera approfittatore. In questo modo, ha scaricato a te il suo lavoro. E Alla fine dei conti, ho finito per lavorare gratis anch’io. Ha incastrato anche te, vero? Scandaloso che la polizia si riduce a fare certe cose! Hai visto le tette di Saeko? Dimmi la verità.
    Falcon: Te lo ripeto, amico: io non ho visto niente!
    Ryo: Ti ascolto. Raccontami tutto nei minimi dettagli.
    Falcon: È successo all’incirca due giorni fa. Mi ha detto che doveva parlarmi, e mi ha dato appuntamento presso la piscina di un albergo. Di che cosa si tratta? Non ho tempo da perdere.
    Saeko: Di che parli? Non ricordo di averti chiamato io.
    Falcon: Cosa?! Aspetta un attimo, Saeko!
    Saeko: Ma che fai?
    Falcon: Scusa! Scusa!
    Saeko: Ma che guardi?
    Falcon: Niente!
    Saeko: Non è vero! Sei diventato tutto rosso!
    Falcon: Rosso? Sono diventato rosso?
    Saeko: Bene! Se farai un lavoretto per me, forse ti perdonerò, in fondo si tratta soltanto di andare a recuperare una ragazzina.
    Falcon: Quella ragazza è furba come una volpe! È riuscita a prendermi per il naso fin dall’inizio!
    Ryo: È molto tipico da parte sua! Non preoccuparti, saprò tenere la bocca chiusa con Miki!
    Falcon: Ti ringrazio!
    Ryo: Figurati! Non c’è di che! Dopotutto noi siamo buoni amici. Miki!
    Falcon: Cosa?!
    Ryo: Miki, Devi assolutamente sentire questa! Falcon ha toccato le tette a Saeko!
    Falcon: Chi avrebbe fatto cosa?
    Ryo: Ma Stupidone, stavo scherzando! Scherzavo! Aiuto!


CONDIVIDI SU 👇

Nessun commento :

Posta un commento

Commentate ed esprimete il vostro giudizio personale sul film... ma senza spoilerare.
Usate un account Google/Gmail per commentare o la modalità "anonimo".