-->

   

Frasi celebri dei Film, Telefilm e Serie TV




Qualcosa è cambiato (1997)


Qualcosa è cambiato (As Good as It Gets) è un film commedia sentimentale del 1997 diretto da James L. Brooks ed interpretato da Jack Nicholson, Helen Hunt e Greg Kinnear.





Trama

Melvin Udall è un famoso scrittore di romanzi rosa che vive a Londra e soffre di disturbo ossessivo-compulsivo. Ha un pessimo carattere ed è anche un misantropo razzista che non ama molto neri, gay, ebrei, vecchiette e cani. Ironia della sorte ha per vicino di casa un pittore gay che possiede un cagnolino. Frequenta quotidianamente un locale ma solo per farsi servire il pranzo dalla cameriera Carol, che sembra essere l'unica a sopportarlo.

Paese: USA
Durata: 139 min
Voto: 7,7
Guarda il 🎬 TRAILER ►



Commento

Splendida interpretazione di Jack Nicholson. Un grandissimo attore anche in una commedia delicata e scorrevole nonostante la lunghezza. Bravissima anche Helen Hunt. Una commedia piacevole da vedere assolutamente!

Avvertenza [VM13]: Nudità maschile e femminile, scene di violenza, linguaggio volgare.



Spiegazione




Interpreti e personaggi

Jack Nicholson (Melvin Udall), Helen Hunt (Carol Connelly), Greg Kinnear (Simon Bishop), Cuba Gooding Jr. (Frank Sachs), Skeet Ulrich (Vincent Lopiano), Shirley Knight (Beverly Connelly), Yeardley Smith (Jackie Simpson), Lupe Ontiveros (Nora Manning), Bibi Osterwald (vicina di casa), Ross Bleckner (Carl), Brian Doyle-Murray (John, il vicino), Missi Pyle (cameriera al Cafe 24), Shane Black (Brian, manager al Cafe 24), Peter Jacobson (Cafe 24, uomo al tavolo), Lisa Edelstein (Cafe 24, donna al tavolo), Jesse James (Spencer Connelly), Johnny Galecki (Cameriere al ristorante), Jamie Kennedy (amico di Vincent #1), Justin Herwick (amico di Vincent #2), John F. O'Donohue (det. Ray), Lawrence Kasdan (Dr. Green), Julie Benz (Receptionista), Harold Ramis (dottor Martin Bettes), Jimmy Workman (Sean da Bakery), Tom McGowan (maitre 'D).



Curiosità

Alcune curiosità contengono spoiler.

- In una scena il cagnolino imita Jack Nicholson evitando le crepe del marciapiede. In realtà sono stati messi dei piccoli ostacoli sulle crepe in modo da obbligare il cane a seguire un determinato percorso. Gli ostacoli sono stati rimossi digitalmente in post-produzione.

- Il cagnolino del film che si chiama Verdell è un Griffoncino di Bruxelles.

- Jack Nicholson ha dedicato l'Oscar vinto al suo partner in Codice d'onore, J.T. Walsh, morto poco prima della cerimonia degli Academy Awards del 1998.

- Quando Melvin Udall getta il cagnolino Verdel nello scarica - biancheria, lo accompagna con le parole Questa è New York... se ce la fai qui, puoi farcela dovunque!, citazione dal testo della canzone New York, New York di Fred Ebb.

- La risposta di Udall alla domanda come fa a descrivere così bene le donne? («Immagino un uomo, e gli tolgo affidabilità e razionalità») è la risposta misogina data nella realtà dallo scrittore John Updike quando gli fu posta la stessa domanda.

- Il film occupa il posto numero 140 de "I 500 Film più Grandi di Tutti i Tempi" (The 500 Greatest Movies of All Time) della rivista Empire.

- Jack Nicholson era terrorizzato del fatto che nessuno avrebbe voluto vedere il film per via del carattere fastidioso del suo personaggio.

- Jack Nicholson non doveva baciare Helen Hunt, ma il regista James L. Brooks ha insistito urlando a Nicholson di baciarla.

- Anche se non viene mai menzionato, i realizzatori hanno deciso che il personaggio di Cuba Gooding Jr. fosse bisessuale.

- Il titolo di questo film è stato tradotto come Mr Pupù di Gatto (Mr. Cat Poop) a Hong Kong. Apparentemente si è arrivati a questo titolo dal nome "Melvin", che in cantonese suona molto simile al nome colloquiale degli escrementi di gatto.

- Il ruolo di Melvin Udall era stato inizialmente offerto a John Travolta.

- Il cast film include tre premi Oscar: Jack Nicholson, Helen Hunt, Cuba Gooding Jr.; e tre candidati Oscar: Greg Kinnear, Shirley Knight e Lawrence Kasdan.

- Helen Hunt ha preso una pausa di due anni dopo aver preso parte a questo film. Ha lavorato quasi ininterrottamente da quando aveva 9 anni.

- Il regista aveva anche pensato a Jim Carrey come protagonista maschile del film, ma poi ha prontamente scartato l'idea perché avrebbe reso il film completamente diverso.

- Uma Thurman è stato considerata per il ruolo di Carol, ma i produttori hanno rifiutato perché è stata ritenuta troppo giovane.

- Il personaggio Carol ha 44 anni mentre Helen Hunt che la interpreta ne aveva "solo" 34.

- Melvin soffre di un disturbo ossessivo-compulsivo (OCD). Le sue ansie e paure lo portano ad avere un comportamento ripetitivo.



Colonna sonora

  1. TEMPLE (SANCTUARY MIX) (Jane Siberry)
  2. AN AMERICAN IN PARIS (George Gershwin)
  3. HAND ON MY HEART (Judith Owen)
  4. SPANISH CASTLE MAGIC (Spin Doctors)
  5. CLIMB ON (A BACK THAT'S STRONG) (Shawn Colvin)
  6. YMCA (Village People)
  7. DAYS LIKE THIS (Van Morrison)
  8. BALTIMORE (The Drifters)
  9. EVERYTHING MY HEART DESIRES (Danielle Brisebois)
  10. MY ONLY (Danielle Brisebois)
  11. FOR SENTIMENTAL REASONS (I LOVE YOU) (Nat King Cole)
  12. ALWAYS LOOK ON THE BRIGHT SIDE OF LIFE (Art Garfunkel)
  13. You'll Always Be My Shining Star (Jack Nicholson)
  14. GET THE FUNK UP (John Costello)



Frasi celebri

Continua a leggere su Le più belle frasi del film Qualcosa è cambiato


CONDIVIDI SU 👇

Nessun commento :

Posta un commento

Commentate ed esprimete il vostro giudizio personale sul film... ma senza spoilerare.
Usate un account Google/Gmail per commentare o la modalità "anonimo".