Frasi celebri dei Film, Telefilm e Serie TV




Il ragazzo di campagna (1984)


Trama del film commedia "Il ragazzo di campagna" del 1984 con Renato Pozzetto: frasi celebri, spiegazione, curiosità, colonna sonora e attori del cast.

Il ragazzo di campagna è un film commedia del 1984 diretto da Castellano e Pipolo ed interpretato da Renato Pozzetto.






Trama

Il campagnolo Artemio vive in un piccolo paesino abitato principalmente da anziani e trascorre le giornate sempre alla stessa maniera svolgendo la sua noiosa quanto faticosa professione di contadino. La madre vorrebbe che si sistemasse con Maria Rosa, l'unica ragazza del paese libera ed innamorata di lui, ma l'amore non è ricambiato. Artemio nel giorno del suo quarantesimo compleanno decide di andare a Milano per vivere una nuova vita: dovrà prima di tutto cercare una nuova occupazione e un alloggio, ma è troppo imbranato per la città e riuscirà soltanto a ficcarsi in comiche situazioni e a farsi ripetutamente truffare.

Paese: Italia
Durata: 92 min
Voto: 6,7
Guarda il 🎬 TRAILER ►



Commento

Una divertente commedia con un buon Pozzetto e tanti altri personaggi ben azzeccati. Forse non tutte le potenzialità sono state ben espresse ma banalità a parte regala spensieratezza e qualche gag simpatica.

Avvertenza [T]: Niente da segnalare.



Spiegazione




Interpreti e personaggi

Renato Pozzetto (Artemio), Donna Osterbuhr (Angela Corsi), Clara Colosimo (signora Giovanna), Sandra Ambrosini (Maria Rosa), Massimo Boldi (Severino Cicerchia), Renato D'Amore (il fabbro), Franco Diogene (il direttore d'assicurazione), Enzo Cannavale (il non vedente), Enzo De Toma (il paziente dell'ospedale), Enzo Garinei (il direttore del residence), Elio Veller (Margherita l'omosessuale), Guido Spadea (il collega del direttore d'assicurazione), Massimo Serato (lo spacciatore di droga), Pongo (il dottore al centro prelievi), Dino Cassio (il commissario di Polizia "guercio"), Jimmy il Fenomeno (contadino), Armando Celso (Erpidio), Lucia Vasini (la cassiera della mensa), Daniela Piperno (la nipote del cieco), Andrea Montuschi (il tassista).



Curiosità

- Le riprese del film sono state effettuate nei luoghi simboli di Milano quali Via Monte Napoleone e Piazza San Babila.

- Una scena che viene ambientata ai Navigli è stata invece in realtà girata a Pavia.

- Sembrerebbe invece che il mini appartamento che Artemio si affitta dopo che ha lasciato la casa di suo cugino Severino esista davvero e che si trovi nel capoluogo lombardo e che sia tutto concentrato in solo 8mq.



Colonna sonora

  1. Beato te contadino (Detto Mariano)



Frasi celebri

Continua a leggere su Le più belle frasi del film Il ragazzo di campagna



Nessun commento :

Posta un commento

Commentate ed esprimete il vostro giudizio personale sul film... ma senza spoilerare.
Usate un account Google/Gmail per commentare o la modalità "anonimo".