Frasi celebri dei Film, Telefilm e Serie TV




How I Met Your Mother (Sitcom)


How I Met Your Mother (E alla fine arriva mamma!, nella traduzione italiana) è una sitcom statunitense creata da Craig Thomas e Carter Bays ed interpretata da Josh Radnor, Jason Segel, Cobie Smulders, Neil Patrick Harris ed Alyson Hannigan. La sitcom è costituita da 9 stagioni che sono andate in onda dal 2005 al 2014.



Acquista su


Trama

Nell'anno 2030, il protagonista Ted Mosby decide di raccontare ai suoi figli il modo in cui ha conosciuto loro madre. Comincia dal 2005, quando era ancora un giovane architetto ventisettenne che viveva a New York con i suoi due amici del college Marshall Eriksen, studente di legge, e Lily Aldrin, maestra d'asilo. Lily e Marshall sono una coppia fissa da quasi nove anni e che proprio nel 2005 vede Marshall fare una proposta di matrimonio a Lily. Questa novità sconvolge non poco Ted che si domanda se non sia giunto anche per lui il momento di cercare l'anima gemella. Questo pensiero provocherà il disgusto e la disapprovazione di Barney Stinson, altro amico di Ted, noto per essere un gran donnaiolo e totalmente contrario all'idea del matrimonio. Ted conosce e si innamora di Robin Scherbatsky, una giovane reporter canadese, ma che per paura di affrontare una relazione seria lo rifiuterà. Ted rivela ai suoi figli che non sarà Robin la futura compagna, chiamandola "Zia Robin" e il racconto continua facendo intuire ai figli come Marshall, Lily, Robin e Barney siano nomi sempre presenti e ricorrenti all'interno degli eventi che lo porteranno a conoscere la loro madre. Una storia che vi farà ridere e riflettere allo stesso tempo.

Paese: USA
Durata: 20 min (episodio)
Voto: 8,4
Guarda il 🎬 TRAILER ►



Commento

Sì, decisamente la miglior sit-com di sempre. Divertente come poche, spesso e volentieri geniale. Tutti i personaggi hanno un loro perché, tutti a loro modo ben caratterizzati, oltreché interpretati ottimamente, e capaci di strapparti risate una volta sì e l'altra pure. Con HIMYM son tornato a sperimentare crampi che non sperimentavo da tempo.
A renderla superiore alle altre in circolazione, poi, è l'intreccio, la parte più viva di un intreccio. Non è solo divertente, ma è in grado di raccontare anche altro, seppur con l'estrema leggerezza di una sit-com. Alla fine ci si affeziona, e c'è quella componente che è assente in ogni altra sit-com, ossia la voglia di vedere come va avanti, aspetto più tipico di una serie televisiva.

Avvertenza [VM14]: Linguaggio volgare, molti riferimenti al sesso, scene di sesso ma senza nudità, uso eccessivo di alcool e talvolta anche di droghe.



Spiegazione




Interpreti e personaggi

Josh Radnor (Ted Mosby), Jason Segel (Marshall Eriksen), Cobie Smulders (Robin Scherbatsky), Neil Patrick Harris (Barney Stinson), Alyson Hannigan (Lily Aldrin), Cristin Milioti (Tracy McConnell).



Curiosità

Alcune curiosità contengono spoiler.

- La serie televisiva si basa sull’idea dei creatori Carter Bays e Craig Thomas di «scrivere sui nostri amici e sulle cose stupide che abbiamo fatto a New York».

- Il personaggio di Ted Mosby (Josh Radnor) si basa sulla figura di Bays, mentre per i personaggi di Marshall (Jason Segel) e Lily (Alyson Hannigan) si sono ispirati a Thomas e alla moglie.

- La storia è raccontata come un enorme flashback in cui Ted racconta ai suoi figli di come ha conosciuto la madre: in realtà, la voce (seppur non accreditata) che racconta i fatti nel 2030 è quella di Bob Saget.

- Il pilot è stato girato nel mese di aprile del 2005 e, dopo solo un mese, la CBS ha approvato la produzione di una prima stagione.

- La maggior parte delle riprese sono state fatte senza pubblico in sala; le risate di sottofondo sono state aggiunge solo in fase di post produzione.

- Ogni episodio è composto da un massimo di 50 scene, che vengono montate grazie a veloci transizioni e flash back.

- Neil Patrick Harris, l’attore che interpreta Barney, ha diretto l’episodio della quinta stagione Gelosia.

- La sigla di apertura è la parte finale della canzone Hey Beautiful dei The Solids, gruppo musicale di cui fanno parte Bays e Thomas, i due creatori della serie.

- Il fatto che Ted racconti fatti avvenuti così tanti anni prima è un espediente narrativo: spesso, infatti, le vicende sono rappresentate dal suo punto di vista, che tende a distorcere ed enfatizzare le situazioni.

- Le scene in cui Ted racconta ai suoi figli le storie sono state girate tutte nello stesso momento, durante la prima stagione, in modo che i due ragazzi avessero sempre la stessa età.

- Durante lo sciopero degli sceneggiatori, tra il 2007 e il 2008, il canale televisivo statunitense LifeTime ha pagato 750000 dollari gli sceneggiatori in modo che potessero tornare al lavoro e lo show potesse tornare in onda.

- Durante la registrazione dell’ottava stagione, ci sono state molte “battaglie” tra la CBS e gli autori, in particolare Jason Segel, per la realizzazione di una nona stagione. Per questo i due sceneggiatori avevano studiato le ultime puntate dell’ottava stagione in modo che potessero adattarsi per un finale di serie.

- Dopo la conferma della realizzazione di una nona stagione, sono iniziati i colloqui segreti per trovare la candidata ideale ad impersonare la moglie di Ted. Dopo molti giorni di ballottaggio a tre, gli sceneggiatori hanno scelto Cristin Miloti.

- Nel caso non fossero riusciti a rinnovare How I Met Your Mother per una nona stagione, la moglie di Ted sarebbe dovuta essere Victoria.

- Nell’estate del 2013, per il San Diego Comic Con, la CBS ha realizzato un breve filmato ironico in cui i due figli di Ted, sono ormai adulti e stanchi di sentire la storia del padre. Subito dopo è stato mandato in onda il vero promo della nona stagione.

- La nona stagione è stata, in media, quella più vista in assoluto di How I Met Your Mother, con una media di 10 milioni e mezzo di telespettatori americani. In quella stagione, le puntate più viste sono state le ultime due, Last Forever, che hanno superato i 13 milioni di spettatori.

- La serie ha ricevuto, in totale, 72 nomination a diversi premi, vincendone 18.

- Tutte le stagioni sono state pubblicate in cofanetti DVD, mentre in Blu-Ray è stata pubblicata solo la quarta, uscita solo negli Stati Uniti.

- La ex fidanzata di Ted più apprezzata dal pubblico è stata Victoria, interpretata da Ashley Williams, mentre la più detestata è stata Zoey, interpretata da Jennifer Morrison, famosa per il suo ruolo di Allison Cameron in Dottor House.

- L’attore che interpreta l’ex fidanzato di Lily ai tempi del liceo Scooter, David Burka, è il marito di Neil Patrick Harris.

- Il marito di Halyson Hannigan, l’attrice che interpreta Lily, è Alex Danisof che recita in How I Met Your Mother nei panni di Sandy Rivers, collega di Robin.

- Per completare questi incroci, il marito di Cobie Smulders (Robin), Taran Killiam, interpreta Gary Blauman, il collaboratore di Mashall e Barney.

- Johs Radnor, invece, non è sposato con nessun membro del cast. Anzi, sembra che sia ancora single e in cerca dell’anima gemella.

- Il nome Barney Stinson non è stato inventato apposta per lo show, ma è il nome di un noto spacciatore americano!

- Inizialmente, per il ruolo di Robin, era stata scelta Jennifer Love Hewitt, ma alla fine ha rinunciato alla parte per entrare nel cast di Ghost Whisperer.

- Nell’episodio in cui Robin crede che Ted le proponga di sposarlo, facendole trovare un anello nel bicchiere, una proposta c’è stata davvero: una delle comparse, infatti, si era accordata con i produttori ed ora la sua proposta di fidanzamento resterà per sempre nella storia della tv.

- Più o meno nello stesso periodo, sia Alyson che Cobie scoprirono di essere incinte. Dal momento che i loro personaggi non lo erano, usarono vestiti larghi e borse per coprirlo.

- L’espediente della battute ‘molto sporca’ di Barney che offese Lily fu il pretesto che permise ad Alyson di allontanarsi per un paio di episodi per ‘congedo maternità.

- Nel corso delle nove stagioni di How I Met Your Mother ci sono tantissime citazione a film e serie tv: tra quelle citate direttamente abbiamo Star Wars, Arma Letale, Weekend con il morto, Indiana Jones e molti altri!

- In Il gioco della verità, la trasformazione di Barney da bravo ragazzo in playboy incallito ricorda quella di Anakin Skywalker in Dart Fener in Star Wars: Episodio III – La vendetta dei Sith.

- Nell’episodio Il grafico, Barney ricorda le immagini delle donne con cui è stato utilizzando lo stesso meccanismo dell’Intersect della serie TV Chuck.

- Nella serie ci sono anche alcuni inside joke che richiamano alle passate carriere di alcuni dei protagonisti: nella puntata La vendetta della sberla, Lily si esibisce più volte nello sguardo chiamato “Tu per me sei morto!“, che consiste nel guardare storto una persona ed immaginare di farla esplodere; lo sguardo è uguale a quello di Dark Willow, personaggio di Buffy l’ammazzavampiri, serie tv che l’ha resa famosa.

- È possibile visitare il Barney’s Blog, il blog che Barney aggiorna per tutta la serie: è stato creato apposta per i fan e si trova sul sito ufficiale della CBS.

- Oltre al blog di Barney, sono anche disponibile le copie dei suoi Bro Code e Playbook, due opere scritte e citate molto spesso da Barney durante le puntate.

- È stato anche creato un finto profilo MySpace di Robin Sparkle, in cui è stato caricato il video della sua canzone Let’s go to the mall, che, in poco tempo, ha raggiunto quasi 500mila visualizzazioni.

- La canzone Let’s go to the mall è stata anche resa disponibile per il videogioco Wii Just Dance 3.

- Tra la seconda e la terza stagione, inoltre, la CBS ha reso disponibili su Internet alcuni video che raccontano la luna di miele tra Marshall e Lily.

- Proprio come il suo personaggio, Robin Scherbatsky, anche Cobie Smulders è canadese.

- Anche Josh Radnor, come Ted, è originario di un paese vicino a Cleveland, in Ohio. Per questo sono stati inseriti diversi riferimenti al trasferimento della stella della NBA LeBron James, passato dai Cleveland Cavaliers ai Miami Heat.

- Josh Radnor è allergico ai cani ma i produttori non lo sapevano fino all’inizio delle riprese. Probabilmente è per questo che, all’inizio della seconda stagione, i cani di Robin sono spariti, con la scusa che a Ted non andasse giù il fatto che le erano stati regalati da ex fidanzati.

- Il pub “MacLaren’s Pub” è stato chiamato come Carl MacLaren, assistente del produttore Carter nello show. Questo spiega anche perché il barista si chiami proprio Carl!

- Il bar su cui il MacLaren’s Pub è stato modellato e a cui si ispira si chiama realmente ‘McGee’. Dopo l’uscita della serie, il pub ha messo sul menù molti cocktail ispirati allo show, tra cui: The Naked Man, The Pineapple Incident e Robin Sparkles.

- Nonostante la maggior parte delle vicende si svolga a New York, molte riprese sono state fatte a Los Angeles.

- Barney appare senza un completo soltanto 12 volte in tutto lo show.

- Barney ha dovuto indossare la cravatta con le paperelle per ben 11 episodi, dopo aver perso una scommessa con Marshall.

- Alla fine dello show, Josh Radnor si è portato a casa il Corno Blu. Neil Patrick Harris si è aggiudicato il Playbook e il tavolo del MacLaren. I tre ombrelli gialli, invece, sono rimasti con i creatori Craig Thomas, Carter Bays e la regista Pamela Fryman.

- Durante la serie, ci sono state tantissime guest star: tra le più famose ricordiamo Sarah Chalke (Elliot in Scrubs), Tim Gunn (stilista e personaggio televisivo americano), ma anche pop star come Katy Perry, Britney Spears e Jennifer Lopez.

- Alyson rimase incinta anche verso la fine delle riprese della sesta stagione; in quel caso i produttori hanno ritenuto che il suo personaggio fosse pronto per avere un figlio, quindi la sua gravidanza è stata incorporata nella storia!

- La serie è arrivata in Italia con il titolo E alla fine arriva mamma! ma i fan hanno protestato così tanto che, dopo le prime tre stagioni, il titolo è stato cambiato, tornando così all’originale How I Met Your Mother!

- Neil Patrick Harris, proprio come il suo personaggio, è un ottimo mago. Infatti è il presidente del ‘The Magic Club’ di Los Angeles.

- Uno dei misteri dello show è sempre stato ‘Che lavoro fa Barney?’, proprio come in Friends era accaduto con Chandler. La sua risposta è ‘Please’ (Ti prego nella versione italiana), che in seguito scopriamo essere un acronimo per ‘Provide Legal Exculpation and Sign Everything’.

- Altro tema ricorrente dello show è ‘Chi è il migliore amico di Ted?’ – benchè Barney lo neghi, è stato più volte ribadito che è Marshall.

- Nella maggior parte delle statistiche che Barney usa come esempi sono inclusi i numeri otto e tre.

- Sam Levine ha fatto l’audizione per il ruolo di Barney. Successivamente, quando entrambi Levin e Harris erano al Kevin Pollak’s Chat Show, Levine ha detto al collega che è stato migliore nella parte di Barney di quanto lui avrebbe mai potuto essere.

- Il designer Tim Gunn, malgrado non fosse altrettanto popolare, è stato la guest star più beneamata dal cast e dalla crew.

- Conan O’Brien è apparso come cameo nella settima stagione.

- Un tema ricorrente dello show è il saluto militare tra Ted e Robin, che aggiungevano il saluto militare ogni qual volta sentissero nominare in una frase quotidiana ‘generale’, ‘capitano’, ecc.

- Cristin Milioti non aveva la benchè minima idea del ruolo per il quale faceva l’audizione. Dopo un’intervista di 30 minuti su Skype, volò a Los Angeles per il provino e anche in quell’occasione lesse delle battute completamente false e che non avevano nulla a che vedere con HIMYM.

- Su 208 episodi, la serie ha contato solo 4 diversi direttori: Pamela Fryman (196 episodi), Michael Shea (4 episodi), Rob Greenberg (7 episodi) e Neil Patrick Harris (1 episodio).

- In totale, Ted ha frequentato 29 donne che non erano ‘la Mamma’.

- Ogni volta che c’era uno scontro tra due personaggi, nel senso di scontro fisico, la canzone dell’ex di Robin, ‘Murdertrain’, suona in sottofondo.

- Dal momento che Jason Segel è un fumatore, nella vita reale, in molte scene la sua moglie televisiva, Alyson Hannigan, ha rifiutato di baciarlo con la lingua.

- Nello show, Lily, Ted e Marshall hanno la stessa età. Nella realtà, Alyson Hannigan e Josh Radnor hanno sei anni in più di Jason Segel.

- In totale, nello show ci furono 13 ‘Intervention’.



Colonna sonora

  1. Hey Beautiful (The Solids)
  2. I'm Gonna Be (500 Miles) (The Proclaimers)
  3. Let's Go To The Mall (Robin Sparkles)
  4. Murder Train (The Foreskins)



Frasi celebri

Continua a leggere su Le più belle frasi di How I Met Your Mother


CONDIVIDI SU 👇

Nessun commento :

Posta un commento

Commentate ed esprimete il vostro giudizio personale sul film... ma senza spoilerare.
Usate un account Google/Gmail per commentare o la modalità "anonimo".