Frasi celebri dei Film, Telefilm e Serie TV




Il profeta (2009)



Il profeta (Un prophète) è un film drammatico del 2009 diretto da Jacques Audiard ed interpretato da Tahar Rahim.





Trama

Il giovane Malik El Djebena viene condannato a sei anni di carcere per un fallito tentativo di rapina. È giovane, fragile, senza soldi e incapace di leggere e scrivere. La vita di prigionia si presenta subito molto dura per il ragazzo, che verrà trattato male dagli altri detenuti e per sopravvivere si metterà a sbrigare, contro la sua volontà, commissioni (compreso l'assassinio di un arabo di nome Reyeb) per il boss della mala còrsa, César Luciani. Ma le cose sono destinate a cambiare, perché in un mondo dove regna l'ignoranza, un tipo con un livello d'intelligenza sopra la media è in grado di fare la differenza e, all'uscita, cioè sei anni più tardi, sarà completamente trasformato.

Paese: Francia
Durata: 155 min
Voto: 7,9
Guarda il 🎬 TRAILER ►


Commento

Bel racconto, crudo e realista della vita in carcere e del percorso di formazione e trasformazione di un giovane e sprovveduto "delinquentello" in un lucido e spietato criminale. Ottime prove di tutti, ma proprio di tutti gli attori, in primis il protagonista, ed un plauso al regista che è riuscito a rendere tutto così dannatamente credibile da sembrare di esserci.

Avvertenza [VM14]: Sono presenti scene di nudo maschile (dei detenuti) e femminile, c'è molta violenza, viene usato un linguaggio molto volgare e sono presenti scene di violenza che appaiono molto realistiche.



Spiegazione




Interpreti e personaggi

Tahar Rahim (Malik El Djebena), Niels Arestrup (César Luciani), Adel Bencherif (Ryad), Hichem Yacoubi (Reyeb), Reda Kateb (Jordi lo Zingaro), Jean-Philippe Ricci (Vettori), Gilles Cohen (Prof), Leïla Bekhti (Djamila), Frédéric Graziani (capo della sorveglianza), Slimane Dazi (Brahim Lattrache).



Curiosità

- Audiard ha lavorato in passato con Matthieu Kassovitz, Vincent Cassel e Romain Duris.

- Il film ha vinto un National Board of Review Awards 2009 per il miglior film straniero, un European Film Awards 2009 per il miglior attore (Tahar Rahim), un Premio Louis-Delluc 2009 e 2 Premi Lumière 2010 per il miglior regista e miglior attore (Tahar Rahim). È inoltre candidato a tredici premi Cèsar 2010.

- Il film ha ottenuto la candidatura come miglior film straniero agli Oscar 2010.

- Per garantire l'autenticità dell'esperienza carceraria, Jacques Audiard ha assunto ex detenuti come consulenti.

- Prima di fare questo film, Jacques Audiard aveva proiettato un film per i detenuti in Francia. Scioccato dalle condizioni di detenzione, decise che il suo prossimo film si sarebbe ambientato in carcere.



Colonna sonora

  1. Mack the Knife (Jimmie Dale Gilmore)
  2. Bridging the Gap (Nas feat. Olu Dara)
  3. Corner of My Room (Turner Cody)



Frasi celebri

Continua a leggere su Le più belle frasi del film Il profeta



Nessun commento :

Posta un commento

Commentate ed esprimete il vostro giudizio personale sul film... ma senza spoilerare.
Usate un account Google/Gmail per commentare o la modalità "anonimo".