Frasi celebri dei Film, Telefilm e Serie TV




Joy (2015)


Trama del film "Joy" con Jennifer Lawrence: frasi celebri, spiegazione del finale, curiosità, colonna sonora, attori e personaggi.

Joy è un film biografico del 2015 diretto da David O. Russell ed interpretato da Jennifer Lawrence, Robert De Niro e Bradley Cooper.





Trama

Joy è una donna brillante ed energica con una vita personale complicata. È divorziata con due figli, il suo ex-marito vive nella sua cantina, sua madre vive al piano di sopra e passa le giornata guardando soap opera, suo padre (divorziato da sua madre da 17 anni) gestisce un'officina meccanica insieme alla sorellastra di Joy, Peggy, che non perde occasione di rinfacciarle i suoi successi anche davanti ai suoi figli. Joy vorrebbe svoltare e un giorno le viene l'illuminazione: progetta un nuovo mocio rivoluzionario per pulire i pavimenti. Un progetto che la famiglia non sostiene. Solamente la nonna Mimi, e la migliore amica di Joy, Jackie, la incoraggiano a perseguire le sue ambizioni. Così decide di cimentarsi nel mondo imprenditoriale, un mondo nuovo per lei su cui ha investito tutto i suoi risparmi e non solo: gli alleati diventano nemici e i nemici alleati... le iniziali soddisfazioni si tramutano in nuovi insuccessi e Joy, sempre più ai margini della famiglia, si ritrova ancora una volta da sola dinnanzi a problemi più grandi di lei.

Paese: USA
Durata: 124 min
Voto: 6,6
Guarda il 🎬 TRAILER ►



Commento

Davvero bello, ben diretto e recitato divinamente, ma rimane sempre una storia che fa parte della voglia di "americanizzazione", un po' come American Sniper, World trade center, Jackie e potrei citarne molti altri ancora... Film e storie che in fin dei conti non ci appartengono. Bisogna precisare che a una parte del pubblico non è piaciuto, sostenendo che il duro lavoro e la sola forza di volontà non sono sufficienti per avere successo in questo mondo. Il fisico Albert Einstein diceva "Tutti sanno che una cosa è impossibile da realizzare, finché arriva uno sprovveduto che non lo sa e la inventa" e non c'è aforisma più adatto per giudicare questo film.

Avvertenza [VM14]: Alcune scene sono molto emotive, linguaggio in alcuni casi violento o volgare.



Spiegazione




Interpreti e personaggi

Jennifer Lawrence (Joy Mangano), Robert De Niro (Rudy Mangano), Bradley Cooper (Neil Walker), Édgar Ramírez (Tony Miranne), Diane Ladd (Mimi), Virginia Madsen (Terry), Isabella Rossellini (Trudy), Isabella Crovetti-Cramp (Joy da bambina), Elisabeth Röhm (Peggy Mangano), Madison Wolfe (Peggy da bambina), Dascha Polanco (Jackie), Emily Nunez (Jackie da bambina), Melissa Rivers (Joan Rivers), Jimmy Jean-Louis (Toussaint), Drena De Niro (Cindy), Bates Wilder (Todd), Ken Cheeseman (Gerhardt), Johnny Lee Davenport (Ray Cagney), Christy Scott Cashman (Sarina Kimball), Matthew Russell (Roger), Damien Di Paola (Marv Brickman), Marianne Leone (Sharon).



Curiosità

- Il budget del film è stato di 60 milioni di dollari.

- Il film ha incassato 56,4 milioni di dollari negli Stati Uniti e 44,7 nel resto del mondo con un incasso totale di 101.134.059 dollari.

- Il film ha ricevuto una candidatura all'Oscar per la migliore attrice protagonista a Jennifer Lawrence.

- La vera Joy Mangano vive a New York ed è un’inventrice e imprenditrice statunitense, nota principalmente per l’invenzione del mocio auto-strizzante Miracle Mop per pulire i pavimenti.

- Jennifer Lawrence ha ricevuto, grazie a questo film, una nomination per l’Oscar alla miglior attrice e ha vinto il Golden Globe per la migliore attrice in un film commedia o musicale.

- Joan Rivers è interpretata in questo film dalla vera figlia dell'attrice, Melissa Rivers. Il regista David O. Russell ha chiesto a Melissa il contributo per la scrittura dei dialoghi per sua madre, in particolare nella scena in cui dà la sua opinione sull'abbigliamento di Joy.

- Nonostante quanto riportato da varie fonti questo film non è una biografia di Joy Mangano. La sceneggiatura originale di Annie Mumolo era basata su Mangano, una inventrice e imprenditrice italo-americana nota per brevetti come Miracle Mop e Huggable Hanger. Attualmente è presidente di Ingenious Designs, appare regolarmente sul canale di shopping televisivo statunitense HSN e detiene oltre 100 brevetti. Quando David O. Russell è entrato nel progetto, ha aggiunto molti altri personaggi di supporto e ha intrecciato la biografia originale di Mangano con storie di altre donne che hanno cambiato le loro vite. Russell ha ammesso di non aver avuto fretta di incontrare la vera Mangano durante le riprese, perché voleva fare il film a modo suo. Ha parlato con Mangano solo al telefono. Il cognome di Joy non è mai menzionato nel film, e non è originaria di Smithtown, New York, sulla costa settentrionale di Long Island.

- Tra i cambiamenti che David O. Russell ha apportato alla storia biografica originale di Joy Mangano che è stata descritta nella sceneggiatura di Annie Mumolo, c'è stata l'aggiunta della sorellastra di Joy, Peggy, che è interamente fittizia. Terry è un mix di diverse persone transitate nella vita di Joy Mangano. Nella vita reale, l'ex marito di Joy, Tony Miranne, era uno studente di economia ed ex compagno di classe alla Pace University, non un cantante venezuelano. Russell ha dichiarato più volte che non considera il suo film un film biografico su Mangano, come originariamente era previsto forse quando Mumolo scrisse la sua sceneggiatura, che in seguito venne pesantemente modificata da Russell.

- La quarta collaborazione tra Bradley Cooper e Jennifer Lawrence. In precedenza i due attori hanno recitato insieme in Il lato positivo - Silver Linings Playbook (2012), American Hustle - L'apparenza inganna (2013) e Una folle passione (2014).

- Tranne Neil Walker, nessuno dei cognomi dei principali personaggi sono mai menzionati.

- Il vino rosso portato sulla barca, che ha ispirato la creazione del Miracle Mop, sembra essere un Andy Rotheshild "Andy Warhol" del 1975. Nel 2015 è stato venduto per circa 400$ a bottiglia.

- Quando Joy visita gli studi del canale commerciale incontra i presentatori celebrità che sono interpretati da Drena De Niro, figlia di Robert De Niro, e Melissa Rivers, figlia di Joan Rivers.

- Il titolo provvisorio del film era "Kay's Baptism".

- Il cast di Joy comprende due vincitori dell'Oscar: Jennifer Lawrence e Robert De Niro; e tre candidati all'Oscar: Bradley Cooper, Diane Ladd e Virginia Madsen.

- Jennifer Lawrence indossava parrucche e articoli per capelli per la maggior parte delle riprese. Mentre girava la scena del taglio di capelli di Joy, ha accidentalmente tagliato alcuni dei suoi veri capelli.

- Questo è l'ultimo film in cui appare Ken Howard, morto di polmonite e cancro alla prostata all'età di 71 anni a Los Angeles il 23 marzo 2016.

- Il taxi che appare durante il funerale ha un numero di telefono con un prefisso 631, che è stato utilizzato per la prima volta nel 1999. Non poteva esserci nel 1990, anno in cui è ambientato il film.


Colonna sonora

  1. Past Three O'clock (George Woodward)
  2. The House of Doom (G. Plenizio)
  3. I Feel Free (Peter Brown)
  4. The Name Game (Shirley Elliston)
  5. I Whistle A Happy Tune (Oscar Hammerstein II e Richard Rodgers)
  6. Cinderella, Op. 87 (Excerpts): Act III Scene 2: Amoroso (Sergei Prokofiev)
  7. From the Terrace Love Theme (Elmer Bernstein)
  8. Águas De Março (Antonio Carlos Jobim)
  9. The Sidewinder (Lee Morgan)
  10. Gimme All Your Love (Alabama Shakes)
  11. I Want To Be Happy (Ella Fitzgerald e Chick Webb)
  12. Solamente Una Vez (You Belong To Me) (Nat 'King' Cole)
  13. Don Camillo Monsignore Ma Non Tro (Alessandro Cicognini)
  14. Prelude (Bernard Herrmann)
  15. The Drowning Part B (Franz Waxman)
  16. In the Bleak Midwinter (Choir of Kings College Cambridge e Thomas Bullard, Benjamin Bayl and Stephen Cleobury)
  17. Notre Père, Op. 14 (Salzburg Bach Choir e Alois Glassner)
  18. River Road (The Pedrito Martinez Group)
  19. Mama Told Me Not To Come (Edgar Ramírez, Ray De La Paz & The Pedrito Martinez Group)
  20. When You Wish Upon A Star (Dave Brubeck Quartet)
  21. Something Stupid (C. Carson Parks)
  22. Baby, Baby I Love You (Willie West)
  23. To Love Somebody (The Bee Gees)
  24. I Am In Love (Cole Porter)
  25. The Good Life (Frank Sinatra & Count Basie e His Orchestra)
  26. Goodnight (Bernard Herrmann)
  27. Unluckiest Man (West Dylan Thordson)
  28. Racing In The Street (Bruce Springsteen)
  29. La Paloma (Spanish Flamenco)
  30. Young At Heart (The 101 Strings Orchestra)
  31. Malaguena (Spanish Flamenco)
  32. A Little Less Conversation (Elvis Presley)
  33. Our Office Is Busier Than Yours (David Buckley)
  34. Alicia Reflects (David Buckley)
  35. Countdown To Execution (David Buckley)
  36. J'accuse (David Buckley)
  37. Christmas Time Again (Reuben Anderson)
  38. Sleigh Ride (The Ronettes)
  39. Expecting To Fly (Buffalo Springfield)
  40. I Did It For Your Love (Glenn Frey)
  41. Stray Cat Blues (The Rolling Stones)
  42. Winter Wonderland (Nat 'King' Cole)
  43. A House With Love In It (Nat 'King' Cole)
  44. I Feel Free (Brittany Howard)



Frasi celebri

Continua a leggere su Le più belle frasi del film Joy



Nessun commento :

Posta un commento

Commentate ed esprimete il vostro giudizio personale sul film... ma senza spoilerare.
Usate un account Google/Gmail per commentare o la modalità "anonimo".