Frasi celebri dei Film, Telefilm e Serie TV




Auguri per la tua morte (2017)


Auguri per la tua morte (Happy Death Day) è un film thriller-horror del 2017 diretto da Christopher Landon ed interpretato da Jessica Rothe e Israel Broussard.






Trama

La mattina del suo compleanno, la bella e popolare studentessa del college Tree Gelbman si sveglia nella camera di un ragazzo conosciuto la sera prima; intontita e con i postumi della sbornia ancora addosso, attraversa il campus e torna a prepararsi per la festa. Quando la fine della giornata si avvicina, Tree viene aggredita alle spalle e pugnalata a morte da un individuo incappucciato e mascherato, entrato dalla finestra. Ma invece di imboccare il tunnel luminoso e lasciarsi la vita terrena alle spalle, la ragazza finisce in un nauseante vortice temporale in cui l'ultimo giorno della sua vita (che non a caso coincide col primo) si ripete all'infinito. Gli amici non credono alle parole della bionda scapestrata che alza spesso il gomito e inventa storie assurde, così per Tree l'unica chance di sopravvivere e ripristinare il regolare corso del tempo è scoprire da sola l'identità del suo aggressore.

Paese: USA
Durata: 96 min
Voto: 6,6
Guarda il 🎬 TRAILER ►



Commento

Il film utilizza lo stesso schema del giorno che si ripete di "Ricomincio da capo" e poi il killer appare all'improvviso e anche mascherato come in "Scream". Questo è sicuramente un punto a sfavore per chi ha già visto i due film citati, ma il pubblico di ragazzini a cui è rivolto probabilmente nemmeno li avrà visti data la giovane età e, quindi, rimarrà ugualmente soddisfatto dalla visione. Ma il film in sé non fa paura, non ha suspense, presenta tante banalità, però ha un titolo che cattura l'attenzione e una protagonista molto espressiva che ci prova a essere divertente. Quindi secondo me le scene di morte andavano rese più realistiche essendo le parti più importanti del film. Comunque c'è anche peggio, basti pensare alla precedente commedia uscita nello stesso anno intitolata "Ricomincio da nudo".

Avvertenza [VM14]: Vi sono alcuni riferimenti sessuali. Il protagonista muore più di una volta. L'assassino sconosciuto indossa una maschera che potrebbe risultare spaventosa per molti.



Spiegazione




Interpreti e personaggi

Jessica Rothe (Tree Gelbman), Israel Broussard (Carter Davis), Ruby Modine (Lori Spengler), Rachel Matthews (Danielle Bouseman), Charles Aitken (Gregory Butler), Rob Mello (John Tombs), Phi Vu (Ryan Phan), Caleb Spillyards (Tim Bauer), Jason Bayle (David Gelbman), Laura Clifton (Stephanie Butler), Cariella Smith (Becky Shepard), Tran Tran (Emily), Blaine Kern III (Nick Sims), Dane Rhodes (Agente Santora), Tenea Intriago (Ragazza della petizione), Missy Yager (Mrs. Gelbman).



Curiosità

Alcune curiosità contengono spoiler.

- La maschera del killer è stata costruita da Tony Gardner, lo stesso che ha creato la maschera di Ghostface, il killer del film Scream.

- Proprio sulla maschera, Landon disse che: «Durante la preparazione, aspettavo il mio primo figlio. Non so se avessi neonati nel cervello, o se avessi paura di diventare padre, ma quella immagine del bambino, galleggiava nella mia testa. Tony ci ha fatto anche una maschera di maiale, ma quando indossai la maschera in ufficio, e spaventai un mio collega, abbiamo pensato ... sì, ci siamo.»

- La scena in cui Tree cammina attraverso il campus completamente nuda doveva essere realizzata in fretta; dato che è stato filmato in un campus universitario attivo, si correva il rischio che gli studenti assistessero alla scena mentre veniva girata. L'equipaggio è riuscito a eliminare i potenziali spettatori, e alla fine hanno fatto solamente 2-3 riprese.

- Per questo film, Landon, si è ispirato a molti classici, ad esempio: Ricomincio da capo, Scream, Halloween - La notte delle streghe, Sixteen Candles - Un compleanno da ricordare, Ritorno al futuro, E.T. l'extra-terrestre, I Goonies, Gremlins, Fievel sbarca in America, Salto nel buio, Tucker & Dale vs. Evil, Black Christmas (Un Natale rosso sangue) e Schegge di follia.

- Alla fine del film è lo stesso personaggio Carter a nominare il film Ricomincio da capo, paragonandolo a quanto successo a Tree; la ragazza però ammette di non conoscerlo.

- Il film venne annunciato nel luglio del 2007, con Megan Fox che doveva essere la protagonista. Inizialmente il film, si doveva chiamare Half to Death, e doveva essere prodotto da Michael Bay.

- Le riprese del film si sono tenute al Loyola University a New Orleans, Louisiana.

- Christopher B. Landon, ha parlato di un possibile sequel, che si concentrerà sul perché Tree, sia andata in un ciclo di tempo.

- Durante il film, il nome completo di Tree viene rivelato ed è Teresa.

- Il budget stimato per il film è di $4.800.000.



Colonna sonora

  1. In Da Club (50 Cent)
  2. High (Sir Sly)
  3. Confident (Demi Lovato)
  4. Since I Don't Have You (The Skyliners)
  5. Love Struck (Mother Mother)
  6. Diggy (RAC Mix) (Spencer Ludwig)
  7. Voodoo (Dvbbs e Jay Hardway )
  8. Ophelia (The Lumineers)
  9. We Got Something Good (William Bell)
  10. Moon Dust (Cherry Glazerr)



Frasi celebri

Continua a leggere su Le più belle frasi del film Auguri per la tua morte


CONDIVIDI SU 👇

Nessun commento :

Posta un commento

Commentate ed esprimete il vostro giudizio personale sul film... ma senza spoilerare.
Usate un account Google/Gmail per commentare o la modalità "anonimo".