Frasi del film Dragon - La storia di Bruce Lee


Le più belle e celebri frasi del film "Dragon - La storia di Bruce Lee", film commedia del 1993 con Jason Scott Lee e Lauren Holly.

«Il mistero. La vita. L'amore. La leggenda.»
(Tagline del film)

Titolo Originale:
"Dragon: The Bruce Lee Story" (1993)
Genere: Film biografico, sportivo, drammatico, sentimentale
Regia di: Rob Cohen
Protagonisti: Jason Scott Lee, Lauren Holly

Trama breve:
Un racconto romanzato della vita del re del kung-fu: Bruce Lee, che non si sofferma sulla sua misteriosa morte ma sulla sua vita ispiratrice e sull'improbabile ascesa alla celebrità dalle strade di Hong Kong.
(Scheda completa)


Frasi celebri

Il demone rappresenta le tue paure. Per quanti avversari tu possa mai sconfiggere, se non vincerai le tue paure di sempre, non potrai che trasmettere quel demone ai tuoi. E tua padre l'ha infatti trasmesso a te il suo demone. No, devi affrontarlo e vincere. Quando avrai raggiunto una vetta, lui verrà da te. Quando il monsone soffierà più forte, dovrai batterti. (Yip Man)

Il vostro nemico è l'emotività. Se cedete all'emotività rischiate di perdervi. Imparate a convivere con le vostre emozioni, come il corpo vive in armonia con la mente. Qui non si tratta solo di vincere, ma di raggiungere la perfezione. (Bruce Lee)

La calma interiore garantisce colpi più veloci e più potenti. (Bruce Lee)

Chi vede una cosa un pò strana... una cosa che non capisce... ecco... ne ha paura. Se gli insegni a vederne la bellezza, la paura scompare perché la cosa è diventata parte di lui. (Bruce Lee)

Perché ci sono tutte quelle cinture colorate? Le cinture servono solo a tenere su i pantaloni. (Bruce Lee)

Per cambiare, per diventare un'altra cosa, dobbiamo prima sapere che cosa siamo. (Bruce Lee)

La vita stessa è il nostro maestro. (Bruce Lee)

Questi non sono specchi per radersi. Si chiamano Pat kwa." "Pat kwa?" "Come le facce mostruose nelle chiese servono a tenere lontani gli spiriti malvagi. (Bruce Lee)

Il Kung Fu non è solo abilità nel combattimento ma anche forza del pensiero. E' la mente che si misura con l'avversario in qualsiasi forma egli si presenti. Perché a volte l'avversario non è un comune essere umano." "E che cos'è, maestro?" "Tutti dobbiamo affrontare i demoni che abbiamo dentro e che si chiamano paura, odio e rabbia. Se non riusciamo a sconfiggerli, cento anni di vita ci appariranno come una tragedia. Se ci riusciamo, un solo giorno di vita potrà essere un trionfo. (Bruce Lee)

Il Jeet Kune Do in fondo tende a semplificare proponendo un'arte che non ha una forma precisa perché possa assumere tutte le forme... Kung Fu, Karate, tae kwan do. Tutti gli stili classici mirano a rendere armonico il conflitto. Ma nella realtà del combattimento l'avversario non sempre rispetta certi principi perché è un essere umano, attivo e vitale. (Bruce Lee)

Io ho studiato un tipo di combattimento senza posizioni fisse, senza movimenti precisi. Il vecchio formalismo delle arti marziali solidifica quello che era fluido. E' una prova di caparbia devozione a percorsi ormai superati che non possono più condurre da nessuna parte. (Bruce Lee)

Batterò chiunque fra voi in sessanta secondi. (Bruce Lee)

Superstizione è il nome che gli ignoranti danno alla loro ignoranza. (Bruce Lee)

Libri, insegnanti, genitori, la società intorno a noi... Tutti ci dicono cosa pensare ma non come pensare. (Bruce Lee)

C'è solo un confine... il cielo. (Bruce Lee)

La rabbia e la collera, e chi non sa gestire il proprio spirito, il male dentro di essa, e con l'aiuto degli altri riassopra l'animo puro.(Bruce Lee)

Da piccolo ti ho vestito da femmina per non ucciderti quella maledizione!

L'errore più grande è voler prevedere l'esito del combattimento. La mente dev'essere libera dall'idea della vittoria o della sconfitta. Se la natura avrà il suo corso, allora i movimenti saranno precisi ed efficaci. La concentrazione su noi stessi è il maggiore ostacolo alla giusta armonia fra pensiero... La conoscenza che abbiamo acquisito non deve essere un peso che ci impedisca di muoverci con agilità. La via per superare il karma passa per il corretto uso della mente e della volontà. L'arte del Jeet Kune Do non insegna la violenza ma apre la strada ai segreti della vita. La calma interiore garantisce colpi più veloci e più potenti. Il pugno è efficace solo se il braccio non è rigido. E' importante non serrare mai il pugno fino al momento dell'impatto. E' bene far ruotare il pugno qualche centimetro prima del bersaglio. (Bruce Lee)

Appena sbarcato in America ho capito che era il posto per me. Le idee sono la sua vera grandezza. Qui una buona idea ti può aprire tutte le porte. Se butti un sasso in uno stagno, si increspa l'acqua... e l'onda forma un cerchio sempre più grande. (Bruce Lee)

Ti ho sempre sentito dire: il combattimento è troppo lungo, troppe tradizioni, troppa volontà di non cambiare, troppi movimenti fissi nel Wing Chun. Prova a mettere tutto quello che pensi per iscritto e invece di compiangerti devi combattere. Però combatterai con la mente. (Bruce Lee)

Le paure, ci si convive, ma si combatte con la forza di volontà, ogni giorno ne combattiamo, ma alla fine ne usciamo. (Bruce Lee)

Non provare a toccarmi. Se no? Dovrò farti un pò male. (Bruce Lee)

Tutto deve scorrere... proprio come l'acqua. L'acqua è la cosa più mobile del mondo, ma la puoi chiudere in un recipiente. Sembrerebbe innocua ma può frantumare una roccia. (Bruce Lee)

È la concentrazione che ha importanza, non la forza. Noi chiamiamo Chi l'energia dello spirito. Concentrandovi su di essa, dominerete l'avversario. (Bruce Lee)

La chiave dell'immortalità è innanzitutto vivere una vita degna di essere ricordata. (Bruce Lee)

A tre settimane dalla prima di "Operazione Drago", il film che gli avrebbe dato fama internazionale, Bruce entrò misteriosamente in coma e morì. Aveva 32 anni. Più di 25.000 persone parteciparono al suo funerale a Hong Kong, ma io lo feci seppellire in America per averlo vicino. A distanza di tanti anni molti cercano ancora di capire la sua morte, ma io preferisco ricordare la sua vita. (Linda Lee Cadwell)



Dialogo

  • Luke Sun: Hai disonorato la mia famiglia, ho giurato di ucciderti!
    Bruce Lee: Giurare non basta.
    Luke Sun: Ho letto il tuo libro so tutti i tuoi trucchi.
    Bruce Lee: Vediamo se hai imparato.



Nessun commento :

Posta un commento

Commentate ed esprimete il vostro giudizio personale sul film... ma senza spoilerare.
Usate un account Google/Gmail per commentare o la modalità "anonimo".


© Frasifilms.com - Frasi film, serie tv, cartoni animati! © 2021, diritti riservati di Andrea Sapuppo
P. IVA 05219230876

Policy Privacy - Cambia Impostazioni Cookies