Titanic (1997): trama e spiegazione


Trama del film "Titanic" con Leonardo DiCaprio e Kate Winslet: frasi celebri, spiegazione del finale, curiosità e attori.

Titanic è un film drammatico-sentimentale del 1997 diretto da James Cameron ed interpretato da Leonardo DiCaprio, Kate Winslet e Billy Zane.





Trama

A circa 3.800 metri sotto la superficie del gelido Oceano Atlantico, giace il relitto di una nave: l'inconfondibile carcassa del Titanic, una volta la più grande impresa meccanica dell'uomo, invece adesso è priva del suo antico splendore. Quasi un lungo secolo dopo, incuriositi dalle ricchezze nascoste del Titanic, il moderno cacciatore di tesori, Brock Lovett, e il suo equipaggio ben attrezzato, si trovano in mezzo all'oceano, a cercare risposte negli ultimi tre anni; tuttavia, senza alcun successo. Ma, quando la centenaria Rose Calvert, una delle poche sopravvissute al Titanic, viene a conoscenza di questa ambiziosa crociata, decide di svelare la sua incredibile e assolutamente tragica storia...

Paese: USA
Durata: 195 min
Voto: 7,8
Guarda il 🎬 TRAILER ►


Commento

Film molto bello e cinematografico, a volte anche estremamente triste. Un classico assoluto degli anni '90. Puoi guardare questo film nel 1997, puoi guardarlo di nuovo nel 2010 o nel 2020 o puoi guardarlo nel 2030 o nel 2050. Questo film è senza tempo e vale la pena di essere visto almeno una volta nella vita.

Avvertenza [VM14]: Scene di violenza, scene di nudo femminile, dialoghi razzisti, linguaggio volgare in alcune scene, tentativo di suicidio, tensione altissima per la scena finale dell'affondamento della nave.



Spiegazione




Interpreti e personaggi

Leonardo DiCaprio (Jack Dawson), Kate Winslet (Rose DeWitt Bukater), Billy Zane (Nathan Caledon "Cal" Hockley), Gloria Stuart (Rose a 102 anni (Rose Dawson Calvert), Frances Fisher (Ruth DeWitt Bukater), Kathy Bates (Margaret "Molly" Brown), Bill Paxton (Brock Lovett), Danny Nucci (Fabrizio De Rossi), Victor Garber (Thomas Andrews), Bernard Hill (comandante Edward Smith), Jonny Phillips (Charles Lightoller), Jonathan Hyde (Bruce Ismay), Jason Berry (Tommy Ryan), David Warner (Spicer Lovejoy), Lewis Abernathy (Lewis Bodine), Suzy Amis (Lizzy Calvert), Ioan Gruffudd (Harold Lowe).



Curiosità

Alcune curiosità contengono spoiler.
- (a circa 2 ore e 30 minuti) La coppia di anziani vista abbracciarsi sul letto mentre l'acqua inonda la loro stanza erano i proprietari dei grandi magazzini Macy's a New York, Rosalie Ida Straus e Isidor Straus, entrambi morti sul Titanic. A Ida è stato offerto un posto su una scialuppa di salvataggio, ma ha rifiutato in modo da poter stare con suo marito, dicendo: "Come abbiamo vissuto insieme, così moriremo insieme". È stata girata una scena che raffigurava questo momento, ma è stata tagliata dalla versione finale. È stata la signora Straus a dire originariamente "Dove vai, io vado" che ha ispirato la stessa battuta di Rose nel film.

- Dopo aver scoperto che doveva essere nuda davanti a Leonardo DiCaprio , Kate Winslet ha deciso di rompere il ghiaccio e, quando si sono incontrati per la prima volta, gli ha mostrato il suo corpo nudo per pochi istanti.

- Le scene ambientate nel 1912, ovvero l'intero film eccetto le scene di oggi ei titoli di testa e di coda, hanno una durata complessiva di due ore e quaranta minuti, il tempo esatto impiegato dal Titanic per affondare. Inoltre, secondo quanto riferito, la collisione con l'iceberg è durata 37 secondi, ovvero la stessa durata di tempo della scena della collisione nel film.

- (a circa 2 ore e 35 minuti) Nella scena in cui l'acqua si schianta contro la stanza della Grande Scalinata, i realizzatori hanno avuto a disposizione una sola ripresa perché l'intero set e l'arredamento sarebbero andati distrutti.

- (a circa 1 ora e 26 minuti) Le mani che vediamo mentre disegna Rose non sono di Leonardo DiCaprio, ma del regista James Cameron. In post-produzione, Cameron, che è mancino, ha rispecchiato le inquadrature degli schizzi in modo che l'artista sembri essere destrorso, come DiCaprio.


- James Cameron ha fatto 12 immersioni per vedere dal vivo il vero Titanic e l'ha trovata un'esperienza emotiva travolgente vedere in persona la nave affondata. Durante la sua prima trasferta era così orientato alla meta da riuscire a filmare le inquadrature che desiderava, ma appena tornato in superficie è scoppiato in lacrime dopo essersi finalmente reso conto dell'entità della tragedia storica che aveva appena testimoniato. Ha finito per passare più tempo lui con la nave rispetto che i suoi passeggeri dell'epoca.

- (a circa 2 ore e 15 minuti) Molti dei dialoghi dei personaggi secondari utilizzati per il film hanno assunto le caratteristiche dei veri sopravvissuti. Una scena in cui due bambine vengono caricate su una scialuppa di salvataggio e l'uomo dice: "È solo per poco tempo" si basa sulla testimonianza di una delle ragazze sopravvissute. L'uomo dice anche nella scena: "Tieni la mano della mamma e sii una brava bambina". Secondo la sopravvissuta Eva Hart, queste furono le ultime parole che suo padre le disse prima che la scialuppa di salvataggio in cui si trovava fosse calata in mare.

- (a circa 1 ora e 25 minuti) Quando Jack si prepara a disegnare Rose, le dice: "Sul letto... cioè sul divano". La battuta era sceneggiata "Sdraiati su quel divano", ma Leonardo DiCaprio ha commesso un errore involontario e a James Cameron è piaciuto così tanto che ha preferito la versione dell'attore.

- Gloria Stuart, a soli 86 anni, è stata invecchiata dal trucco per interpretare Rose all'età di 100 anni. Non l'ha trovata un'esperienza piacevole. È morta nel 2010 all'età di 100 anni.

- Secondo quanto riferito, James Cameron ha parlato e ha fornito personalmente a ciascuna delle comparse (almeno 150 di loro) nomi e retroscena dei passeggeri del Titanic.

- James Cameron è stato irremovibile nel non includere nessuna canzone nel film, nemmeno nei titoli di coda, dal momento che spesso scopre che non si adattano al tono. Il compositore James Horner, tuttavia, stava lottando per terminare il film con una nota fortemente emotiva e pensava che una canzone sarebbe stata il modo migliore per farlo. Ha segretamente arrangiato con il paroliere Will Jennings e la cantante Céline Dionper scrivere "My Heart Will Go On", usando il tema musicale centrale del film come melodia. Un demo tape è stato registrato alla presenza della maggior parte dei vertici della 20th Century Fox, che hanno adorato la canzone. Horner ha quindi presentato la registrazione a Cameron, che ha risposto molto positivamente, anche se non aveva idea di chi fosse il cantante (quando gli è stato detto che era la sua collega canadese Dion, ha risposto: "Oh, è grande, giusto?"). Ha incluso la canzone nei titoli di coda e ha vinto l'Oscar per la migliore canzone originale.

- La maggior parte degli stuntman nelle scene della sala macchine erano alti solo circa 1,6 m per far sembrare la sala macchine molto più grande.

- (a circa 1 ora e 10 minuti) La scena in cui Cal e Rose prendono un caffè e la scena in cui Cal fa i capricci e gira un tavolo sono state improvvisate da Billy Zane, quindi le reazioni di Kate Winslet sono state naturali.

- Con $ 200 milioni, il film è costato più del Titanic stesso. Il costo per costruire la nave nel 1910-1912 era di 1,5 milioni di sterline, equivalenti a 7,5 milioni di dollari all'epoca e di circa 120 a 150 milioni di dollari nel 1997.

- A causa della lunga corsa nelle sale del film, la Paramount Pictures ha dovuto inviare bobine sostitutive ai cinema che avevano letteralmente consumato le loro copie.

- Kate Winslet ha subito lividi così impressionanti che i truccatori hanno scattato foto da utilizzare come riferimento per le scene successive. Si è anche scheggiata un osso del gomito.

- Le scene successive all'affondamento sono state girate in una vasca da 350.000 galloni (1.300.000 litri) dove i cadaveri congelati sono stati creati applicando una polvere sugli attori che poi si è cristallizzata quando sono stati esposti all'acqua. La cera è stata applicata su capelli e vestiti per creare un effetto bagnato.

- (a circa 2 ore e 10 minuti) James Cameron ha incaricato gli attori che interpretano gli ufficiali di mantenere l'ordine tra le comparse nelle scene che affondano. Jonny Phillips ha improvvisato il momento in cui si gira con la pistola e grida "state indietro, o vi sparo tutti come cani!" Dopo la ripresa, Cameron è corso da lui e gli ha detto che era fantastico e di farlo di nuovo, e Phillips ha chiesto "Cosa ho detto?", essendo stato troppo preso dal momento per rendersi conto di cosa stava facendo.

- Con la sua nomination come migliore attrice non protagonista all'età di 87 anni, Gloria Stuart è diventata la persona più anziana ad essere mai stata nominata per un Oscar. Stuart ha detenuto questo record per 19 anni fino al 2018, quando Christopher Plummer è stato nominato come miglior attore non protagonista all'età di 88 anni. Stuart, tuttavia, detiene ancora il record per la donna più anziana nominata come attrice non protagonista.

- Quando James Cameron stava scrivendo il film, intendeva che i personaggi principali Rose DeWitt Bukater e Jack Dawson fossero del tutto fittizi. Fu solo dopo che la sceneggiatura fu terminata che scoprì che c'era stato un vero "J. Dawson" che era morto a bordo del Titanic. Questo "J. Dawson" era il trimmer Joseph Dawson, nato nel settembre 1888 a Dublino, in Irlanda. Il suo corpo è stato recuperato e sepolto al cimitero di Fairview Lawn in Nuova Scozia con molte altre vittime del Titanic. Oggi, la sua lapide (n. 227) è la più visitata del cimitero.

- (a circa 34 minuti) Durante la scena del pranzo, la frase "Freud? Chi è? È un passeggero?" era un'improvvisazione di Jonathan Hyde.

- Quando James Cameron ha deciso di includere filmati reali dei resti del Titanic sul fondo del mare, non voleva semplicemente girare dall'interno di un sommergibile come era stato fatto per il documentario IMAX Titanica (1992). Per consentire le riprese dall'esterno del sottomarino, il fratello di Cameron Mike Cameron e Panavision hanno sviluppato un sistema di telecamere per acque profonde in grado di resistere alle 400 atmosfere (5878,38 psi) di pressione a quella profondità.

- Una recente indagine ha mostrato che se il Titanic avesse colpito frontalmente l'iceberg, avrebbe resistito all'impatto. Anche se danneggiato, non sarebbe affondato e avrebbe raggiunto New York, forse con uno o due giorni di ritardo.

- (a circa 1 ora e 21 minuti) Durante la parte in cui Rose e Jack sono a prua della nave e Rose dice "Sto volando, Jack", il tramonto era reale e non generato dal computer (CGI). Il set era stato appositamente costruito in una località balneare per catturare la luce naturale e sono stati necessari otto giorni di riprese per realizzare la scena del bacio. Per ovvie ragioni, c'erano solo pochi minuti al giorno per girare la scena, ma ogni volta qualcosa non andava. La troupe ha fatto ricorso alle riprese delle prove nella speranza che le condizioni migliorassero il giorno successivo. Nell'ultimo giorno di rirpese il cielo era coperto, quindi nessuno si aspettava di ottenere una ripresa migliore delle precedenti. Ma poco prima che la giornata stesse per finire, il cielo si è improvvisamente schiarito. James Cameron ha rapidamente messo insieme la troupe, a Kate Winslet le è stato frettolosamente messo il trucco e la scena era finita appena prima che apparisse un'altra nuvola. A causa di tutta la fretta, lo scatto era leggermente fuori fuoco, ma Cameron lo considerava comunque il tramonto perfetto che stava aspettando, e questo è lo scatto che è finito nel film. Anche se Cameron è un grande sostenitore degli effetti generati dal computer, ha ammesso che la magia che hanno catturato nella fotocamera quel giorno sarebbe stata difficile, se non impossibile, da replicare con la CGI.

- A Johnny Depp era stato offerto il ruolo di Jack Dawson, ma lo ha rifiutato e lo considera un grande rimpianto.

- Quando i costi di produzione sono andati fuori controllo, lo studio ha cercato di eliminare le scene ovunque potesse. Il salotto di prima classe dove Rose prende il tè con sua madre era considerato un set troppo costoso per essere costruito, ma fortunatamente era necessaria una miniatura di un quarto delle dimensioni reali per le scene di allagamento. Gli attori hanno filmato la scena del salotto su uno schermo verde e le riprese della miniatura sono state montate digitalmente sullo sfondo.

- Nel 2012, 100 anni dopo l'affondamento del Titanic, l'intero sito del relitto è stato mappato per la prima volta. Fino ad allora, sono state esplorate solo la prua, la poppa e le aree intermedie. Dopo aver completato questo, l'investigatore di disastri James R. Chiles ha riassemblato virtualmente e in 3D il Titanic. Ha concluso che il Titanic non era costruito male, non era costruito con materiali inferiori e non aveva difetti di progettazione. Infatti ha galleggiato più a lungo di quanto i suoi costruttori si aspettassero una volta che ha colpito l'iceberg. Persino una moderna corazzata non sarebbe sopravvissuta al colpo laterale che l'iceberg ha dato al Titanic quella notte. Inoltre, ha concluso che l'estremità di poppa probabilmente si è incastrata sul fondo del mare una volta sott'acqua.

- I produttori di tappeti furono persuasi a realizzare una riproduzione di circa 5.500 metri quadrati di tappeti dello stesso modello di quelli presenti nel reale Titanic.

- Per la scena finale di Eric Braeden sono state rilasciate circa 120 tonnellate d'acqua (il triplo di quanto previsto inizialmente). Braeden ha detto che non è mai stato così terrorizzato in vita sua.

- (a circa 2 ore e 5 minuti) Nella scena di Rose che cerca Jack attraverso i corridoi, l'acqua usata proveniva effettivamente dall'Oceano Pacifico sul set della Baja California, in Messico. L'acqua era così fredda che quando Rose sussulta quando si tuffa per la prima volta in acqua, è stata in realtà la reazione naturale di Kate Winslet al gelido oceano.

- (a circa 1 ora e 7 minuti) Sia Kate Winslet che Leonardo DiCaprio hanno imparato a ballare la polka per le scene ambientate alla festa negli scompartimenti di terza classe.

- (a circa 30 minuti) Il maestro del motore dice "Tutto avanti pieno" e sentiamo qualcuno urlare "Tutto avanti pieno!" sullo sfondo. Questa è in realtà la voce del regista James Cameron.

- Invece di assumere sempre nuove comparse e doverle adattare ripetutamente ai vestiti e istruirle nei modi appropriati del 1912, è stato assunto un gruppo di 150 "comparse principali" che sarebbero rimaste con il film per l'intera produzione. Loro e altri artisti hanno imparato il comportamento corretto del 1912 in un corso di 3 ore da Lynne Hockney, che era anche la coreografa del film. Hockney ha anche prodotto un video "Titanic Etiquette: A Time Traveller's Guide", che è stato poi lasciato in riproduzione continuata nel reparto guardaroba.

- La maggior parte dell '"oceano" in cui si stavano tuffando le comparse era profondo solo un metro, tranne che per un'area molto piccola che era molto più profonda intorno al set. Detriti come sedie a sdraio e giubbotti di salvataggio sono stati posti in acqua per contrassegnare esattamente dove i passeggeri potevano saltare in sicurezza. Una volta saltati, nuotavano fino alla sezione poco profonda e si accovacciavano per dare l'illusione di acque profonde.

- Harland e Wolff, il cantiere navale di Belfast che costruì il Titanic nel 1909, aprirono i loro archivi privati alla produzione, condividendo progetti che a lungo erano stati ritenuti perduti.

- (a circa 10 minuti) Dopo aver scoperto lo schizzo della giovane Rose, Brock Lovett dice "Sarò dannato". Queste erano le parole esatte del dottor Robert Ballard sulla sua scoperta del relitto del Titanic.

- (a circa 1 ora e 22 minuti) Rose ride durante la scena del volo quando Jack canta "Come Josephine in My Flying Machine", come se ricordasse la canzone di prima. Questo perché una scena cancellata mostra i due personaggi che la cantano mentre escono dal ballo della terza classe.

- Dopo la sua estenuante esperienza nel film, che includeva un programma di riprese rigoroso e molte difficoltà e lividi, Kate Winslet ha detto: "Dovresti pagarmi un sacco di soldi per lavorare di nuovo con James Cameron" (apparentemente, la sua richiesta è stata accolta, perché è stata confermata per apparire in Avatar - La via dell'acqua (2022), di Cameron. Leonardo DiCaprio ha anche riconosciuto che le riprese sono state difficili, ma ha dichiarato che se avesse mai fatto un altro film d'azione, avrebbe voluto Cameron come regista.

- Il film è uscito in VHS negli Stati Uniti il 1° settembre 1998, mentre era ancora nelle sale. Il fine settimana dopo l'uscita del VHS, poteva ancora essere visto in 447 sale in Nord America.

- Il film contiene oltre 100 personaggi che parlano e oltre 1000 comparse, tutte vestite con sontuosi costumi d'epoca.

- La produzione del film è iniziata nel 1995, quando James Cameron ha girato le riprese del vero relitto del Titanic. È stato in grado di convincere la 20th Century Fox a investire in anticipo 4 milioni di dollari nel marketing del film, convincendoli che la pubblicità che circonda un'immersione nella vita reale sul relitto sarebbe stata davvero vantaggiosa per la produzione; l'alternativa era girare i modelli della nave, che avrebbe potuto essere più economico, ma non avrebbe quasi generato tanta pubblicità. Il dirigente dello studio Peter Chernin ha dato il via al progetto esclusivamente sulla base della reputazione consolidata e del tono di vendita di Cameron, poiché all'epoca non esisteva una sceneggiatura completa, solo una trama approssimativa; secondo gli addetti ai lavori, questa decisione ha sollevato più di qualche sopracciglio in Fox.

- Il primo premio Oscar per il miglior film ad essere prodotto, diretto, scritto e montato dalla stessa persona (James Cameron).

- Il pezzo di pannello in legno su cui Rose ha galleggiato dopo l'affondamento si basa su un vero e proprio manufatto sopravvissuto all'affondamento ed è in mostra al Maritime Museum of the Atlantic di Halifax, Nuova Scozia, Canada, sebbene sia stato ridimensionato per fornire una galleggiabilità sufficiente come zattera di salvataggio per Rose.

- Quando la scena in cui un muro d'acqua irrompe attraverso una porta è stata girata per la prima volta, James Cameron ha detto che i 40.000 litri d'acqua scaricati nel set del corridoio non erano sufficienti e ha chiesto il triplo di tale importo. Il set ha dovuto essere ricostruito per resistere al peso aggiuntivo dell'acqua.

- L'ultima notte di riprese in Nuova Scozia, uno o più criminali hanno mescolato l'allucinogeno dissociativo PCP (polvere d'angelo) nella zuppa di vongole servita al cast e alla troupe. 80 persone si sono ammalate e più di 50 sono state portate in ospedale (Gloria Stuart, 87 anni, fortunatamente è stata risparmiata perché aveva cenato altrove). Inizialmente si sospettava un avvelenamento da molluschi, ma quando James Cameron ha ha notato che un membro della troupe chiedeva di vedere un prete, il direttore della fotografia stava conducendo una linea di conga (= trenino di persone) e l'assistente alla regia stava parlando con Cameron tramite un walkie-talkie mentre lo guardava dritto (lo ha persino pugnalato alla guancia con un penna quando le ha parlato di questo), si è reso conto che la zuppa era stata contaminata da droghe allucinogene. Gli attori drogati sono stati costretti a vomitare ciò che avevano mangiato prima che la droga prendesse pieno effetto; i suoi occhi molto arrossati in seguito spaventarono gli altri membri dell'equipaggio facendogli pensare che fosse un altro effetto collaterale della droga. Bill Paxtonsi è sentito svogliato per due settimane dopo l'incidente (sebbene gli effetti primari del PCP durino solo poche ore, il farmaco stesso può richiedere otto o più giorni per essere completamente metabolizzato fuori dal corpo). I colpevoli non sono mai stati catturati; alcuni membri dell'equipaggio scontenti che erano stati licenziati erano sospettati, ma lo stesso Cameron ha sempre creduto che fosse un ex membro dell'equipaggio che aveva litigato con il ristoratore, e successivamente ha avvelenato la zuppa nel tentativo di far licenziare anche il ristoratore.

- Gloria Stuart è stata l'unica persona coinvolta nella produzione del film che ha vissuto effettivamente nel 1912, l'anno in cui affondò il Titanic, e all'epoca aveva solamente 1 anno e 9 mesi.

- All'ultima sopravvissuta al Titanic, Millvina Dean, è stato chiesto se le sarebbe piaciuto partecipare alla premiere, ma ha rifiutato, affermando che guardare Titanic: Latitudine 41° Nord (1958) era già abbastanza doloroso. È nata il 2 febbraio 1912 ed è morta il 31 maggio 2009 all'età di 97 anni. Non si è mai sposata né ha avuto figli.

- Anche se il film ha portato loro una grande fama, sia Leonardo DiCaprio che Kate Winslet sono ora imbarazzati dalle loro interpretazioni in questo film. Winslet ha definito il suo accento americano "orribile" e sente che la sua recitazione "avrebbe potuto essere migliore", mentre DiCaprio si è definito un "giovane punk" in questo film.

- Inizialmente, Céline Dion non voleva registrare "My Heart Will Go On" perché non voleva cantare un'altra canzone del film e non le piaceva quando James Horner gliela suonò per la prima volta; non le piacevano le capacità di canto di Horner. Dopo essere stata convinta da suo marito René Angélil, è intervenuta e ha registrato la canzone in una sola ripresa, quindi la canzone che è stata usata nei titoli di coda e successivamente pubblicata è in realtà una demo.

- (a circa 1 ora e 12 minuti) Durante la scena del corsetto, inizialmente era Rose che avrebbe dovuto stringere il corsetto di sua madre. Tuttavia, James Cameron e le attrici hanno ritenuto che la scena avrebbe avuto molto più effetto con Rose nel corsetto.

- L'abito di chiffon di Rose che indossa per l'ultima parte del film è stato progettato per sembrare altrettanto bello, sia da bagnato che da asciutto. La costumista Deborah Lynn Scott ne ha realizzati circa 24.

- Questo è stato il primo film ad essere nominato due volte per un Academy Award, per lo stesso personaggio: Kate Winslet ha ricevuto una nomination come migliore attrice per il suo ruolo di Rose e Gloria Stuart ha ricevuto una nomination come migliore attrice non protagonista per la sua interpretazione della vecchia Rose. La volta successiva che accadde la stessa cosa è stato con il film Iris - Un amore vero (2001), interpretato anche da Winslet.

- Titanic è il film più nominato all'Oscar (con 14 nomination) a non aver vinto in nessuna categoria di recitazione.

- Christian Bale ha fatto il provino per il ruolo di Jack Dawson, ma è stato rifiutato perché James Cameron non voleva che due attori britannici interpretassero i ruoli principali di due americani.

- Nel film, Jack è un passeggero di terza classe sul Titanic che si fa strada furtivamente in prima classe con la speranza di non essere mai scoperto. Nel vero disastro del 1912, il passeggero di terza classe Hilda Maria Hellström si è davvero avvicinato di soppiatto alla prima classe per curiosità e non è mai stato catturato, sebbene fosse nella sua cabina di terza classe quando il Titanic colpì un iceberg e finì per sopravvivere all'affondamento imbarcandosi su una delle ultime scialuppe di salvataggio a partire, la Collapsible C.

- È stato il numero 1 al botteghino statunitense per un record di quindici settimane consecutive, dal 19 dicembre 1997 al 3 aprile 1998.

- (a circa 2h 35 min) Durante la scena dell'affondamento, vi è un sacerdote che recita un brano della Bibbia sul Titanic. Si crede che sia ispirato al personaggio di padre Byles che era presente sul Titanic, nella seconda classe.

- James Cameron minacciò di licenziare chiunque avesse osato uscire dalla vasca per una pausa in bagno mentre girava le scene della scialuppa di salvataggio.

- Secondo il commento del cast e della troupe sul DVD in edizione speciale, la prima scena girata tra Leonardo DiCaprio e Kate Winslet è stata la scena di nudo in cui la disegna; l'ultima ripresa del film è stata l'allagamento della timoneria del capitano. Era una sequenza di tre secondi che richiedeva più telecamere e sommozzatori di sicurezza e uno stuntman per interpretare il Capitano Smith.

- (a circa 1 ora e 1 minuto) Jack ha una battuta durante la scena della cena di prima classe in cui chiede a Molly Brown quali utensili usare per cosa. A causa dell'enorme quantità di tempo speso per girare la scena, dovendo fornire diverse angolazioni e una copertura per tutti i membri del cast al tavolo, Leonardo DiCaprio era così esausto verso la fine che ha preso una forchetta e ha chiesto a Kathy Bates: "Quale di questi devo usare per lobotomizzarmi?"

- (a circa 1 ora e 26 minuti) Kate Winslet non è riluttante alla nudità, quindi ha eseguito la sua scena di nudo senza l'uso di una controfigura.

- Molti membri del cast e della troupe hanno avuto raffreddore, influenza o infezioni ai reni dopo aver trascorso ore in acque fredde, inclusa Kate Winslet. Alcuni membri dell'equipaggio hanno iniziato a indossare stivali alla moda, ma dopo diversi incidenti in cui questi si sono riempiti accidentalmente d'acqua, sono passati rapidamente alle mute. Diverse persone se ne sono andate, tre stuntman hanno avuto dolori alle ossa e sia il cast che la troupe si sono esauriti per tutto il pericolo e le lunghe giornate di riprese. Sia Winslet che James Cameron hanno ammesso che spesso si svegliavano nei giorni di riprese pensando "Per favore, Dio, lasciami morire".

- La scala non è tecnicamente precisa, essendo leggermente più grande nel film di quanto non fosse nella vita reale. Questo perché le persone nel 1997 erano un po' più alte rispetto al 1912, quindi sarebbero sembrate fuori posto su una scala che si adattava alle dimensioni corrette.

- Per la sicurezza degli stuntman, la maggior parte degli oggetti di scena erano fatti di gommapiuma.

- (a circa 56 minuti) Nel film, Molly Brown presta a Jack uno smoking che molto probabilmente ha acquistato in Europa per suo figlio che presumibilmente ha la stessa taglia di Jack. (La vera Molly Brown aveva davvero un figlio, Larry, che aveva 24 anni quando il Titanic affondò). La scena è molto simile a quella del film Titanic del 1953, quando Clifton Webb è in piedi davanti a uno specchio in una sartoria a bordo della nave ammirando il vestito nuovo di zecca fatto per lui (che è anche per un gran cenone in prima classe proprio come nel caso di Jack). La sceneggiatura originale di Cameron conteneva questo negozio e prevedeva che Rose e Jack andassero lì insieme per acquisire l'abbigliamento appropriato per la cena di quest'ultimo. In realtà non esisteva un negozio del genere a bordo del Titanic.

- (a circa 1 ora e 16 minuti) Quando Jack si intrufola sul ponte di prima classe alla ricerca di Rose, vediamo un ragazzino che gioca con una trottola mentre suo padre guarda. Il padre è interpretato dallo storico del Titanic Don Lynch, e autore della Titanic Historical Society, che ha servito come consulente per il film. La scena è basata su una famosa fotografia scattata a bordo del Titanic durante la seconda tappa del viaggio, tra Cherbourg e Queenstown (il fotografo, padre Francis Browne, sacerdote gesuita, lasciò la nave quando attraccò brevemente in Irlanda). Il bambino, Robert Douglas Spedden, 6 anni, e suo padre Frederic O. Spedden di Tuxedo Park, NY, sono sopravvissuti all'affondamento, ma il ragazzo è morto tre anni dopo in un incidente automobilistico nel Maine, uno dei primi registrati nello stato.

- Kate Winslet è stata una dei pochi attori a cui non è stato permesso di indossare una muta durante le scene in acqua. Di conseguenza, ha avuto l'ipotermia e ha quasi lasciato la produzione. Tuttavia, James Cameron la convinse a restare.

- (a circa 30 minuti) Nella scena all'inizio in cui il capitano ordina di andare avanti a tutta velocità e la ripresa si sposta nel locale caldaia, il set conteneva in realtà solo tre caldaie, ma i realizzatori hanno installato enormi specchi per far sembrare l'area enorme.

- Steven Spielberg è rimasto così colpito dalla conversione 3D del film, che ha assunto la stessa società di retrofitting per fare lo stesso per la conversione 3D di Jurassic Park (1993).

- La suite di prima classe più costosa del Titanic costava $ 4.350, l'equivalente di circa $ 75.000 di oggi.

- Gli studios volevano che Matthew McConaughey interpretasse Jack Dawson, ma James Cameron ha insistito per Leonardo DiCaprio . McConaughey e DiCaprio hanno continuato a recitare in The Wolf of Wall Street (2013).

- Kate Winslet aveva alcune semplici regole per Leonardo DiCaprio riguardo alle loro scene di baci: niente caffè, niente cipolle, niente aglio e niente fumo prima delle riprese. DiCaprio era d'accordo, ma avrebbe poi proceduto a fare esattamente tutte quelle cose apposta. Winslet lo ha affettuosamente soprannominato "Stinky Leo" sul set (stinky = puzzolente). Inoltre, ogni tanto usava la lingua durante le loro scene di baci, solo per farla ridere.

- A Robert De Niro fu offerto il ruolo di Capitan Smith, ma rifiutò a causa di un'infezione gastrointestinale.

- Desiderosa di ottenere il ruolo di Rose, Kate Winslet ha inviato appunti giornalieri a James Cameron dall'Inghilterra, è andata a Los Angeles e ha continuato a telefonargli. "Non capisci! Io sono Rose! Non so nemmeno perché stai vedendo altre candidate!"

- (a circa 2 ore e 40 minuti) Quando la poppa della nave è verticale, lo chef Baker Joughin (Liam Tuohy) sta bevendo da una fiaschetta. Joughin è stato uno dei pochi a sopravvivere all'acqua gelata, presumibilmente a causa dell'alcol (ma questo è contestato come improbabile poiché è noto che l'alcol accelera l'ipotermia, non per aiutare a resistere al freddo). La scena è stata aggiunta dopo che Liam ha mostrato la fiaschetta a James Cameron spiegando che si trattava di un cimelio di famiglia vecchio quanto il Titanic stesso.

- Per scherzo nella suite di montaggio, James Cameron aveva una lama di rasoio con un'etichetta che diceva "Usa solo se il film non funziona".

- In un'intervista del 2012 su MTV News, poco prima che il film fosse ripubblicato in 3D, Kate Winslet ha ammesso di non amare particolarmente la canzone "My Heart Will Go On", che è stata registrata da Céline Dion.

- Al momento delle riprese, si credeva che la nave si fosse rotta in due pezzi (come mostrato nell'animazione CGI all'inizio del film), ma a partire dal 2016 è ora noto che la nave si fosse rotta in tre pezzi, la famosa sezione di prua, la sezione di poppa implosa e accartocciata e il doppio scafo centrale della nave. James Cameron riconosce questo errore, ma difende la sua descrizione dell'affondamento nel film a causa del fatto che la sezione centrale semplicemente non era nota all'epoca.

- In tutta la storia marittima registrata, nessuna nave ha mai avuto una collisione laterale con un iceberg come quella del Titanic. E da allora nessuna nave ha avuto un simile incidente. La forza del colpo è stata paragonata a un'esplosione C4, e anche la maggior parte delle navi moderne con un urto simile probabilmente sarebbe affondata.

- Dopo le riprese, i resti del set a grandezza naturale sono stati venduti come rottami metallici.

- River Phoenix è stata la prima scelta di James Cameron per interpretare Jack Dawson. Quando il film è stato girato, River Phoenix era morto e Leonardo DiCaprio aveva raggiunto l'età perfetta.

- Kate Winslet ha dovuto imparare a fare immersioni per prepararsi alle sue scene in acqua.

- Il personaggio di Rose è in parte basato sull'artista californiana Beatrice Wood , morta nel 1998 all'età di 105 anni.

- Il primo film della storia a incassare un miliardo di dollari. Sia Leonardo DiCaprio che Kate Winslet sono rimasti sopraffatti e inconsapevoli del significato dei record al botteghino, e DiCaprio ha detto: "Un miliardo di dollari? Quindi, va bene?"

- Jack Dawson è raffigurato sia come uno degli ultimi passeggeri a salire a bordo del Titanic, sia come una delle ultime persone ad andare nell'oceano quando la nave affonda.

- La chimica tra Leonardo DiCaprio e Kate Winslet è ampiamente considerata come la più credibile e palpabile nella storia del cinema. DiCaprio ha detto che il loro legame è stato "istantaneo" dal momento in cui si sono incontrati, ed è avvenuto in modo così naturale che non hanno dovuto lavorarci su. "Abbiamo una magia speciale." James Cameron ha notato che "la chimica si è davvero manifestata non appena li ho visti insieme nella stanza".

- Jack e Rose si incontrano ufficialmente venerdì sera, 12 aprile 1912.

- La troupe ha ritenuto che James Cameron avesse un alter ego malvagio e lo ha soprannominato "Mij" (Jim scritto al contrario).

- (a circa 1 ora e 30 minuti) L'auto in cui Jack e Rose fanno l'amore era una Renault di proprietà della famiglia Carter.

- (a circa 1 ora e 7 minuti) Durante la scena della festa di terza classe, Jack e Rose provano a ballare la Polka, senza che nessuno dei due conoscesse davvero i passi. La Polka è la danza ufficiale dello stato del Wisconsin, da dove viene Jack.

- Kate Winslet aveva 21 anni durante la produzione di Titanic, anche se il suo personaggio Rose ne aveva solo 17. Leonardo DiCaprio aveva 22 anni al momento delle riprese.

- Alla fine del film, quando Rose incontra Jack sulla grande scalinata, l'ora visualizzata sull'orologio è la stessa ora in cui la nave è affondata, alle 2:20 del mattino.

- (a circa 40 minuti) Quando Jack impedisce a Rose di suicidarsi, racconta una storia su come una volta sia caduto in un'acqua gelida mentre pescava sul ghiaccio e come "ti colpisce come mille coltelli che ti pugnalano su tutto il corpo". Questa era una vera citazione all'inchiesta americana del 2° ufficiale sopravvissuto Charles Herbert Lightoller (interpretato nel film da Jonny Phillips ) che descriveva la temperatura dell'acqua del Nord Atlantico.

- Come originariamente sceneggiato, Cal avrebbe dovuto effettivamente trovare Rose a bordo della Carpathia dopo l'affondamento. Rose doveva dirgli di far sapere a sua madre che era morta sul Titanic e che l'avrebbe lasciata sola per il resto della sua vita.

- Diversi personaggi principali non sono presenti nella sequenza finale, tra cui Cal Hockley, la madre di Rose, Ruth, Bruce Ismay e Molly Brown. Questo perché sono sopravvissuti all'affondamento. Solo i personaggi che sono morti sul Titanic sono presenti nella sequenza del sogno, perché serve a illustrare che Rose si è riunita con tutte le persone che ha perso quando è affondato, incluso Jack.

- Kate Winslet è quasi annegata durante la scena in cui lei e Jack sono bloccati davanti a un cancello mentre l'acqua sta salendo nel corridoio intorno a loro. Il suo cappotto era rimasto impigliato sott'acqua vicino al cancello e riuscì a salvarsi solo lottando per togliersi il cappotto. Il regista James Cameron non aveva idea di cosa fosse successo e ha chiesto un'altra ripresa. Winslet è andato avanti senza dirlo a nessuno.

- (circa 2 ore e 30 minuti) La favola della buonanotte che la madre irlandese racconta ai suoi figli è la storia di "Oisin e Niamh", la storia di un uomo mortale che si innamora di una dea e vive con lei per 300 anni nella terra di eterna giovinezza e bellezza, Tír Na N'óg, prima di tornare a casa e morire quando scende da cavallo. La scelta sembra particolarmente azzeccata se riferita all'amore tra Jack e Rose.



Colonna sonora

  1. My Heart Will Go On (Céline Dion)
  2. Valse Septembre (Salonisti)
  3. Wedding Dance (Salonisti)
  4. Sphinx (Salonisti)
  5. Vision Of Salome (Salonisti)
  6. Alexander's Ragtime Band (Salonisti)
  7. Oh You Beautiful Doll (William Ross)
  8. Come, Josephine, In My Flying Machine (Al Bryan e Fred Fisher)
  9. Nearer My God To Thee (Salonisti)
  10. An Irish Party in Third Class (Gaelic Storm)
  11. Jack Dawson's Luck
  12. Lament
  13. Blue Danube (Johann Strauss)
  14. Orpheus (Salonisti)
  15. Eternal Father Strong To Save (William Whiting e John B. Dykes)
  16. I'm Alive (Céline Dion)
  17. Never an Absolution
  18. Distant Memories
  19. Southampton
  20. Rose
  21. Leaving Port
  22. Take Her to Sea, Mr. Murdoch
  23. Hard to Starboard
  24. Unable to Stay, Unwilling to Leave
  25. The Sinking
  26. Death of Titanic
  27. A Promise Kept
  28. A Life so Changed
  29. An Ocean of Memories
  30. Hymn to the Sea



Frasi celebri

Continua a leggere su Le più belle frasi del film Titanic

© Scuolissima.com - appunti di scuola online! © 2021, diritti riservati di Andrea Sapuppo
P. IVA 05219230876

Policy Privacy - Cambia Impostazioni Cookies