Frasi celebri dei Film, Telefilm e Serie TV




È quasi magia Johnny: Una difficile scelta (1988)


Trama del film d'animazione "È quasi magia Johnny: Una difficile scelta" del 1988: frasi celebri, spiegazione, curiosità, colonna sonora e attori del cast.
È quasi magia Johnny: Una difficile scelta è un film d'animazione del 1988 diretto da Tomomi Mochizuki e tratto dalla serie televisiva È quasi magia Johnny - Kimagure Orange Road.






Trama

L'anime si conclude con Madoka (Sabrina) che scopre che Kyōsuke (Johnny) è stato il suo primo amore e infatti i due sono adesso molto più legati di quanto non lo erano già. Insieme si stanno preparando per le prove d'ammissione per entrare all'Università. Nel mentre la piccola Hikary (Tinetta), alle prese con le prove di recitazione, è innamorata più che mai di Kyōsuke e i due sono teoricamente già fidanzati. Spetta una difficile scelta per Kyōsuke: rompere con Hikaru e dichiararsi una volta per tutte a Madoka.

Paese: Giappone
Durata: 70 min
Voto: 7,7
Guarda il 🎬 TRAILER ►



Commento

Mettiamo subito in chiaro che il doppiaggio Mediaset è davvero pessimo, niente ha a che fare con quello della Dynit: la voce di Johnny è quella di un bambino e poi i nomi italianizzati dei personaggi sono alquanto imbarazzanti. Il film è tipico di quelli che vogliono dare un senso a 48 episodi e 8 OAV in modo frettoloso, solo per fare contenti i fan. Il carattere dei personaggi è completamente stravolto: Madoka diventa fin troppo capricciosa, Hikaru si dimostra migliore di quanto si potesse pensare all'inizio e, infine, Johnny è diventato un ragazzo scorbutico e insensibile. È vero che una scelta tra le due ragazze andava fatta prima o poi però poteva essere trattato in un'altra maniera visto che è un punto cardine nella trama.

Avvertenza [T]: È un film d'animazione adolescenziale fatti di amori, di addii e cuori infranti. Nessuna volgarità in questo film (battute spinte, giornaletti hot o scene di nudo), che invece sono presenti in diversi episodi dell'anime.



Spiegazione




Doppiatori italiani e personaggi

Davide Garbolino (Johnny), Marcella Silvestri (Sabrina), Marina Massironi (Tinetta), Emanuela Pacotto (Manuela), Roberta Gallina Laurenti (Simona), Gianfranco Gamba (Sergei), Stefano Dondi (Ercole), Stefano Albertini (Luigi), Felice Invernici (Michael), Aldo Stella (Carlo).



Curiosità

- È il primo film d'animazione tratto dalla serie Orange Road di Izumi Matsumoto.

- Il film rappresenta uno pseudo finale e il titolo originale, tradotto in italiano significa "Vorrei tornare a quei giorni" e fa riferimento al desiderio del protagonista Kyōsuke di tornare alla spensieratezza degli anni precedenti, nei quali i tre personaggi principali vivevano serenamente la loro amicizia.

- Questo film è quasi una storia parallela alla serie, dove non vengono nominati né i poteri né i viaggi nel tempo. Non ci sono nemmeno le gag e le situazioni di imbarazzo di Kyōsuke, come a voler mettere in risalto la maturazione del personaggio.



Colonna sonora

  1. Ano sora wo dakishimete (Kanako Wada)
  2. Tori no youni (Kanako Wada)
  3. Futashikana I LOVE YOU (Kanako Wada)
  4. Like a Bird (Kanako Wada)
  5. An Uncertain I Love You (Kanako Wada)
  6. Ano Sora o Dakishimete (Kanako Wada)



Frasi celebri

Continua a leggere su Le più belle frasi del film È quasi magia Johnny: Una difficile scelta



Nessun commento :

Posta un commento

Commentate ed esprimete il vostro giudizio personale sul film... ma senza spoilerare.
Usate un account Google/Gmail per commentare o la modalità "anonimo".