Frasi celebri dei Film, Telefilm e Serie TV




Frasi del film Tropic Thunder


Le più belle e celebri frasi del film "Tropic Thunder", film commedia satirico con Ben Stiller, Robert Downey Jr. e Jack Black.

«Unisciti a loro.»
(Tagline del film)

Titolo Originale:
"Tropic Thunder" (2008)
Genere: Film commedia, avventura, azione, satirico
Regia di: Ben Stiller
Protagonisti: Ben Stiller, Robert Downey Jr., Jack Black

Trama breve: 
Attraverso una serie di eventi bizzarri, un gruppo di attori che girano un film di guerra ad alto budget sono costretti a diventare i soldati che stanno interpretando.
(Scheda completa)


Frasi celebri

Nell'inverno del 1969 una forza d'élite dell'esercito degli Stati Uniti ebbe un incarico top secret nel Vietnam del sud-est. L'obbiettivo: salvare il sergente "Quadrifoglio" Tayback da un campo di prigionia a nord vietnamita. La missione fu considerata praticamente un suicidio. Dei dieci uomini partiti, quattro hanno fatto ritorno. Di quei quattro, tre hanno scritto dei libri sui fatti accaduti. Di quei tre, due sono stati pubblicati. Di quei due, solo uno ha venduto i diritti per un film. Questa è la storia degli uomini che tentarono di girare quel film. (John "Quadrifoglio" Tayback)

Madre Natura in persona se l'è fatta sotto! (Cody Underwood)

Damien, che si fa capo? Andiamo con la pirotecnica o no? Tuc-Tuc e Kim stanno scoppiando, li lascio godere se vuoi![rivolgendosi a tuc-tuc] È C4 imbecille, posalo. Ho detto un detonatore. Non posso avere due che mi capiscono se parlo? Questo cuce magliette qui dietro, io metto balsamo di tigre sulle palle della giungla. (Cody Underwood)

Conosco un posto dove il valore di un uomo si misura dalle orecchie appese alla sua piastrina militare. (John "Quadrifoglio" Tayback)

D'ora in poi il mio pugno sarà così dentro il tuo buco del culo, che ogni tuo pensiero dovrà passare sopra la mia fede nuziale. (Les Grossman)

Signori miei, ho una notizia buona e una cattiva. La produzione ci vuole chiudere, questa è la cattiva notizia. E ora quella buona: se volete salvare questo film, diventerete un'unità! L'obiettivo: dirigersi a nord verso il D'ang Kwook, che è un fiume, liberare il campo di prigionia, a quel punto Quadrifoglio verrà catturato, a quel punto voi lo soccorrerete, a quel punto noi vi riporteremo a casa! Quadrifoglio, visto che sei il sergente, a te la mappa e le scene da girare, pensi di farcela? Abbiamo attrezzato questa valle della morte con camere nascoste e io mi riservo di girare da punti strategici in modo che ogni storico momento sia catturato nel film! Ha ha ha ha! E credetemi, signori miei, sarà sicuramente storico! Più sembrerà vero, più chance abbiamo che lo sia! Volete fare gli attori? Volete occupare la pelle di un altro essere umano? Preparatevi a occupare la pelle di una recluta terrorizzata e circondata dalla morte! Che striscia nel culo del diavolo! Avrete imboscate, fuoco nemico, la vostra personale fetta di Vietnam. Questa radio va all'elicottero e all'elicottero soltanto. L'elicottero è Dio e io sono Gesù Cristo, suo figlio; voi siete i miei prescelti discepoli e nessuno tornerà a casa finché non abbiamo girato! Mettetevi la faccia da guerra, signori miei... E ora, realizziamo il più grande film di guerra di sempre! (Damian Cockburn) [ultime parole] (Damian Cockburn)

Lui parla di Dio... Dio l'ha giudicato ormai. (Kirk Lazarus)

Non esco dal personaggio finché non ho girato gli extra del DVD! (Kirk Lazarus)

Senti, merdina, sono incredibilmente preso, quindi esci di qui prima che ti stacchi l'uccello e te lo schiaffi nel culo. (Les Grossman)

Io non leggo il copione, il copione legge me! (Kirk Lazarus)

Tu mi mi mi mi mi fai stare bene. (Tugg Speedman in "Simple Jack)

Ha suonato la campanella del pranzo, questi stronzi si riverseranno qui a migliaia per mangiarci! (Cody Underwood)

Hey man! (Kirk Lazarus)

Mi trovo qui con Les Grossman che sta morendo dalla voglia di spiegarti perché si è pulito il culo con la clausola del TIvo del tuo contratto! (Rick Peck a Tugg Speedman)

Nella mia fattoria coltivo piombo! (Kirk Lazarus)

Sto cominciando a pensare che con una troia che ti tiene l'uccello in mano e ti indica la strada non troveresti nemmeno un berretto alla Davy Crockett. (John "Quadrifoglio" Tayback)

E l'Oscar va a... [apre la busta] Sì! Tugg Speedman! Tropic Blunder: la vera storia dietro le quinte della più costosa falsa storia vera di guerra. (Kirk Lazarus)



Dialoghi

  • Damian Cockburn: Riunione di crisi? C-Che vuol dire, esattamente? Perché siamo in crisi?
    Rob Slolom: Il produttore in persona si sta scomodando da quindicimila chilometri, vuole solo vederti in faccia.
    Damian Cockburn: Sì sì, no, è che l'hai chiamata "riunione di crisi"...
    Rob Slolom: È Les Grossman, gli piace sparare parole. "Crisi", "esplosione", "non ha filmato", "cacciatelo"... Solo parole!
  • Les Grossman [dalla webcam sul maxischermo]: Vi vedo, vi vedo... Chi di voi facce di cacca è Damian Cockburn?
    Damian Cockburn: Ehm, eccomi, signore! È un piacere conoscerla così... faccia a faccia!
    Les Grossman: E chi è il capo macchinista? [un uomo muscoloso alza la mano] Tu? Tu... colpisci il regista in faccia! Un bel pugno cazzuto!
    Capo macchinista: Scusa, capo. [tira un pugno a Damian, facendogli sanguinare il naso]
    Les Grossman: È colpa tua, cazzone britannico!! Hai sputtanato un patrimonio.
    Damian Cockburn: E-Ehi, Les, sarai anche arrabbiato, ma combatto con un branco di primedonne impazzite! Tugg Speedman non sa piangere, non sa piangere!
    Les Grossman: Sai come si fa con gli attori? Si lamentano sempre, tu scoprigli il culetto e giù sculacciate!
    Rob Slolom [appoggiandolo]: Giù sculacciate, Les!
    Damian Cockburn: Cosa?!
    John "Quadrifoglio" Tayback: Sculacciare un bambino fa di lui un moccioso stronzetto. La paura fa di lui un uomo! Conosco un posto... dove il valore di un uomo si misura dalle orecchie appese alla sua piastrina militare. La merda, quella spruzzi! Volete fare questo film? Portate lì i vostri patetici attori cagasotto.
    Les Grossman: Chi è quello?
    Rob Slolom: Ehm, Les, quello è Quadrifoglio!
    John "Quadrifoglio" Tayback: Sergente Quadrifoglio Tayback! Ho scritto il libro!
    Les Grossman: Oh... Un grande americano. Questa nazione le deve molto... Ora fatti i cazzi tuoi e lasciami fare il mio lavoro!!! Cockburn?
    Damian Cockburn: Sì, Les?
    Les Grossman: D'ora in poi il mio pugno sarà così dentro il tuo buco del culo che ogni tuo minimo pensiero sarà obbligato a passare sopra la mia fede nuziale! Fa marciare i tuoi attori oppure io ti chiudo bottega.
  • [Damian viene inaspettatamente ucciso da una mina]
    Tugg Speedman: Non male, Cockburn! Non male! ...Dovunque tu sia!
    Kirk Lazarus: Dovunque egli sia? Sembra che sia un po' dappertutto.
    Kevin Sandusky: Vediamo un po'... È una vecchia mina francese, nel sito dell'Indocina coloniale, questa giungla deve esserne piena zeppa.
    Tugg Speedman: Ehi! Non ci arrivate? Ci vuole incasinare! Sennò perché la scena di Dio e palle varie? Per farci dare il meglio, per salvare il film!
    Kirk Lazarus: Lui parla di Dio... Dio lo ha giudicato, ormai.
    Tugg Speedman: È il nostro obiettivo, completare la missione! Senza offesa, Kirk, sei tu il primo attore qui, ma io ho girato molti più film pieni di effetti rispetto a te, ok? [raccoglie la testa di Damian] E la so riconoscere, quando vedo una testa finta!
    Kevin Sandusky: Oh, Gesù..! [Alpa Chino tossisce, disgustato]
    Tugg Speedman: È sciroppo di glucosio! È sciroppo e lattice. [lecca il sangue] ...Caldo! Sciroppo al gusto di sangue.
  • Kirk Lazarus: Lo sanno tutti, non si fa il completo ritardato!
    Tugg Speedman: Spiega meglio?
    Kirk Lazarus: Analizza... Dustin Hoffman, Rain Man: sembra proprio un ritardato, ma non lo è. Stuzzicadenti, carte, autistico sì... Non ritardato. Prendi Tom Hanks, Forrest Gump: tardo sì, ritardato forse, apparecchio alle gambe, però affascinava Nixon e vinceva ping pong in un torneo, non è da ritardato. Peter Sellers, Oltre il giardino: infantile sì, ritardato no... Eri un completo ritardato, man! Mai completi ritardati. Non mi credi? Chiedi a Sean Penn, 2001, Mi chiamo Sam, presente? Completo ritardato, restò a mani vuote.
  • Tugg Speedman: L'ho uccisa, Rick... La cosa che di più amo al mondo!
    Rick "Pecker" Peck: Una zoccola, hai ucciso una zoccola. Con calma. Procurati questo: candeggina se la trovi, altrimenti acqua ossigenata e calce a pacchi.
    Tugg Speedman: No, un panda! Ho ucciso un panda!
    Rick "Pecker" Peck: Amanda? Andiamo, su, scommetto che nemmeno era il suo vero nome!
  • Tugg Speedman: Ok, voi restate qui, vado io a farmi i Viet Congs.
    Alpa Chino: "Viet Cong"!
    Tugg Speedman: Come?
    Alpa Chino: È "Viet Cong". Non devi metterci la "s", è già un plurale. Come dici, "Cinesis"?
  • Kirk Lazarus: Ragazzi, potremmo non fare ritorno insieme.
    Jeff "Fat" Portnoy: In che senso? Non sullo stesso aereo?
  • Cody Underwood: Gran bell'arma, complimenti. Cosa... che cos'è?
    John "Quadrifoglio" Tayback: Non conosco il suo nome... Conosco solo il suono che emette quando toglie la vita a un uomo.
  • Les Grossman: Les Grossman, con chi parlo?
    Flaming Dragon: Siamo Flaming Dragon!
    Les Grossman Oh, ok. Flaming Dragon, faccia di cacca. Primo: vai indietro di un paio di passi e letteralmente CACATI IN FACCIA! Secondo: non so quale misero gioco di potere pan-pacifico stai facendo ma l'Asia, Jack, è il mio territorio quindi qualunque cosa pensi, ripensaci o altrimenti ora vengo lì e sotterro te e chiunque altro sotto una fottuta tempesta di bombe! Dovrai chiamare le fottute Nazioni Unite e avere una fottuta risoluzione vincolante per impedirmi il tuo fottuto annientamento. Ti faccio terra bruciata intorno, brutta merda! Io ti massacro, stronzo! Io ti inculo con la sabbia! [attacca il telefono] Scopri un po' chi era.
  • Kevin Sandusky: Tugg, tu sei l'ultimo pezzo del puzzle, bello. Ti vogliamo, i tuoi uomini ti vogliono, allora stai con noi?
    Tugg Speedman: ...Io sono pura illusione.
    Kevin Sandusky: Fottiti, a lui ci pensiamo dopo!
  • Alpa Chino: Sapevo di dover fare rappresentanza... visto che per un nero c'era solo una bella parte e l'hanno data a "Crocodile Dundee"!
    Kirk Lazarus: Bada a come parli... lui è patrimonio nazionale!
  • Kirk Lazarus: Ripeti con me dai, sono in me sono tugg!
    Tugg Speedman: Sono in me sono Tugg.
    Kork Lazarus: Molto bene! ma Tugg chi!?
    Tugg Speedman: Non lo so, chi sei tu!?
    Kirk Lazarus: Lo so io chi sono! sono uno che interpreta un altro che recita qualcun'altro!
    Kevin Sandusky: Cosa!?
    Kirk Lazarus: Sei tu l'uno che non sa chi dei due è!
    Tugg Speedman: O sei tu l'uno che non ha idea di quale dei tre è e afferma di essere l'uno...
    Jeff Portonoy: Ma di che cacchio state parlando?!!
    Tugg Speedman: ...che interpreta gli altri due.
    Kirk Lazarus: Io so quale uno sono!
    Tugg Speedman: Hai paura?
    Kirk Lazarus: Che? paura? paura di cosa?
    Tugg Speedman: O paura di chi?
    Kirk Lazarus: Paura di chi!!
    Kevin Sandusky: Andiamo dai! è veramente ora!
    Tugg Speedman: Paura di te!
  • Tugg Speedman: Racconta al mondo cosa è successo qui!
    Kirk Lazarus: Cosa è successo qui?
    Tugg Speedman: Non lo so, ma tu raccontalo ugualmente!
  • Rob Slolom: Otto Oscar, quattrocento milioni di dollari e hai salvato Tugg Speedman dalla rovina. Hm.
    Les Grossman: Comunque il merito è anche tuo, Slolom...
    Rob Slolom: Davvero?
    Les Grossman: No, cretino, è tutto mio. Una scimmia monca sarebbe più in gamba.
    Rob Slolom: Vabbé, io...
    Les Grossman: Ora vai a ubriacarti, prenditi il merito in tutti i party!
    Rob Slolom: È una cosa che non farei mai.
    Les Grossman: Ah, scherzavo!
    Rob Slolom: Sì? [ridono] Che burlone mattacchione!
    Les Grossman [colpendolo amichevolmente]: Divertiti!
    Rob Slolom: Ok, va bene, mi diverto, sì! Ok, grazie, Les!
    Les Grossman: Ma seriamente... una scimmia monca sarebbe più in gamba.
    Rob Slolom: Va bene, grazie, sì...



Nessun commento :

Posta un commento

Commentate ed esprimete il vostro giudizio personale sul film... ma senza spoilerare.
Usate un account Google/Gmail per commentare o la modalità "anonimo".