Frasi celebri dei Film, Telefilm e Serie TV




L'uomo senza volto (1993)


Trama del film drammatico "L'uomo senza volto" del 1993 con Mel Gibson: frasi celebri, spiegazione, curiosità, colonna sonora e attori del cast.

L'uomo senza volto (The Man Without a Face) è un film drammatico del 1993 diretto ed interpretato da Mel Gibson. Il film è ispirato ad un romanzo di Isabelle Holland.






Trama

Il tredicenne Charles Nordstadt detto "Chuck" vorrebbe iscriversi all'accademia navale come fece suo padre ma, per entrarci dovrà superare un difficile esame. Lui è tutt'altro che un ragazzo portato per lo studio, suo padre è defunto, la madre così come le sue due sorellastre non credono che possa mai farcela; tra l'altro è stato già bocciato una prima volta. Con una certa insistenza e ricambiando il favore, Chuck ottiene l'aiuto di Jesuin McLeod, un ex insegnante con il volto sfigurato che vive da solo ed emarginato e che è fonte di chiacchiere malevoli da parte degli abitanti del villaggio.

Paese: USA
Durata: 114 min
Voto: 6,7
Guarda il 🎬 TRAILER ►



Commento

Il primo film con Mel Gibson alla regia è molto ben riuscito, non è un capolavoro ma comunque lascia spazio a grandi emozioni. La storia dell’amicizia tra un ragazzino difficile e un adulto difficile non è poi così originale ma, affronta un tema delicato in modo degno, quello del pregiudizio. Magnifica la recitazione del ragazzino, recita meglio lui di tutti gli altri messi insieme (Gibson compreso).

Avvertenza [VM14]: Alcune battute dette dagli stessi ragazzi fanno riferimento al sesso e alla verginità, si parla anche di abusi sessuali su minori. Vengono dette molte volgarità e sono presenti alcune scene che potrebbero traumatizzare i più piccoli, come il volto dello stesso protagonista e il suo cane.



Spiegazione




Interpreti e personaggi

Mel Gibson (Justin McLeod), Nick Stahl (Charles "Chuck" E. Norstadt), Margaret Whitton (Catherine Palin), Fay Masterson (Gloria Nordstadt), Gaby Hoffmann (Megan Nordstadt), Geoffrey Lewis (sceriffo Wayne Stark), Richard Masur (Prof. Carl Hartley), Michael DeLuise (Douglas Hall), Ethan Phillips (Todd Lansing), Jean De Baer (Mrs. Lansing), Zach Grenier (dott. Lionel Talbot).



Curiosità

- Tre ore di seduta di trucco per trasformare Mel Gibson ne L'uomo senza volto. La maschera era stata ideata da Greg Cannon con la collaborazione di Stephan Du Puis.

- Mel Gibson si è calato nel ruolo di McLeod solo dopo essersi reso conto che nessun altro attore era adatto meglio di lui per quel ruolo.

- Il film segna l'esordio in regia di Mel Gibson.

- Jeff Bridges è stato considerato per il ruolo di Justin McLeod.

- La poesia che Justin recita tra sé mentre è seduto da solo accanto al fuoco è una traduzione delle prime quattro righe dell'Eneide, un poema epico scritto in latino nel primo secolo a.C. da Publio Virgilio Marone, meglio conosciuto come Virgilio. Gli stessi versi sono incisi sulla placca dell'orologio che Chuck ha avuto modo di ammirare, ma le parole seguono un ordine diverso dal testo originale.

- La poesia sugli aerei che McLeod consiglia a Chuck di leggere è "High Flight" di John Gillespie Magee.

- Il film si svolge nel 1968.

- La canzone che Megan sta cantando nel cimitero è di Sarah Posey "Born una donna".



Colonna sonora

  1. BORN A WOMAN (Sandy Posey)
  2. CH'ELLA MI CREDA (Jussi Björling)
  3. MOON RIVER (Andy Williams)
  4. THE CHALLENGE (Dimitri Tiomkin)



Frasi celebri

Continua a leggere su Le più belle frasi del film L'uomo senza volto



Nessun commento :

Posta un commento

Commentate ed esprimete il vostro giudizio personale sul film... ma senza spoilerare.
Usate un account Google/Gmail per commentare o la modalità "anonimo".